La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

  Richiedi informazioni / contattami

Con nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi per lo sviluppo di prodotti migliori

La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™
La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

Siemens PLM Software ha comunicato il rilascio dell’ultima versione del software LMS Imagine.Lab™. La versione 15 di LMS Imagine.Lab è orientata verso la simulazione di sistema multi-dominio e offre un approccio di sviluppo aperto che va dalla modellazione funzionale fino alla progettazione di dettaglio.

La piattaforma è costituita da tre moduli: LMS Imagine.Lab Amesim™, LMS Imagine.Lab Sysdm e LMS Imagine.Lab System Synthesis.

LMS Imagine.Lab 15 porta una vasta gamma di miglioramenti volti a garantire un'esperienza utente uniforme attraverso tutte le fasi del ciclo di progettazione. Lo sviluppo di quest’ultima versione si è focalizzato in modo particolare sul miglioramento dell'efficienza del flusso di lavoro. L'ultima versione presenta nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi che aiutano i dipartimenti di ingegneria a sviluppare prodotti migliori, in tempi più stretti e con una qualità superiore. L'interoperabilità è stata migliorata per fornire una perfetta e semplice integrazione di modelli.

Per soddisfare i requisiti specifici del settore che sono il risultato di normative ambientali, aspettative del mercato e vincoli economici, le caratteristiche di multi-dominio di LMS Imagine.Lab 15 sono state estese per migliorare la capacità di modellazione. Una nuova serie di interfacce specifiche per applicazioni permette una parametrizzazione e modellazione veloce, consentendo la valutazione delle performance funzionali dei sistemi. Queste nuove e più potenti funzionalità consentono di progettare prodotti corretti sin dalla prima volta e di soddisfare le esigenze del settore automobilistico, aerospaziale, attrezzature pesanti e meccanico.

“Il modello di frizione multidisco di LMS Imagine.Lab 15 aiuta Hyundai Motor Company a decidere rapidamente la strategia e l’idea di nuovi progetti di trasmissione. Predire il trascinamento della coppia e le prestazioni di una frizione multidisco bagnata d’olio in tutte le condizioni di guida rende possibile l’analisi delle nuove caratteristiche di efficienza di trasmissione e performance prima della fase di progettazione. Questo nuovo modello contribuisce ad una maggior sicurezza durante la fase di progettazione e una diminuzione di costi e tempi di sviluppo”, ha dichiarato DongWon Kim, Advanced Transmission Development Team di Hyundai Motor Company.

Pubblicato il 4 Agosto 2016 - (6280 views)

La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

Con nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi per lo sviluppo di prodotti migliori

Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico