Balluff acquisisce iss innovative software services e Matrix Vision

  Richiedi informazioni / contattami

L’obiettivo è far crescere e ampliare ulteriormente la propria competenza nella digitalizzazione con l'acquisizione di due aziende

Balluff acquisisce iss innovative software services e Matrix Vision
Balluff acquisisce iss innovative software services e Matrix Vision

Balluff amplia il proprio know-how digitale con l'acquisizione non di una, ma di ben due aziende: l'azienda di software di Stoccarda iss innovative software services GmbH (iss) e il costruttore della camera di visione Matrix Vision GmbH (MV) di Oppenweiler vicino a Stoccarda adesso fanno parte del gruppo Balluff, specialista in sensori ed automazione. I relativi contratti sono stati firmati a luglio ed agosto dopo circa sei mesi di negoziazioni. 160 dipendenti si uniranno all'azienda a conduzione familiare, le sedi a Stoccarda-Vaihingen e Oppenweiler verranno mantenute.

Le acquisizioni rafforzano un allineamento strategico

Le due nuove aziende accrescono le competenze chiave di Balluff in due campi: sviluppo software e camera di visione. La loro integrazione quindi rappresenta un elemento fondamentale nell'allineamento strategico del Gruppo.

Rafforzamento della competenza software

iss è specializzata in strumenti, sistemi di test, processi e standardizzazione nello sviluppo software. Come la Balluff stessa, il principale gruppo di clienti per l'azienda, fondata nel 1996 e che conta 60 dipendenti, è l'industria automotive e della fornitura. All'interno del Gruppo Balluff iss assumerà il ruolo di specialista software interno, dal momento che l'azienda di Stoccarda-Vaihingen ha una grande esperienza nel campo dei sistemi integrati per l'industria automotive.

Estensione del portfolio nell'area della camera di visione

Matrix Vision e il suo portfolio di prodotti rafforzano il Gruppo Balluff in un'area che finora ha giocato un ruolo relativamente minore: i sensori di visione e le camere di visione, o come sono conosciuti nel settore, machine vision. Fondata nel 1986, l'azienda e i suoi 100 dipendenti sono specializzati nello sviluppo e commercializzazione di frame grabbers, di telecamere industriali standard, di sensori video, sistemi integrati e software nel ambito dell'elaborazione di immagini in ambito industriale. Nel 2016 Balluff ha aumentato i suoi ricavi del 3,3 per cento toccando i 378 milioni di euro (anno precedente: 366 milioni di euro) e ha iniziato la prima metà del 2017 in modo molto promettente, con un fatturato in crescita del 21,8%. Includendo le nuove acquisizioni Balluff impiega 3.550 persone in 37 siti in tutto il mondo. Mentre Balluff ha acquisito il 100% della proprietà di Iss Innovative Software Services, il 25% delle azioni di Matrix Vision rimane in proprietà dei precedenti azionisti. Con oltre 300 sviluppatori impegnati in sistemi sensoristici, soluzioni per l'identificazione e di rete per l'automazione industriale in tutto il mondo, la ricerca continua dell'innovazione è sempre stata tenuta in grande considerazione dalla Balluff; a conferma di questo, nel 2016 il 13,7% delle entrate è stato investito in ricerca e sviluppo.

Pubblicato il 16 Ottobre 2017 - (27 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico