La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

  Richiedi informazioni / contattami

Con nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi per lo sviluppo di prodotti migliori

La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™
La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

Siemens PLM Software ha comunicato il rilascio dell’ultima versione del software LMS Imagine.Lab™. La versione 15 di LMS Imagine.Lab è orientata verso la simulazione di sistema multi-dominio e offre un approccio di sviluppo aperto che va dalla modellazione funzionale fino alla progettazione di dettaglio.

La piattaforma è costituita da tre moduli: LMS Imagine.Lab Amesim™, LMS Imagine.Lab Sysdm e LMS Imagine.Lab System Synthesis.

LMS Imagine.Lab 15 porta una vasta gamma di miglioramenti volti a garantire un'esperienza utente uniforme attraverso tutte le fasi del ciclo di progettazione. Lo sviluppo di quest’ultima versione si è focalizzato in modo particolare sul miglioramento dell'efficienza del flusso di lavoro. L'ultima versione presenta nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi che aiutano i dipartimenti di ingegneria a sviluppare prodotti migliori, in tempi più stretti e con una qualità superiore. L'interoperabilità è stata migliorata per fornire una perfetta e semplice integrazione di modelli.

Per soddisfare i requisiti specifici del settore che sono il risultato di normative ambientali, aspettative del mercato e vincoli economici, le caratteristiche di multi-dominio di LMS Imagine.Lab 15 sono state estese per migliorare la capacità di modellazione. Una nuova serie di interfacce specifiche per applicazioni permette una parametrizzazione e modellazione veloce, consentendo la valutazione delle performance funzionali dei sistemi. Queste nuove e più potenti funzionalità consentono di progettare prodotti corretti sin dalla prima volta e di soddisfare le esigenze del settore automobilistico, aerospaziale, attrezzature pesanti e meccanico.

“Il modello di frizione multidisco di LMS Imagine.Lab 15 aiuta Hyundai Motor Company a decidere rapidamente la strategia e l’idea di nuovi progetti di trasmissione. Predire il trascinamento della coppia e le prestazioni di una frizione multidisco bagnata d’olio in tutte le condizioni di guida rende possibile l’analisi delle nuove caratteristiche di efficienza di trasmissione e performance prima della fase di progettazione. Questo nuovo modello contribuisce ad una maggior sicurezza durante la fase di progettazione e una diminuzione di costi e tempi di sviluppo”, ha dichiarato DongWon Kim, Advanced Transmission Development Team di Hyundai Motor Company.

Pubblicato il 4 Agosto 2016 - (6325 views)

La divisione PLM Software di Siemens lancia l’ultima versione di LMS Imagine.Lab™

Con nuovi e potenti strumenti di modellazione e di analisi per lo sviluppo di prodotti migliori

Articoli correlati
Rilevatore di dati autonomo
Unità per la trasmissione remota dei dati
Trasmettitori del livello di pressione
Trasduttori di pressione con chip in silicio
Trasduttori di pressione piezoresistenti
Trasduttori di pressione miniaturizzati
Pompa ad alta pressione
Trasmettitori di pressione
Manometro digitale compatto
Migliorare l'efficienza e l'affidabilità degli impianti idraulici con pompe a velocità variabile e sensori di pressione
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900