Encoder incrementali

  Richiedi informazioni / contattami

in tre differenti versioni

Automazione

Encoder incrementali
Encoder incrementali

Elap di Corsico (MI) annuncia il lancio di encoder incrementali rotativi serie Elap REC che presentano dimensioni compatte - la custodia ha una profondità di appena 38 mm - ed elevata precisione. Le tre differenti versioni meccaniche, a flangia tonda e attacco servo (tipo REC520), a flangia quadra (REC620) e ad albero cavo (REC440) permettono un'ampia gamma di applicazioni in ogni ambito industriale. Le connessioni elettriche avvengono tramite il pratico connettore M12, in posizione radiale. Disponibili in una vasta gamma di impulsi, da 2 a 12500, gli encoder REC possono essere abbinati a ogni tipo di controllo grazie ai segnali di uscita di tipo push-pull o line-driver. La custodia in alluminio assicura il grado di protezione IP64.

Pubblicato il 7 Maggio 2012 - (79 views)
da
Elap Srl
Via V.Veneto, 4
20094 Corsico - Italy
+39-02-4519561
+39-02-45103406
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
IoT Connectivity Solutions
ENCODER FA-CODER GARNET
DataFEED edgeGate di Softing
Encoder con versioni mono e multigiro
Sistemi EX600 Wireless
Climatizzazione 4.0