Linear Technology acquisisce Dust Networks

  Richiedi informazioni / contattami

amplia la propria offerta di soluzioni per reti di sensori wireless

Linear Technology acquisisce Dust Networks
Linear Technology acquisisce Dust Networks

Linear Technology Corporation (NASDAQ: LLTC), azienda leader nei circuiti integrati analogici ad alte prestazioni, ha recentemente acquisito Dust Networks, Inc., fornitore di tecnologie per reti di sensori wireless (WSN) a bassa potenza tra i più apprezzati sul mercato. Con l'acquisizione di Dust Networks, società californiana con sede ad Hayward, Linear Technology è oggi in grado di offrire una gamma completa di soluzioni di rete per sensori wireless ad alte prestazioni. La tecnologia di software e sistemi radio Dust Networks a bassa potenza estende i punti di forza di Linear Technology nella strumentazione industriale, nel power management e nelle applicazioni di energy harvesting. Dust Networks fornisce tecnologia ampliamente collaudata per reti di sensori wireless a bassa potenza che amplia l'assortimento di prodotti Linear Technology in aree di crescita chiave come il controllo dei processi industriali, l'acquisizione dei dati e l'energy harvesting. I sistemi wireless a bassissima potenza di Dust Networks sono compatibili con i circuiti integrati per interfacce di sensori analogici e digitali e i prodotti di power management per applicazioni di energy harvesting di Linear Technology nelle quali è sempre stato difficile, se non impossibile, eseguire la misurazione di parametri fisici. Erik Soule, vice presidente per i sistemi di condizionamento dei segnali e le soluzioni ad alta frequenza di Linear Technology, ha commentato: "Dust Networks offre la tecnologia radio con potenza più bassa e il software di rete più completo per la creazione di reti di sensori wireless di grado industriale. In combinazione con le interfacce per sensori a bassa potenza ed alta precisione e le tecnologie di energy harvesting che non richiedono l'impiego di batterie di Linear Technology, oggi possiamo offrire sistemi di monitoraggio remoto con prestazioni di assoluta eccellenza, che non hanno eguali nel settore". Le comunicazioni tra macchine diventano ogni giorno più importanti per l'acquisizione dei dati in remoto e ciò rende il rilevamento wireless a bassa potenza una soluzione emergente per molti mercati di destinazione, inclusi il controllo dei processi industriali, la building automation e la gestione dell'energia nei data center. Joy Weiss, presidente di Dust Networks, ha dichiarato: "Dust Networks e Linear Technology sembrano nate per lavorare insieme. Abbiamo molti prodotti e clienti complementari e grazie alla rete di vendita globale di Linear possiamo conquistare una posizione di primo piano nella realizzazione di reti di sensori wireless su una scala ancora più ampia". "Smart Dust" è il sistema progettato dal Dott. Kris Pister, fondatore e responsabile tecnico di Dust Networks, come semplice strumento di implementazione di sensori wireless intelligenti. Dust Networks è stata la prima azienda a realizzare SmartMesh® con reti di nodi autoformanti detti "mote" utilizzati per la raccolta e la trasmissione dei dati e un sistema di gestione delle reti per il monitoraggio e al gestione delle prestazioni di rete tramite l'invio di dati all'applicazione host. Questa tecnologia è oggi alla base di numerosi standard di rete seminali. La tecnologia di Dust Networks si contraddistingue per la combinazione di tecnologia radio a bassa potenza basata su standard, diversità temporale, diversità di frequenza e diversità fisica, il tutto per assicurare affidabilità, scalabilità, flessibilità della sorgente di alimentazione wireless e semplicità d'impiego. Tutti i "mote" di una rete SmartMesh, persino i nodi di instradamento, sono progettati per il funzionamento a batteria per anni e offrono il massimo della flessibilità in termini di posizionamento di sensori nel punto in cui servono, con installazioni a basso costo estremamente rapide.

Pubblicato il 24 Aprile 2012 - (219 views)
da
Articoli correlati
La promozione di Fluke per la primavera 2019
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch