GAIA terrà un convegno sui nuovi scenari di Asset Management

  Richiedi informazioni / contattami

l'8 Novembre si parlerà del ruolo delle nuove tecnologie nella gestione e riqualificazione delle infrastrutture

GAIA terrà un convegno sui nuovi scenari di Asset Management
GAIA terrà un convegno sui nuovi scenari di Asset Management

Le aziende del servizio idrico si trovano frequentemente a gestire manutenzioni e rinnovi delle reti acquedottistiche e fognarie. Per farlo, però, dispongono di Asset la cui realizzazione risale al secolo scorso. Invece, una strategia di pianificazione strutturata delle attività necessarie all'efficace funzionamento delle infrastrutture, che siavvalga delle più moderne tecnologie, può migliorare sia il trasferimento e l'archiviazione delle informazioni sullo stato degli impianti, sia la prevenzione e gerarchizzazione dei rischi, consentendo una migliore pianificazione degli interventi. Sul lungo periodo, un altro effetto positivo di questa logica potrà essere la riduzione dell'impatto del cambiamento climatico sulla disponibilità e qualità delle riserve diacqua, essenziale per assicurare sempre un buon livello di servizio. Con questa convinzione GAIA S.p.A., Gestore del Servizio Idrico Integrato nella Toscana Nord, presenta un nuovo modo strategico di pensare all'Asset Management delle utility, e introduce MAXIMO, il software di ultima generazione che cura la regia di queste innovazioni.

Al convegno che si terrà l'8 Novembre presso l'Hotel Villa Ariston di Lido di Camaiore (LU), parteciperanno i rappresentanti degli Enti Locali e di Autorità Idrica Toscana (A.I.T.), Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana (ARPAT),e delle Aziende Sanitarie Locali della Toscana (ASL).

Per iscriverti, clicca sulla scheda in allegato.

Pubblicato il 29 Ottobre 2013 - (142 views)
Articoli correlati
Picomag: il misuratore plug-and-play semplice e intelligente per le utility
Robotica: progettazione all'avanguardia per un mercato dinamico
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Linea completa di attrezzature per workshop
Prodotti e soluzioni tecniche su misura
Il controller compatto comunica tramite EtherCAT
Stampante 3D Renkforce RF500
Valigetta porta utensili senza contenuto Basetech 658799
Scheda robot Makerfactory Hexapod
VOLTCRAFT VC650BT SE: multimetro da tavolo digitale calibrato
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Picomag: il misuratore plug-and-play semplice e intelligente per le utility
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Come misurare differenze di pressione minime
Sonde ad elevata risoluzione
Pistole manuali per la dosatura di adesivi bi-componenti
Robot collaborativo per handling
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Picomag: il misuratore plug-and-play semplice e intelligente per le utility
Come misurare differenze di pressione minime
Robot collaborativo per handling
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate