Futuri ingegneri meccanici a scuola con Siemens

  Richiedi informazioni / contattami

Nato dalla collaborazione tra l’azienda e il Politecnico di Milano, il corso universitario “Macchine utensili” contribuisce alla formazione di nuove figure necessarie all’industria del futuro

Futuri ingegneri meccanici a scuola con Siemens
Futuri ingegneri meccanici a scuola con Siemens

Giunto alla sesta edizione, il corso universitario “Macchine utensili” è dedicato agli studenti del terzo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica, nato dalla collaborazione tra Siemens e il Politecnico di Milano, nello specifico con il Polo Territoriale di Piacenza, e il coinvolgimento di UCIMU, di aziende di settore locali e di partner tecnologici di riferimento.

TAC Siemens di Piacenza

Sono 42 gli studenti che si sono iscritti al corso nell’anno accademico in corso, di cui 36 i frequentanti che hanno seguito le lezioni al Centro Tecnologico (TAC) Siemens di Piacenza e che hanno ricevuto l’attestato di frequenza.

Competenze professionalizzanti e specifiche utili

Con un totale di più di 90 ore di formazione - tra didattica e pratica - gli studenti hanno avuto modo di acquisire un ampio bagaglio di competenze professionalizzanti e specifiche utili per il loro percorso nell’industria del futuro. In particolare presso il TAC di Siemens gli studenti hanno potuto testare soluzioni innovative e competitive in termini di produttività, flessibilità, time-to-market e ottimizzazione delle risorse, sperimentando i vantaggi della sinergia tra software industriale e automazione e le conseguenti potenzialità del connubio tra mondo digitale e mondo reale.

Nuove figure necessarie all’industria del futuro

Il corso ha contribuito alla formazione delle nuove figure necessarie all’industria del futuro, professionisti qualificati non solo per la progettazione della singola macchina utensile ma anche per la digitalizzazione e per l’integrazione del software industriale, dell’Information Technology e dell’automazione.

Pubblicato il 1 Marzo 2017 - (21 views)
Articoli correlati
Soluzioni di taglio innovative per industrie hi-tech
Pulsanti con contatto NO integrato
Due premi per Analog Devices
Best Distributor Award per Avnet Abacus
Il caso Andritz: Manutenzione ed Efficienza 4.0
Efficienza energetica, digitalizzazione e Life Cycle Cost Management
I sensori smart: non una tendenza, ma una necessità strategica
Rilevatore di dati autonomo
Unità per la trasmissione remota dei dati
Trasmettitori del livello di pressione
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900