ELESA compie 75 anni

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda è da tempo riferimento internazionale nella produzione di componenti e accessori normalizzati per l’industria

ELESA compie 75 anni
ELESA compie 75 anni
ELESA compie 75 anni
ELESA compie 75 anni
ELESA compie 75 anni
ELESA compie 75 anni

Elesa, azienda produttrice di componenti standard in plastica e metallo per l’industria dei macchinari e delle attrezzature industriali, con oltre 40 mila codici prodotto a catalogo e un fatturato in continua crescita, taglia il significativo traguardo dei settantacinque anni di storia.

La storia

Fondata nel 1941 dall’ing. Carlo Bertani a Monza, dove ancora oggi, su un’area di 70 mila metri quadrati, di cui 26 mila coperti, è concentrata la produzione e il quartier generale, Elesa è un gruppo con un respiro globale: il 70 per cento del fatturato è infatti realizzato in oltre 60 Paesi esteri, attraverso 11 filiali e una qualificata rete di distribuzione e di questo il 30 per cento si indirizza a mercati extra-europei. A guidare il gruppo Elesa è la famiglia Bertani: l’Ing. Alberto Bertani, l’Ing. Carlo Bertani, e il Dott. Andrea Bertani rispettivamente figlio e nipoti del fondatore. L’azienda ha sempre seguito lo sviluppo tecnologico delle materie plastiche e delle sue lavorazioni, restando sempre all’avanguardia.

Un processo di internazionalizzazione

Ad alimentare la continua crescita di Elesa ha una parte importante anche il processo di internazionalizzazione perseguito dall’azienda fin dagli anni Sessanta e che più tardi ha dato luogo alla costituzione di proprie filiali in Francia, Regno Unito, USA e Svezia. Ad ampliare l’apertura internazionale è stata anche la collaborazione, sempre più stretta con l’azienda tedesca Otto Ganter, con cui è stato realizzato un unico programma di vendita all’insegna del marchio Elesa+Ganter e sono state costituite filiali comuni in Austria, Spagna, Polonia, Cina, Repubblica Ceca, India e Turchia.

Differenziazione dei settori applicativi

Altro elemento di forza è la differenziazione dei settori applicativi. Dal settore iniziale delle macchine utensili, Elesa ha successivamente allargato la propria presenza in tutti i settori della meccanica industriale e della costruzione di macchine e attrezzature. Elesa è stata anche la prima azienda del settore, a partire dagli anni Cinquanta, ad introdurre una propria “normalizzazione” (Elesa Standards) di questo tipo di componenti meccanici, definendo parametri divenuti comuni riferimenti per costruttori, utilizzatori e altri produttori del settore.  

Un’azienda ambasciatrice del Made in Italy

Il Gruppo Elesa può essere considerato un ambasciatore del Made in Italy: la sua produzione è, infatti, orgogliosamente concentrata esclusivamente nel sito di Monza, una fabbrica all’avanguardia con eccellenze tecnologiche. Non è un caso che Elesa, oltre ad essere dotata di un Sistema Qualità certificato ISO 9001 fin dal 1993 e ad aver ottenuto nel 2007 la certificazione ISO 14001 e nel 2013 la certificazione del sistema aziendale di gestione della salute e sicurezza secondo la norma BS OHSAS 18001, a partire dal 2014 abbia ricevuto anche lo status di Operatore Economico Autorizzato Full dall’Agenzia delle Dogane Italiana.

Pubblicato il 21 Settembre 2016 - (160 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico