Bosch Rexroth prevede nuovo dinamismo sui mercati internazionali e in Italia

  Richiedi informazioni / contattami

l'azienda è impegnata nell'ampliamento della propria offerta tecnologica operando nell'efficienza energetica, sostenibilità e sicurezza

Karl Tragl, Presidente di Bosch Rexroth AG
Karl Tragl, Presidente di Bosch Rexroth AG

Dalla Fiera di Hannover il Presidente di Bosch Rexroth AG, Karl Tragl, ha mandato chiari segnali di ottimismo sulle performance attese dall'azienda, dagli investimenti alla leadership tecnologica, così come sulla capacità competitiva a livello mondiale. Bosch Rexroth è stato il pioniere del concetto di Industry 4.0 e continua ad offrire tecnologie d'avanguardia in questo settore, come Open Core Engineering che in futuro rappresenterà una Unique Selling Position per Bosch Rexroth. Tecnologia che nel 2013 è stata insignita dell'ambito Premio Hermes Award e già adottata da molte imprese. Ma Bosch Rexroth è già impegnata nell'ampliamento della propria offerta tecnologica operando nell'efficienza energetica, sostenibilità e sicurezza con lo sviluppo delle filosofie Rexroth 4EE e Safety on Board che sono parti integranti di ogni soluzione Rexroth.

Partnership e Investimenti
Alla Fiera di Hannover Karl Tragl ha affermato "Nel 2014 collaboreremo ancora più strettamente con i clienti fin dalla fase di sviluppo di nuovi progetti e ci siamo strutturati per settori offrendo know-how applicativi unici nel loro genere". Una scelta che sarà sostenuta anche dal potenziamento dell'innovazione. "Investiamo oltre la media del settore nello sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni". Infine Tragl sottolinea che l'azienda crescerà in modo armonico "Siamo determinati e impegnati a ripartire in modo equilibrato il fatturato nei nostri tre rami (Industrial Application, Mobile Applications e Renewable Energies)".

Mercati Internazionali
Karl Tragl ha affrontato con un atteggiamento positivo l'evoluzione dei mercati internazionali "Il 2013 è stato segnato dalla recessione in Europa e da una forte contrazione nel settore delle macchine edili in Cina; per contro, negli Stati Uniti abbiamo registrato una tendenza positiva. Operiamo per conquistare nuove quote di mercato e per crescere oltre la media quando arriverà una ripresa di lungo termine". E per il 2014 Tragl commenta "Anche in futuro l'Asia crescerà comunque oltre la media: oltre alla Cina, vediamo rilevantissime potenzialità nei Paesi dell'ASEAN (Association of Southeast Asian Nations) e, nel lungo termine, anche in India. Negli Stati Uniti vediamo sviluppi più positivi. Dopo anni di fatturati in calo il mercato automotive ha ripreso a crescere: l'industria automobilistica sta quindi investendo fortemente in moderne tecnologie per le proprie macchine. Anche in altri settori il blocco degli investimenti, che negli anni era cresciuto, si sta allentando. Inoltre, grazie ai minori prezzi dell'energia, stiamo assistendo ad una reindustrializzazione del Nord America. Tutto considerato, scommettiamo sulla crescita del mercato statunitense.A livello globale è in aumento la domanda di beni alimentari e di consumo di maggiore qualità, fino alle automobili. Il settore Industrial Application è quindi in fortissima crescita, al di là di eventuali ristagni di breve termine. Bosch Rexroth è presente in oltre 80 Paesi ed è un affermato fornitore praticamente in ogni settore industriale. Possiamo quindi sfruttare tutte le opportunità di crescita a livello globale".

Italia
Anche per l'Italia il Presidente di Bosch Rexroth ha un atteggiamento positivo "Dopo la grave recessione degli anni scorsi, l'Italia si è senz'altro lasciata il peggio alle spalle: già attualmente assistiamo ad una chiara ripresa e, per la prima volta, vediamo nuovamente crescere l'industria. L'Italia è caratterizzata da numerosi innovatori e da medie aziende costruttrici di macchine fortemente orientate all'export, proprio come la Germania. In entrambi i Paesi vi sono numerosi Campioni che nei loro settori di nicchia rivestono una leadership globale. Bosch Rexroth collabora strettamente, in numerose partnership di sviluppo, con i costruttori di macchine italiani con soluzioni di automazione su misura. I costruttori di macchine italiani reagiscono con grande elasticità alle nuove esigenze dei clienti, puntando molto sulle loro nuove concezioni, sull'efficienza energetica e sulla massima flessibilità. Proprio in Italia, vediamo come molte funzioni finora svolte dalla meccanica si muovano verso il software. Un orientamento che si concilia con le nostre soluzioni di sistema, fatte di funzionalità pre-programmate e ottimizzate per settori."

Pubblicato il 29 Aprile 2014 - (70 views)
Articoli correlati
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Controllore logico programmabile
Interruttori di sicurezza
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Adesivo strutturale
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Cambio formato per macchine
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici
Rilevatori a ultrasuoni
Boroscopi per ispezioni
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility