Domotica a costi contenuti con PLC VIPA

  Richiedi informazioni / contattami

VIPA ha realizzato un sistema di controllo e gestione completo per la sede di un istituto tedesco che offre lavoro a persone con disabilità mentali e fisiche

Domotica a costi contenuti con PLC VIPA
Domotica a costi contenuti con PLC VIPA

VIPA Italia, azienda con sede a San Zeno Naviglio (BS) che produce e commercializza sistemi e componenti di automazione industriale, presenta un’applicazione realizzata dalla casa madre tedesca nel settore della domotica, un ambito nuovo per una realtà che ormai da molti decenni si distingue nel campo dell’automazione industriale.   L’associazione Lebenshilfe di Forchheim, in Germania, è un’organizzazione di “auto-sostegno” formata da persone con handicap psico-fisici, dai loro parenti e da volontari che, a vario titolo, scelgono di impegnarsi al fianco di queste persone svantaggiate. In particolare, l’associazione offre opportunità di lavoro a chi non ha possibilità di inserimento professionale, favorendo l’integrazione sociale, l’apprezzamento e la soddisfazione di questi individui. Nei dintorni di Forchheim sono stati creati già 280 posti di lavoro in ambienti adatti a persone diversamente abili, in particolare una nuova struttura interamente concepita per garantire la massima libertà e facilità di movimento, oltre che protezione, a chiunque lavori al suo interno. Il progetto di Forchheim dimostra come sia possibile, grazie all’utilizzo del PLC, realizzare un sistema di domotica evoluto e adatto a persone disabili con un budget limitato e senza trascurare l’aspetto ecologico e ambientale della struttura. Il sistema di gestione dell’edificio è interamente controllato da un solo PLC nel quale la CPU 317-4NE12 di VIPA raccoglie ed elabora il programma di controllo e comunica tramite PROFIBUS con sei postazioni. Nella periferia decentralizzata è stato utilizzato il sistema SLIO di VIPA, costituito da un accoppiatore slave PROFIBUS DP e da diversi moduli I/O di ingresso e uscita. Ci sono poi otto touchpanel che fungono da pannelli operatore e display in diversi punti dell’edificio, collegati via Ethernet al PLC centrale.

Pubblicato il 6 Luglio 2011 - (6436 views)
Articoli correlati
La promozione di Fluke per la primavera 2019
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch