Competitività e sostenibilità

Le tecnologie innovative della Hannover Messe

  • 11 Marzo 2024
  • 515 views
  • L'evento promuove soluzioni sostenibili per l'industria
    L'evento promuove soluzioni sostenibili per l'industria

La Hannover Messe, prevista dal 22 al 26 aprile, proporrà alle aziende alcune soluzioni efficienti per l’automazione, l’intelligenza artificiale, le energie rinnovabili e l’idrogeno. Soluzioni utili anche per contrastare l’imminente deindustrializzazione dell’Europa.

Cambiamenti nel mondo del lavoro

Le tensioni geopolitiche, il cambiamento climatico, la crescita stagnante, i prezzi elevati dell’energia e la carenza di manodopera qualificata obbligano a una riflessione sul problema dei costi e dell'efficienza. In aggiunta, l’intelligenza artificiale sta portando a profondi cambiamenti nei mondi del lavoro nell’industria.

Soluzioni intersettoriali

Le tecnologie e le soluzioni della Hannover Messe consentono di produrre su base competitiva e sostenibile. Il focus è sulla produzione intelligente e a zero emissioni di carbonio, sull’intelligenza artificiale, sull’idrogeno e sulle soluzioni energetiche intersettoriali. Nello specifico la fiera offre un baluardo contro l’imminente deindustrializzazione dell’Europa.

Scambio di idee

In fiera oltre 300 delegazioni economiche, tra cui il Cancelliere tedesco Olaf Scholz, il Primo Ministro norvegese Jonas Gahr Støre, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il ministro tedesco dell’Economia Robert Habeck avranno l'occasione per uno scambio di idee con i rappresentanti del settore industriale. L'incontro è utile affinché l’Europa mantenga produzione e investimenti sostanziali e sostenibili, grazie a una riduzione della burocrazia, attraverso procedure di pianificazione e autorizzazione più rapide.

Adesione ampia

Tra le aziende espositrici figurano giganti tecnologici globali come Accenture, AWS, Bosch, DELL Technologies, Google, Microsoft, SAP, ServiceNow, Schneider Electric e Siemens; leader tecnologici delle PMI come Beckhoff, GP Joule, ebm-papst, Ericsson, Festo , Turck, Harting, ifm, igus, LAPP, Pepperl+Fuchs, Phoenix Contact, Rittal, Schunk, SEW-Eurodrive, Wago, WIBU e Ziehl-Abegg, e organizzazioni di ricerca come la Fraunhofer-Gesellschaft e il Karlsruhe Institute of Technology (KIT) e più di 300 startup industriali.

Digitalizzazione industriale

L’intelligenza artificiale sta portando la digitalizzazione industriale a un livello superiore, rivoluzionando l’industria, rendendo i processi più efficienti e aggiungendo valore. Grazie all'intelligenza artificiale, le aziende possono abbreviare i tempi di sviluppo e risparmiare risorse ed energia.

Manutenzione predittiva

Alla Hannover Messe saranno in mostra robot comandabili con la voce, macchine che riconoscono automaticamente i difetti; sistemi che riducono i tempi di inattività attraverso la manutenzione predittiva

Vettore energetico

L’idrogeno offre grandi opportunità come vettore energetico verde, anche se il ritmo attuale di implementazione e ampliamento è troppo lento. Lo sviluppo di un’economia dell’idrogeno richiede infatti decisioni politiche coraggiose in ambito normativo, un’intensa attività di ricerca e sviluppo per una rapida attuazione e lo sviluppo delle infrastrutture necessarie per l’espansione. Solo in questo modo possono essere realizzati modelli di business sostenibili.