La centrale eolica Gwynt y Môr sceglie Siemens Energy

  Richiedi informazioni / contattami

Siemens fornirà le turbine eoliche e avrà la responsabilità della connessione e della manutenzione

La centrale eolica Gwynt y Môr sceglie Siemens Energy
La centrale eolica Gwynt y Môr sceglie Siemens Energy

Siemens Energy si aggiudicherà il contratto non solo per la fornitura, realizzazione e manutenzione delle turbine, ma anche per la connessione elettrica della centrale eolica Gwynt y Môr alla terra ferma. Il valore del contratto per Siemens è circa di 1,2 miliardi di Euro. “Le centrali eoliche rappresentano un mercato con alto potenziale di crescita. Siemens è da tempo fortemente impegnata in questo settore e può quindi contare su molti anni di esperienza. Siamo lieti che le nostre centrali eoliche siano utilizzate anche in questo importante progetto. La collaborazione con RWE nella realizzazione di tre centrali eoliche offshore in Gran Bretagna è un chiaro segnale che entrambe le aziende stanno proseguendo il proprio impegno nello sviluppo di progetti in questo specifico ambito”, ha dichiarato Wolfgang Dehen, CEO del Settore Energy di Siemens e membro dell’Executive Board di Siemens AG. Siemens fornirà e realizzerà 160 turbine eoliche con una capacità ciascuna di 3,6 megawatt per il progetto Gwynt y Môr. Siemens avrà inoltre in carico la connessione delle turbine eoliche alla rete elettrica, che comporta la fornitura di due piattaforme chiavi in mano per trasformatori offshore. Grazie all’utilizzo di cavi marini ad alto voltaggio, l’energia sarà trasmessa alla città di St. Asaph del Galles per essere poi da qui distribuita sulla terra ferma. Siemens avrà inoltre in carico la manutenzione della centrale eolica per un periodo di cinque anni con l’opzione di un’estensione per altri sette anni.

Pubblicato il 6 Luglio 2010 - (1060 views)
Articoli correlati
La promozione di Fluke per la primavera 2019
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch