Identificare e prevenire i rischi con la Job Safety Analysis

  Richiedi informazioni / contattami

La metodologia necessaria per monitorare sicurezza, salute e ambiente durante lo svolgimento di un’attività lavorativa

Matrice di rischio
Matrice di rischio
Matrice di rischio utilizzata nelle JSA
Matrice di rischio utilizzata nelle JSA

La Job Safety Analysis:

  • identifica in modo proattivo tutti i pericoli potenziali/esistenti e prescrive le azioni da prendere per ogni pericolo identificato, al fine di ridurre il rischio a un livello ragionevolmente praticabile (As Low As Reasonably Practicable - ALARP);
  • aiuta a stabilire gli aspetti specifici di sicurezza per le procedure di lavoro;
  • fornisce uno standard di riferimento per la compilazione delle procedure di lavoro;
  • aiuta a uniformare processi di lavoro simili;
  • serve come eccellente metodo di addestramento alla sicurezza.

 Il metodo della JSA si divide nelle seguenti fasi:

  • scelta del lavoro e/o attività da esaminare;
  • scelta dei componenti del Gruppo di Lavoro (GdL);
  • sviluppo e approvazione dell'analisi;comunicazione dei risultati ottenuti ed, eventualmente, realizzazione della nuova procedura e del relativo programma di addestramento specifico;
  • verifica della procedura sviluppata sul campo e convalida o modifica della procedura stessa.

La JSA può essere applicata:

  • nello sviluppo di nuove procedure;
  • nella modifica di procedure esistenti, qualora si abbia evidenza che la causa di un incidente possa essere la procedura stessa;
  • quale strumento di medio periodo per una revisione sistematica di tutte le procedure esistenti al fine della minimizzazione del rischio operativo.

Fasi di implementazione della JSA

Scelta del lavoro o attività
I lavori o le attività da sottoporre a JSA sono caratterizzati da:

  • esperienze di infortuni o incidenti (lievi o gravi) e "near miss" (mancato incidente o mancato infortunio), cioè episodi anomali e negativi che non hanno determinato un vero e proprio incidente con danni a persone, beni aziendali e ambientali, ma che avrebbero potuto facilmente provocare tali eventi, evitati solo per circostanze favorevoli e/o casuali;
  • analisi alla radice successive a un infortunio o a un "near miss" che evidenziano potenziali problemi nelle procedure esistenti;
  • necessità di revisioni di procedure esistenti e/o nuove procedure dovute al cambiamento di componenti o a nuove installazioni.

Scelta dei Componenti del Gruppo di Lavoro (GdL)
I componenti del GdL debbono essere i seguenti:

  • un facilitatore proveniente da società di terze parti, esperto del metodo JSA e con conoscenza del particolare campo di applicazione;
  • esperti del lavoro e/o attività oggetto della JSA, con una conoscenza di base delle tecniche di analisi di rischio;
  • esperti provenienti da società di terze parti, con conoscenza di dettaglio delle attività oggetto della JSA e delle normative vigenti.

 

A cura di Filippo CURTO, Christian LORUSSO, Marino VALISI

Puoi leggere il resto dell'articolo sul numero di settembre di Manutenzione

Pubblicato il 25 Settembre 2012 - (1433 views)
TIMGlobal Media Media Srl Con Socio Unico
Centro Commerciale Milano San Felice, 2
20090 Segrate - Italy
+39-02-7030631
+39-02-70306350
Visualizza company profile
Descrizione

Dal 1975 TIMGlobal Media (già Thomas Industrial Media) si propone l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei professionisti industriali attraverso la divulgazione delle più aggiornate informazioni sul mercato.

Attraverso riviste cartacee, contenuti digitali e multimediali, TIMGlobal Media rappresenta una fonte di informazioni specifiche per tutti i processi di acquisto industriali.

Copriamo l'intero territorio europeo con Ie riviste IEN Europe, PCN Europe, Energy Efficiency: Business & Industry, mentre per i diversi mercati nazionali offriamo: IEN D-A-CH in Germania; PEI e ECI Electronique Composants & Instrumentation in Francia; IEN Italia, Il Distributore Industriale, Manutenzione-Tecnica & Management, CMI-Costruzione e Manutenzione Impianti in Italia; Endüstri Dünyasi in Turchia. Il nostro obiettivo è quello di rappresentare al meglio il punto di contatto tra acquirenti e fornitori ed essere il fornitore di soluzioni per l'intero processo di acquisto industriale.

Raggiungiamo questo obiettivo divulgando conoscenza tecnica, supportando la ricerca di nuovi fornitori, fornendo informazioni aggiornate sui prodotti e sulle aziende e offrendo vantaggi concreti a inserzionisti e utenti.

Se la tua azienda ha bisogno di essere promossa in Germania, Francia, Italia, Turchia o in tutta Europa, TIMGlobal Media ti può offrire un mix personalizzato di servizi di marketing, pubblicità e attività redazionali attraverso un panorama completo di supporti cartacei, digitali e online.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Vinci un Premium Pass per HANNOVER MESSE 2013
Soluzioni tecnologiche per la strumentazione di misura e controllo
SPS Italia: i segreti di una seconda edizione da record
Alla scoperta del Canada, l’american dream del terzo millennio
Lavoro: cosa cambia con la "Riforma Fornero"
Energia+Empatia=Leadership al quadrato
E-commerce: Italia agli ultimi posti in Europa
I vantaggi delle partnership tra diverse tipologie di azienda
L’importanza dell’email marketing nelle strategie d’impresa
Green economy: mercato in standby o bolla finanziaria?
Articoli correlati
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici
Sensing Technology
Cuscinetti radiali orientabili
Flussimetri per liquidi e diluenti
Pressostato con IO-Link
Sensori di flusso intercambiabili
Cilindri pneumatici con profilo estruso
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Misuratore di prodotti chimici
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Sensore di pressione per applicazioni igienico sanitarie
Dispositivi per conversione e acquisizione
Sensori di flusso intercambiabili
Etichetta per provette PCR
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Inserto per scanalatura in metallo duro
Teste di barenatura digitali
Microprocessore con DRP
Sistemi di posizionamento assoluto
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Guide lineari per telaio