Alstom unifica i processi operativi

  Richiedi informazioni / contattami

piattaforma PLM per migliorare la collaborazione e accorciare il time-to-market

Alstom unifica i processi operativi
Alstom unifica i processi operativi

DassaultSystèmes, azienda leader a livello mondiale nelle soluzioni 3D e nelle tecnologie per il Product Lifecycle Management (PLM), ha annunciato che Alstom (Paris: ALO) ha scelto la piattaforma PLM V6 per migliorare i propri processi operativi.Nella prima fase del progetto, Alstom Transport utilizzerà ENOVIA Versione 6 di Dassault Systèmes come unica piattaforma mondiale,consentendo a tutti gli addetti nelle diverse sedi di collaborare ai progetti con la massima efficienza.Alstom consoliderà il proprio sistema PLM per agevolare lo scambio di informazioni, aumentare la capacità produttiva e ridurre il time-to-market.Adottando la piattaforma di collaborazione ENOVIA V6, Alstom ha creato le premesse migliori per sfruttare appieno il valore della tecnologia PLM e le funzionalità avanzate degli applicativi della Versione 6. Per garantirsi la massima efficienza e un rapido recupero dell’investimento, Alstom ha scelto ENOVIA V6 di Dassault Systèmes per la sua infrastruttura PLM aperta e flessibile che permette di adottare l’approccio “Design Once, ManufactureAnywhere” su tutte le linee di prodotti, insieme a funzionalità di collaborazione traversali alle varie discipline.L’adozione di ENOVIA Versione 6 coinvolgerà 3500 utenti. “Siamo di fronte a un nuovo scenario fortemente competitivo che ci impone di migliorare i nostri processi dalla gara d’appalto alla fornitura,” ha spiegato Jean-Louis Ricaud, Chief Operating Officer, Alstom Transport.“In questa situazione, e con un parco omogeneo di software installati nei nostri diversi siti produttivi, la condivisione delle informazioni e la collaborazione fra i nostri addetti erano diventate attività piuttosto problematiche.Implementando una piattaforma virtuale collaborativa unificata potremo condividere tutte le competenze fra le varie sedi e ottimizzare l'interscambio di informazioni, riducendo i tempi e i costi di sviluppo."

Pubblicato il 30 Agosto 2011 - (8033 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico