Kopron realizza una struttura di 3500 mq per proteggere l'accesso a Expo

  Richiedi informazioni / contattami

realizzata in acciaio e PVC, la copertura firmata Kopron si estende per tutti i 59 accessi, aiuta a gestire il flusso dei visitatori e si integra alla perfezione coi sistemi di sicurezza

Kopron realizza una struttura di 3500 mq per proteggere l'accesso a Expo
Kopron realizza una struttura di 3500 mq per proteggere l'accesso a Expo

Kopron ha realizzato le coperture di tutti i varchi di accesso di Expo 2015:3.500 metri quadrati di acciaio e PVC, per proteggere gli accessi, agevolando l'ingresso dei visitatori e integrandosi con i più moderni sistemi di sicurezza. 

"L'esperienza con Expo - spiega Mario Vergani, CEO di Kopron - ci offre la possibilità di portare l'eccellenza Made in Italy e "Made in Kopron" in una vetrina internazionale. Da sempre lavoriamo duramente per conseguire obiettivi ambiziosi come questo, e siamo orgogliosi di contribuire con le nostre forniture all'ottimizzazione logistica e per la sicurezza all'interno di Expo. Le coperture per i tornelli sono solo il primo di una serie di progetti più ampi che Kopron ha realizzato all'interno dell'Esposizione Universale 2015".

Sono ben 59 i moduli che compongono le strutture che proteggono gli accessi di Expo 2015: 19 per l'accesso ovest, 33 per l'accesso est e 7 per i varchi riservati al personale. Il design è stato curato nei minimi dettagli, per offrire strutture dal gusto contemporaneo e minimalista e che si accordassero perfettamente allo stile ultramoderno che caratterizza l'intera area di Expo 2015.

La struttura firmata Kopron si integra alla perfezione con gli oltre 100 rilevatori a raggi X, gli altrettanti sistemi "sniffer" per il rilevamento di esplosivi e gli archetti per individuare metalli, proteggendo al meglio i tornelli e i sistemi di sicurezza, migliorandone l'efficienza logistica.

Dal punto di vista tecnico, le coperture sono realizzate a volta con specifica lavorazione di calandratura. La struttura che le sostiene è invece costruita in tubolari d'acciaio con trattamento di zincatura a caldo, materiale al quale Kopron si affida da sempre, sfruttandone gli innumerevoli vantaggi: flessibilità, facilità nel riuso e tenuta antisismica rendono infatti le strutture in acciaio impenetrabili all'azione del tempo e degli agenti atmosferici, anche in assenza di manutenzione.

La parte strutturale è stata realizzata in acciaio laminato profilato, e assolve la duplice funzione di sostegno e di raccoglimento delle acque meteoriche. Il telo, bispalmato in PVC modello "Panama", con trattamento autoestinguente in classe 2, si presenta in colore bianco ed è totalmente oscurante, assicurando una completa protezione dai probabili disturbi che la luce naturale e le intemperie potrebbero causare alle operazioni sottostanti. Il telo è stato fissato con un particolare sistema di tensionamento studiato ad hoc per Expo, ed equipaggiato con rinforzi anti-intemperie e anti-vento.

Pubblicato il 8 Maggio 2015 - (61 views)
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere