EPLAN collabora con le scuole della Toscana

  Richiedi informazioni / contattami

L’obiettivo è fornire a tutti gli Istituti tecnici il software di progettazione EPLAN electric P8, ma anche i contenuti più moderni e aggiornati sulle nuove normative

EPLAN collabora con le scuole della Toscana
EPLAN collabora con le scuole della Toscana

EPLAN Software e Service, nell’ambito della propria politica di investimenti nel settore della scuola, ha siglato un accordo con tre importantissime scuole della lucchesia con l’obiettivo non solo di fornire a tutti gli Istituti tecnici e a tutti gli studenti il software di progettazione EPLAN electric P8, ma anche i contenuti più moderni e aggiornati sulle nuove normative e il supporto alla formazione dei docenti da parte di esperti nelle varie discipline (elettrica e fluidica in primis).

EPLAN e Fosber

Questo importate obiettivo è stato portato a termine grazie all’impegno dell’azienda Fosber, leader mondiale in progettazione, produzione ed installazione di linee complete e macchinari per il cartone ondulato, che si è fatta portatrice delle esigenze delle aziende del territorio sia nei confronti di EPLAN - fornitore di tecnologia - che nei confronti delle scuole che devono essere sempre più integrate nel tessuto industriale del distretto.

“Le aziende che producono macchine e impianti sono letteralmente affamate di nuovi progettisti in grado di aggiungere valore ai loro processi di sviluppo dei prodotti,” ha detto Stefano Casazza, Country Manager di EPLAN Software & Service srl. “Questa iniziativa nasce sotto i miglior auspici. È il triangolo ideale: ‘scuola-azienda-fornitore di tecnologia’. Tutti hanno lo stesso obiettivo: avere progettisti meccatronici di qualità e formati. È per noi un investimento a titolo gratuito che facciamo molto volentieri”

Attività strutturata a livello globale

Questo progetto fa parte di una attività di EPLAN strutturata a livello globale dedicata a tutte le scuole ed università, per soddisfare le richieste del mercato. Da una parte i clienti che hanno grossa difficoltà nel reperire giovani preparati e aggiornati sull’uso delle nuove tecnologie, e dell’altra le scuole che hanno il compito di preparare al meglio i futuri progettisti e ingegneri per un mercato del lavoro in rapidissima evoluzione come quello della meccatronica.

Pubblicato il 30 Marzo 2018 - (28262 views)
Articoli correlati
La Marca e Air Liquide firmano un contratto
Fluke 438-II: Analizzatore della Power Quality e dei motori
Componenti e accessori ATEX
Schaeffler firma accordo d’investimento con la Cina
Connettore per modulo a innesto
Giraviti trimateriali
Convertitori CC/CC ad alto isolamento
Flessometro compatto
Motore sincrono fino a 8 poli
Bridgestone acquista TomTom Telematics e crea “Webfleet Solutions”
Semiconduttori di potenza IGBT
Motori a elevata integrazione
Gamma di misuratori e regolatori di portata
Misuratori e regolatori di portata
Regolatore elettronico di pressione
Sensori IoT
Soluzioni innovative in acciaio
Moduli IGBT
Componenti per robotica e automazione
Componenti meccanici
Fluke 438-II: Analizzatore della Power Quality e dei motori
Strumento di misurazione multifunzione
Robot collaborativo
Giraviti trimateriali
Catene portacavi per uffici
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Componenti per conveyor
Ultime novità dal mondo della misura di portata
Misura di pressione differenziale con rapporto prezzo-prestazioni ineguagliabile
Il ricambio generazionale, una forte spinta alla Digital Transformation
Strumento di misurazione multifunzione
Flessometro compatto
Piattaforma software
Sensori di visione 3D
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Fotocellule con fascio luminoso
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M