Emerson entra nel mercato del Pervasive Sensing

  Richiedi informazioni / contattami

per migliorare la sicurezza, l’affidabilità e l’efficienza energetica dei centri manifatturieri, puntando su un mercato in espansione

Emerson entra nel mercato del Pervasive Sensing
Emerson entra nel mercato del Pervasive Sensing

Emerson Process Management ha lanciato un portafoglio completo di prodotti che si rivolge a un mercato ancora non sfruttato: sensori intelligenti per la produzione di processo e la gestione della produzione.Il mercato del Pervasive Sensing estende il focus dell'azienda al di là dei tradizionali sistemi di controllo di processo e di sicurezza, per soddisfare l'esigenza dei clienti di ottenere una maggiore visibilità delle condizioni al di fuori del controllo di processo.Il Pervasive Sensing può migliorare la sicurezza dei siti produttivi, l'affidabilità delle apparecchiature e l'efficienza energetica nelle industrie dell'Oil & Gas, raffinazione, chimica, energia e mineraria, laddove l'installazione di sensori aggiuntivi per il monitoraggio di parametri non di processo è stata finora fisicamente o tecnicamente difficile, oppure eccessivamente costosa. I rischi associati al degrado o al guasto delle apparecchiature, in passato, erano affrontati tramite ispezioni manuali periodiche e azioni di manutenzione reattiva, oppure frequentemente le perdite di energia rimanevano semplicemente non identificate.

Emerson è riuscita ad andare oltre i problemi di semplice quantificazione costo/beneficio, includendo nella valutazione dei vantaggi il minore costo di implementazione, un'installazione non intrusiva e affidabile e una riduzione dei costi del ciclo di vita, uniti a facilità d'uso senza paragone. Sono ora disponibili nuove applicazioni software e, grazie all'intelligenza incorporata nel sensore, è possibile interpretare i dati e convertirli in indicazioni semplici che identificano l'azione da effettuare. Questa strategia permette di rispondere velocemente a potenziali problemi, ottimizzando il processo decisionale. Peter Zornio, Chief Strategic Officer di Emerson, ha dichiarato: "I nostri clienti chiedono di acquisire dati in base ai quali effettuare azioni che possano rendere il loro business più sicuro e prevedibile, che permettano di ridurre costi e rischi e risparmiare tempo. Per raggiungere questo risultato, è necessaria una rete più completa di sensori. Il Pervasive Sensing fornirà le basi per tale conoscenza".

Pubblicato il 30 Luglio 2014 - (215 views)
Articoli correlati
Massima precisione per sistemi di cambio utensile automatici
Riduttori di precisione per macchine utensili
2018 positivo per Sick
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
I 30 anni della filiale danese di NORD Drivesystem
Cambia immagine il sito di Ct Meca
Espansione catalogo Conrad
Set professionale TOOLCRAFT con pinza crimpatrice
Parker ottiene certificazione IATF
Edizione 2019: MaintenanceStories da record
Comandi di posizionamento
Azionamenti potenti a tutti i livelli
Motore flat per coppie elevate
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
EL-FLOW PRESTIGE: MISURATORI DI PORTATA
Motore brushless con driver integrato
Interruttori di sicurezza con blocco
Varianti con dispositivi di comando
Maniglie di sicurezza
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900
E-Mobility, apparecchiature per la verifica delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici
Misuratore termico di aria compressa
Lettore multicodice O2I
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare