RS: un modello di businness

  Richiedi informazioni / contattami

localizzazione, e-commerce, presenza online, gamma produttiva, est Europa, manutenzione e supply chain i capisaldi della strategia

Accessori e Materiali di Consumo

RS: un modello di businness
RS: un modello di businness

Nell’incantevole cornice della Tour Eiffel, RS ha annunciato ai giornalisti, secondo il loro motto, che “una nuova luce brilla sulla distribuzione europea”. Con un milione e mezzo di clienti, 2.500 fornitori, 17 centri di distribuzione e 40.000 spedizioni al giorno, RS si colloca tra i primi distributori al mondo della componentistica elettronica. RS ha ben chiari gli obiettivi che intende raggiungere e i canali e le strategie da implementare per farlo al meglio. Questi i punti chiave raccontati durante l’evento:   Localizzazione: i 27 siti del gruppo sono tradotti nelle lingue locali per permettere una veloce e facile consultazione a tutti gli utenti. La penetrazione fisica grazie ai centri di distribuzione in loco è sicuramente un punto critico della logistica RS. Questo comporta la creazione di un strategia integrata a livello europeo, la messa in opera di una linea marketing studiata in funzione delle caratteristiche dell’area di interesse e lo studio delle relazioni con i fornitori locali. Ma il vero punto di forza è dato dall’intensità del  marketing regionale che è stato aumentato fino a superare i cinquecentomila contatti, seguendo campagne su diversi mercati con un approccio di e-Commerce multicanale. Tutto questo senza aumentare i costi.   E-Commerce: la vendita online viene arricchita costantemente con strumenti che possono aumentarne l’efficacia. Considerato che il 50% degli ordini viene inviato attraverso il sito, la navigazione degli utenti rappresenta un aspetto che non può essere ignorato. Il potenziale cliente deve trovare informazioni, schede tecniche, tutorial, video, modelli CAD e quant’altro possa aiutarlo nel progetto che sta seguendo e, possibilmente, condurlo all’acquisto.   La presenza online: è su Internet che si gioca la battaglia della penetrazione del mercato. RS ne è consapevole e ha studiato per i propri clienti risorse importanti per il loro lavoro. Tra queste DesignSpark, il sito lanciato nel luglio 2010 come supporto dei progettisti. Da allora, 23.000 utenti sono diventati parte di questa community. A DesignSpark si affianca DesignSpark PCB, il primo pacchetto software online gratuito per la progettazione di circuiti elettronici. RS rafforza il proprio brand anche grazie alla gestione di un proprio profilo sui maggiori social media, dai quali dialoga con i propri utenti.   Gamma produttiva: le nuove possibilità dal punto di vista elettronico sono enormi. L’high tech ha pervaso la nostra vita, personale e lavorativa, e per questo motivo uno dei principali obiettivi di RS è quello di espandere costantemente la propria offerta introducendo sempre nuove soluzioni. Lo conferma il fatto che solo negli ultimi venti mesi, sono state introdotte 68.000 i prodotti. Stare al passo con le innovazioni tecnologiche è fondamentale!   EST Europa: attualmente il valore del mercato dell’Europa orientale è stimato intorno al miliardo e mezzo di Euro ed è in costante crescita. Per oltre vent’anni, RS ha operato in quest’area tramite dei distributori, ma da Gennaio 2011 RS ha lanciato tre siti web in lingua locale in Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca. I centri logistici che servono questa zona sono localizzati prevalentemente in Germania e permettono tempi di consegna di un giorno. Una forza vendite locale, inoltre, permette di servire al meglio, anche dal punto di vista tecnico, i clienti.   Manutenzione: gli elementi chiave della strategia di penetrazione del mercato manutentivo vedono l’identificazione del focus sulla manutenzione on-site con ingegneri  e responsabili d’acquisto, così come i costruttori di macchinari che utilizzano l’automazione e il controllo come tecnologia principale. Questo significa focalizzarsi su prodotti come viti e bulloneria, salute e sicurezza, attrezzatura idraulica, strumenti per la diagnostica, utensili e attrezzature. Tutto questo senza mai perdere di vista il time to market.   Supply Chain: la supply chain di RS è estremamente dinamica con le sue operazioni in 27 paesi e distributori in ulteriori 38 paesi, per un totale di duemila persone impiegate. Con oltre un milione e mezzo di clienti, e cinquecentomila diversi prodotti a stock da gestire, RS riesce a garantire la disponibilità immediata per oltre il 97,5% di questi. Quello che RS è riuscita a creare con la strategia della Regionalizzazione  è una supply chain paneuropea forte e ben strutturata, in grado di servire i clienti al meglio. I fornitori, ovvero le maggiori case costruttrici mondiali, sono sempre più interessati ad una rete così ampia. Alcuni prodotti, non hanno una richiesta tale da giustificare uno stock locale, mentre una giacenza europea ha sicuramente più senso. Inoltre, RS ha deciso di aver ben diciassette centri di distribuzione, abbassando molti i costi di trasporto.   In definitiva, RS ha raccontato come intende rafforzare i punti di forza del suo modello di business, indiscutibilmente vincente, e le nuove frontiere per il futuro con un interessante sguardo lungimirante.

Pubblicato il 3 Marzo 2011 - (145334 views)
RS Components spa
Via M. De Vizzi, 93/95
20092 Cinisello Balsamo - Italy
+39-02 660581
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Soluzione per la sicurezza industriale
Prodotti per l'elettronica e l'industria
Soluzioni per automazione industriale
Componenti per Industry 4.0
Soluzioni per l'automazione
Soluzioni per l'automazione
Soluzioni per l'automazione
Design Spark Electrical
Distribuzione puntuale di componenti
Prototipazione rapida DesignSpark
Articoli correlati
Hardware Forum 2018
31. BI-MU fieramilano
Hardware Forum 2018
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
VALIGIE PELI AIR™
E DUP - Trattamento Double Layer Protection
Elecolors di Elesa