Gripper ibridi per sacchi

  Richiedi informazioni / contattami

Sapho ha scelto le soluzioni Piab per la movimentazione di sacchi di sale per disgelo stradale da 10, 25 e 50 kg

Automazione

Gripper ibridi per sacchi
Gripper ibridi per sacchi

Grazie ai gripper ibridi per sacchi Piab, Sapho è riuscita a migliorare considerevolmente i propri tempi di ciclo in previsione della stagione invernale e dello spargimento del sale sulle strade. All’intero dell’azienda di proprietà del Gruppo Bilgram Chemie con sede a Ostrach, Germania, il vecchio gripper per sacchi non garantiva più le prestazioni richieste. Tuttavia, in occasione di una visita presso un altro produttore, un rappresentante dell’azienda ha notato una soluzione di presa migliore. Infatti, il gripper era particolarmente interessante perché non richiedeva alcun tipo di monitoraggio, liberando gli addetti per altre mansioni. Di conseguenza, per prepararsi al meglio all’imminente stagione invernale, l’azienda ha deciso di investire in un nuovo gripper.

“L’obiettivo era quello di sfruttare al meglio la potenza della macchina. Inoltre, i pallet dovevano essere imballati in modo più pulito e uniforme dal punto di vista delle dimensioni di ingombro. Grazie alla combinazione di robot e gripper Piab, ora siamo pronti ad affrontare anche i periodi di picco in produzione”, spiega Uwe Grundstein, Direttore Tecnico di Sapho. I sacchi di sale per disgelo stradale di Sapho sono destinati in primo luogo alla Germania meridionale, Austria e parte della Francia e vengono spediti direttamente dal deposito da 50.000 tonnellate di sale dell’azienda. Il riempimento viene effettuato da maggio a ottobre e il sale proviene da quattro miniere situate nella regione.

Movimentazione dei sacchi di sale per disgelo stradale

Con l’acquisizione di SAS Automation, a partire dal novembre 2017, Piab offre anche gripper ibridi per sacchi particolarmente robusti, progettati per carichi utili fino a 50 kg. Di conseguenza, questi gripper sono ideali per la movimentazione dei sacchi di sale per disgelo stradale da 10, 25 e 50 kg di Sapho. Il gripper ibrido, fissato a un braccio robotico, rimuove i sacchi da una rulliera sulla quale vengono caricati dopo il riempimento. I sacchi vengono afferrati dall’alto, inserendo le forche su entrambi i lati tra i rulli, quindi prelevati dal lato inferiore. In questo modo, i sacchi restano saldamente appoggiati sui robusti organi di presa del gripper durante il movimento. Per adattare specificatamente il gripper ibrido per sacchi Piab all’impianto esistente e in particolare alla rulliera utilizzata da Sapho, la distanza tra le forche è stata adattata a quella tra i rulli.

Sicurezza e uniformità

Nella fase di rilascio dei sacchi, prima si aprono gli organi di presa del gripper, quindi le piastre di copertura integrate. Di conseguenza, i sacchi mantengono la propria forma e possono essere impilati in modo più sicuro e uniforme dal punto di vista delle dimensioni di ingombro sui pallet.

Grundstein spiega: ˝Dal nostro deposito, in cui stocchiamo letteralmente una montagna di sale, ora siamo in grado di riempire automaticamente sacchi di grandi dimensioni, sacchi in PE e secchielli utilizzando una decina di macchine. In totale, la produzione è di 800-1.000 pallet al giorno. La velocità di pallettizzazione dei sacchi, e la conseguente riduzione dei tempi di ciclo, è fondamentale per la produttività del processo in generale. Grazie al nuovo gripper ibrido per sacchi Piab e ad alcuni accorgimenti che abbiamo apportato per ottimizzare il processo, ora siamo in grado di pallettizzare 9 sacchi al minuto, rispetto ai 6 precedenti. In pratica, fino a 16 pallet e quindi mezzo camion in più al giorno. Inoltre, il processo è molto più uniforme e non sussiste più il rischio di danni ai sacchi”.

Applicazioni e vantaggi

La linea di gripper robusti per sacchi Piab è ideale per la pallettizzazione di sacchi in plastica, tessuto o carta contenenti granaglie, prodotti chimici, alimenti per cani, minerali e molti altri prodotti. Oltre ai gripper ibridi per sacchi regolabili, Piab offre anche gripper statici. Entrambi i tipi sono progettati per carichi utili di 25 e 50 kg. Eliminano l’esigenza di costosi utensili personalizzati e in genere possono essere configurati in meno di 5 minuti. Inoltre, gli elementi di presa in acciaio inossidabile sono stabili e robusti. Per il posizionamento di precisione dei sacchi sui pallet vengono utilizzate piastre di copertura specifiche. Entrambi i tipi di gripper possono essere equipaggiati anche con ventose per la posa delle interfalde o di eventuali ganci sui pallet.

Pubblicato il 4 Febbraio 2020 - (680 views)
PIAB Vakuum GmbH
Otto-Hahn-Str. 14
35510 Butzbach - Germany
+49-6033-79600
+49-6033-80699
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Sicurezza wireless per intralogistica
Kit encoder per robotica
Componenti per automazione e robotica
Piattaforma di acquisto
FA-CODER Encoder incrementali
Encoder ottici incrementali
Sicurezza wireless per intralogistica
Encoder con interfaccia Ethernet/IP
Piattaforma di acquisto
SPS Italia 2020
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Automazione industriale e tecnologia FDM
Sistema di tracciamento dinamico
Valvola a diaframma compatta
Azionamenti a frequenza variabile
Hardware PLC robusto con HMI virtuale
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
Software Tools per dati Io-Link
Regolatori doppio loop PID
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
PROCENTEC fornisce un software di diagnostica gratuito
Piattaforma software
Robot collaborativi CRX
Encoder a filo robusto
Encoder rotativo assoluto
Software per tornitura
Piattaforma software