Dassault Systèmes: ricavi e utili in crescita nel secondo trimestre e nella prima metà del 2012

  Richiedi informazioni / contattami

la multinazionale francese ha rivisto al rialzo gli obiettivi finanziari per l'esercizio fiscale 2012

Bernard Charlès
Bernard Charlès

Dassault Systèmes ha comunicato i risultati finanziari per il secondo trimestre e il primo semestre del 2012 (chiusi il 30 giugno), approvati dal Consiglio di Amministrazione della società in data 25 luglio 2012. I ricavi totali dalla vendita di software sono aumentati dell'11% nel secondo trimestre e complessivamente del 10% nella prima metà dell'anno, a valuta corrente. Il flusso di cassa netto è stato pari a 188 milioni di Euro nel Q2 e 354 milioni di Euro nel semestre. Gli utili per azione sono aumentati rispettivamente del 29% e del 21%. La multinazionale francese ha quindi rivisto al rialzo gli obiettivi finanziari per l'esercizio fiscale 2012. Nel corso del secondo trimestre Dassault Systèmes ha completato l'acquisizione di Gemcom Software International, leader mondiale nel software per l'industria estrattiva. Dall'operazione è nato il nuovo brand GEOVIA, che porterà la 3DEXPERIENCE nel mondo della natura, per favorire una gestione sostenibile delle risorse del nostro pianeta. La crescita più consistente si è registrata in Europa con un +19% equamente ripartito su tutti i brand. L'Asia è cresciuta dell'8%, con un trend in costante evoluzione in Corea e Giappone. Più incerto l'andamento nelle Americhe, dove le vendite hanno rispecchiato l'allungamento dei cicli del mercato.

"Dassault Systèmes ha registrato un andamento molto dinamico nel secondo trimestre, come indica la crescita combinata dei ricavi dalla vendita di nuove licenze e dalla fornitura di software in locazione," ha commentato Bernard Charlès, Dassault Systèmes President e Chief Executive Officer. "Pur con la dovuta cautela, abbiamo quindi rivisto al rialzo i nostri obiettivi di fatturato per il 2012, portando la soglia al nuovo traguardo dei due miliardi di Euro. Siamo estremamente soddisfatti dei risultati e vediamo un potenziale ancora maggiore nei prossimi anni, in virtù della risposta unanimemente entusiasta di tutti i nostri partner all'introduzione della piattaforma 3DEXPERIENCE." "Infine, nella prima metà dell'anno abbiamo fatto un altro passo avanti verso il nostro sogno di innovazione sostenibile per i prodotti, la natura e la vita, finalizzando l'acquisizione di Gemcom. [...] La piena padronanza della geofisica e della modellazione del nostro pianeta sono e saranno un elemento fondamentale per il futuro dei trasporti e della mobilità, del settore navale e offshore, dei macchinari pesanti e dell'industria energetica e di processo."

Pubblicato il 5 Settembre 2012 - (29 views)
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere