Dassault Systèmes ha lanciato “Smart and Synchronized”

  Richiedi informazioni / contattami

si tratta di una nuova Industry Solution Experience per i costruttori di macchine e impianti industriali

Dassault Systèmes ha lanciato “Smart and Synchronized”
Dassault Systèmes ha lanciato “Smart and Synchronized”

La nuova soluzione è basata sulla piattaforma 3DEXPERIENCE ed è stata progettata per gestire la complessità della progettazione meccatronica, garantire la tracciabilità e validare il comportamento del sistema, tutto in un unico ambiente. La soluzione per la progettazione meccatronica intelligente e sistematica è indirizzata ai costruttori di macchinari industriali, macchine mobili pesanti e attrezzature, e in generale a tutte le aziende che fanno innovazione nel settore degli impianti industriali. L'industria chiede macchine con software a bordo e componenti elettrici, attrezzature industriali più intelligenti e versatili. Quando si progettano queste macchine, la sfida è rappresentata dalla grandissima complessità dei componenti intelligenti e dall'impatto di tale complessità sulla capacità dell'azienda di garantire l'affidabilità e le prestazioni del prodotto, oltre a portare a termine con successo i progetti in modo più veloce e più efficiente della concorrenza.

La soluzione "Smart and Synchronized" abbraccia cinque processi che fanno parte integrante della progettazione meccatronica.
· Ingegneria dei sistemi multidisciplinare, che comprende gestione dei requisiti, specifiche funzionali e progettazione dell'architettura globale, oltre alla modellazione e alla simulazione del comportamento multifisico.
· Progettazione elettrica e fluidica con schemi, cablaggi e tubazioni.
· Modellazione e simulazione dei sistemi di movimento, con simulazione realistica in 3D per la convalida e l'ottimizzazione del sistema, oltre a studi cinematici dettagliati di un sistema meccanico e del suo comportamento logico.
· Modellazione e convalida dei controlli, con progettazione dei controlli per sistemi embedded, co-simulazione con strumenti esterni, hardware-in-the-loop e simulation-in-the-loop.
· Modellazione e simulazione delle linee di produzione, con una vista completa e precisa dell'unità produttiva e del funzionamento congiunto di tutte le macchine che la compongono. Questo approccio consente di ottimizzare i processi produttivi prima di avviare la produzione vera e propria e impegnare risorse.

Pubblicato il 1 Aprile 2015 - (93 views)
Articoli correlati
III Edizione di IVS – INDUSTRIAL VALVE SUMMIT
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Sito web per la filiale italiana di Stahwille
THL 15WI: convertitore CC/CC da 15 watt
Soluzione integrata per controllo e automazione
Il rasoio di Occam
EUJEPA, le novità dell'accordo in materia d'origine
"NTN-SNR, un marchio tatuato sulla nostra pelle"
Verifica rapida e sicura degli utensili dinamometrici
Più che un distributore, un partner qualificato per l'impresa
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Encoder assoluti a lettura ottica
Teste a snodo Aurora
Prodotti per ogni settore industriale
Valvole per applicazione di pasta saldante
SENSORI A BASSA TENSIONE
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità
Analizzatore di combustione intuitivo
Encoder lineare assoluto magnetico