Brammer rinnova il contratto multinazionale con Henkel

  Richiedi informazioni / contattami

conseguenza dei risparmi raggiunti grazie all’esecuzione dei programmi di consolidamento dei fornitori in Germania, Italia e Spagna

Brammer rinnova il contratto multinazionale con Henkel
Brammer rinnova il contratto multinazionale con Henkel

Brammer ha annunciato di aver rinnovato il contratto con Henkel, azienda multinazionale leader nel settore chimico. Dal 2007 Brammer ha sempre risposto alle esigenze di manutenzione, riparazione e revisione meccaniche di Henkel, e il rinnovo di questa partnership è in gran parte merito dell'ottimo servizio fornito da Brammer e dei notevoli risparmi raggiunti grazie all'esecuzione dei programmi di consolidamento dei fornitori in Germania, Italia e Spagna.

Henkel, la cui sede centrale è a Dusseldorf in Germania, è una delle aziende tedesche di maggior successo nel mercato globale. Henkel opera su base globale in tre comparti all'interno dei settori chimico e dei beni di largo consumo non durevoli, producendo prodotti detergenti e per la cura della casa, prodotti cosmetici e da toeletta, e tecnologie adesive. La partnership di lungo corso tra le due società ha avuto inizio nel 2007, quando Brammer ha assistito Henkel nella razionalizzazione del suo database fornitori. Il successo ottenuto con questo progetto ha portato alla firma nel 2009 di un contratto triennale - ora prolungato fino al 2016 - con il quale Brammer garantisce ad Henkel notevoli risparmi sui costi operativi in tutta Europa.

Wolfgang Rupp-Goldgruber, Key Account Manager europeo di Brammer ha commentato: "Brammer si è assicurata il rinnovo di questo importante contratto grazie agli eccellenti risuItati raggiunti in termini di risparmi operativi, sempre migliori anno dopo anno, e grazie al supporto tecnico e all'aiuto forniti ad Henkel per consolidare la sua base di fornitori che era molto frammentata." Oltre a continuare a soddisfare le esigenze di MRO meccaniche di Henkel, Brammer ora inizierà ad applicare questo metodo, ormai consolidato, in un numero molto maggiore di sedi Henkel. Rupp-Goldgruber ha aggiunto: "Ora ci concentreremo su Austria, Francia, Regno Unito e Irlanda - dove i programmi partiranno a cavallo tra il quarto trimestre 2013 e il primo trimestre 2014". Brammer è il principale fornitore europeo di prodotti industriali MRO di qualità e opera in 350 sedi in 17 paesi europei.

La sua conoscenza approfondita dei vari settori industriali, delle necessità legate ai prodotti MRO, e delle sfide che i suoi clienti devono affrontare ogni giorno, hanno permesso a Brammer di generare risparmi per un totale di 60 milioni di Euro nel 2012. Entusiasta per il rinnovo del contratto, Ralf Hellwig, Key Account Director di Brammer, ha commentato: "Questo rinnovo sottolinea sia la soddisfazione di Henkel per il lavoro svolto e per i risultati ottenuti da Brammer, sia il nostro continuo impegno nell'aiutare Henkel a ridurre i costi di acquisto, i costi di gestione e a raggiungere la migliore efficienza di produzione in tutti i loro stabilimenti europei."

Pubblicato il 19 Dicembre 2013 - (124 views)
Articoli correlati
Dormer Pramet annuncia l’acquisizione di Wetmore Tool & Engineering
Fino a 10Gb/s: nuovo qualificatore ethernet ad alta velocità NetXpert XG
Il manifatturiero 4.0 torna a MECSPE 2019
ROTALIGN touch
OPTALIGN touch
SONOCHEK
VIBGUARD
VIBXPERT II
SKF ha organizzato una conferenza virtuale
ZF, e.GO e Transdev insieme per la mobilità condivisa
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici