Strategie per il rinnovamento dei cuscinetti

  Richiedi informazioni / contattami

NSK sostituisce i cuscinetti mandrino su un tornio per ruote di grandi dimensioni

Strategie per il rinnovamento dei cuscinetti
Strategie per il rinnovamento dei cuscinetti
Strategie per il rinnovamento dei cuscinetti
Strategie per il rinnovamento dei cuscinetti

Il Gruppo Doppelmayr Graventa di Wolfurt, Austria, specializzato nella produzione di funicolari e funivie, ha beneficiato della competenza di NSK quando ha sostituito i cuscinetti a rulli sul mandrino principale di un tornio per ruote di dimensioni estremamente grandi.

A causa dell'età del tornio e dell'obsolescenca del gruppo mandrino, il progetto ha comportato una parte significativa di reverse engineering, supportata dal team di NSK, prima che fossero specificati cuscinetti a rulli cilindrici a doppia corona per le posizioni centrali dei cuscinetti.

A causa della crescente domanda globale di impianti a fune, che sono considerati un'alternativa economica e rapida ai trasporti terrestri convenzionali nelle zone inaccessibili e ad alta concentrazione urbana, l'attività del Gruppo Doppelmayr/Garaventa ha visto ad oggi la produzione di oltre 14.600 impianti a fune per clienti in 89 paesi. L'azienda produce internamente tutti i componenti richiesti per i suoi impianti, comprese le grosse pulegge delle stazioni di partenza e di arrivo che guidano il cavo motore principale. La superficie portante delle pulegge deve essere fabbricata con un'altissima precisione per assicurare un funzionamento fluido e la guida sicura del cavo.

Le pulegge vengono lavorate su un tornio per ruote di grandi dimensioni che è stato ricostruito da un tornio longitudinale originale prodotto molti anni fa da Zerbt. Benché la macchina, che ha una piastra frontale pesante 30 tonnellate, fornisse un ottimo servizio, Doppelmayr ha dovuto affrontare un problema quando l'usura ha reso necessario sostituire i cuscinetti a rulli del mandrino principale. Il problema principale relativo alla sostituzione dei cuscinetti nasceva dall'età della macchina e dal fatto che il costruttore originale aveva cambiato proprietà. La conseguenza è che non vi era documentazione relativa al gruppo mandrino principale. Per questa ragione, Doppelmayr si è rivolta a NSK, che è riuscita a supportare l'azienda in un progetto di reverse engineering finalizzato a identificare le posizioni dei cuscinetti e i parametri del gruppo, compresi il gioco radiale dei cuscinetti e la larghezza dei distanziali. NSK ha contribuito inoltre allo sviluppo di strategie per la sostituzione dei cuscinetti.

Caratterizzando i cuscinetti installati attraverso il reverse engineering, NSK è riuscita a sostituirli nelle posizioni centrali con cuscinetti a doppia corona di rulli cilindrici ad elevata precisione nelle taglie corrette. La sostituzione è avvenuta durante un periodo di manutenzione pianificata, senza effetti sui programmi di produzione. Per i cuscinetti assiali, i distanziali sono stati misurati dopo avere fissato il gioco radiale e i nuovi anelli sono stati quindi fabbricati nella larghezza richiesta. Dopo l'installazione, i tecnici NSK hanno controllato il gioco radiale per assicurarne la correttezza. Ciò è stato facilitato dall'esecuzione di un test dinamico di sollevamento, che ha permesso di simulare le condizioni di carico con i cuscinetti installati. Il processo ha confermato che il valore di 0,005 mm misurato in precedenza era stato mantenuto con successo.

Dopo il completamento del progetto e il tornio per la profilatura delle ruote pronto a riprendere le operazioni, NSK ha fornito istruzioni al team di manutenzione Doppelmayer per monitorare la temperatura dei cuscinetti durante la fase di avviamento iniziale. Non sono state osservate irregolarità e il tornio è ora tornato a operare pienamente nella produzione di pulegge.

Pubblicato il 17 Maggio 2016 - (297 views)
NSK Italia spa
Via Garibaldi 215
20024 Garbagnate Milanese - Italy
+39-02-99519251
+39-02-99025778
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Soluzioni per l'industria siderurgica
Cuscinetti e sistemi lineari
Cuscinetti e sistemi lineari NSK
Cuscinetti NSK ideali per l'Industria della carta
Cuscinetti a sfera e a rulli per pompe
Tecnologia all'avanguardia per il settore eolico
Cuscinetti a sfera per pompe e compressori
Cuscinetti a rulli per l'industria siderurgica
Cuscinetti  per l'industria della carta
Tecnologia per pompe e compressori
Articoli correlati
Macchine per il taglio al plasma o ossitaglio
Sistema di alimentazione in CC
L'onnipresenza legittima dei robot
Industria 4.0 e PMI
Chiavi a rullino
Alimentatori industriali per guida DIN
Climatizzare efficacemente un quadro elettrico
Soluzioni per Condition Based Maintenance
Servomotore intelligente con encoder assoluto
Flussimetro a induzione magnetica
Soluzione integrata per controllo e automazione
Sensore IO-Link
Sensori di temperatura
Sensori industriali
Sensori: organi sensoriali dell'automazione
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Flussimetro a induzione magnetica
Tester di cavi Cablemaster 800
Sensore fotometrico ad assorbimento
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
Relè temporizzato multifunzione CMFR-66
Tester di isolamento ET-200
Endoscopio con sonda BS-350XIPSD
Tre connettori push-pull per applicazioni industriali futuristiche
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Interruttori di posizione Ex
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso