Sensis. Dispositivo IIoT per il Thermal Management

  Richiedi informazioni / contattami

Fandis propone una gestione interattiva della climatizzazione per la quadristica 4.0

Energia

Sensis. Dispositivo IIoT per il Thermal Management
Sensis. Dispositivo IIoT per il Thermal Management

Per mantenere all’interno del quadro delle condizioni climatiche ottimali tali da garantire il corretto ciclo di vita delle componenti elettriche ed elettroniche in esso installate, Fandis ha sviluppato una soluzione innovativa per la gestione della temperatura in un’ottica 4.0.

Rivoluzione digitale del Thermal Management

Questa nuova gamma di dispositivi Fandis rappresenta la rivoluzione digitale del Thermal Management nei quadri elettrici, consentendo il monitoraggio, la rilevazione e la gestione dei parametri termici.

Funzioni e caratteristiche principali

I dispositivi intelligenti Fandis, basati su architettura a microcontrollore ARM, governano e supervisionano le condizioni climatiche all’interno del quadro e svolgono la funzione di termo-igrostato digitale con differenziale programmabile, secondo la specifica esigenza del sistema in cui vengono introdotti.   

Dispongono di sensori facilmente collocabili nei punti più critici del quadro elettrico che rilevano temperature fino a tre zone diverse, monitorano l’efficienza dei sistemi di ventilazione e di raffrescamento per pianificarne la manutenzione in maniera predittiva. Per una efficace capacità predittiva, gli algoritmi devono però poter correlare i dati diretti di a quelli indiretti e relativi all’ambiente circostante, come le condizioni climatiche a cui è sottoposto il sistema. Infatti, le diverse condizioni di polluzione dell’aria per dispositivi di filtrazione e scambiatori, o l’efficienza dei condizionatori degradano con l’impiego e necessitano di regole precise per una adeguata manutenzione. In altri termini, se la progettazione climatica dell’armadio elettrico a bordo macchina è vitale per la robustezza dell’intero sistema, la certezza della sua totale efficacia durante la vita dell’impianto non lo è di meno.

Modelli e tecnologia

I diversi modelli si differenziano in base alla tecnologia di interfacciamento: dalla più semplice basata sullo standard RS485 fino ai modelli adatti ai più diffusi bus di campo. Visualizzare in real-time i dati climatici del quadro da remoto, integrarsi con i sistemi SCADA e tracciarne nel tempo gli andamenti diventa ora possibile.

Grazie alla funzione “event-monitor” è possibile registrare eventuali allarmi, la data e l’ora in cui si sono verificati e, se connessi alla rete, inviare una mail di alert ad un indirizzo predefinito.

Cablaggio e interfaccia uomo-macchina

Il cablaggio, semplice e intuitivo, prevede morsetti estraibili standard ed alimentazione a 24VDC, per un’agevole installazione sia in armadi completamente nuovi, sia nel revamping di sistemi complessi esistenti. L’interfaccia uomo-macchina, basata su un display grafico, permette di monitorare i valori principali, impostare i setpoint e gli altri dati di setup in modalità locale prima che il dispositivo sia connesso alla rete o ad un’unità master. 

 

Visita Fandis a SPS Italia,

Pad. 5, Stand M049 

Pubblicato il 14 Maggio 2018 - (99 views)
Fandis S.p.A.
Via Per Castelletto, 69
28040 Borgo Ticino - Italy
+39-0321-963232
+39-0321-963296
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Condizionamento outdoor
Climatizzazione 4.0
Soluzione di ventilazione per quadri elettrici
Gruppi filtro
Riscaldatori anticondensa Fandis
Riscaldatori anticondensa
Articoli correlati
Alimentatore per problemi termici
Impianti produttivi efficienti
Alimentatori per il settore medicale
Alimentatori switching per quadri elettrici
Regolatore elettronico di pressione
Alimentatori switching industriali
Alimentatori da 400 e 200W
Programmatore rampe PK10
Elettronica di potenza
Alimentatore a quattro quadranti