Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

  Richiedi informazioni / contattami

le nuove norme sui requisiti patrimoniali potrebbero richiede 23 miliardi di capitale per le banche italiane

Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile
Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

Per le banche italiane si prospetta un triennio impegnativo. Con due maxi-incognite, che per il 2010-2012 possono evolvere secondo uno scenario migliore e uno peggiore: Basilea 3 e l'evoluzione del quadro macroeconomico. Le nuove regole di Basilea, vale a dire le nuove norme sui requisiti patrimoniali, potrebbero richiedere addirittura 23 miliardi di nuovo capitale per le banche italiane. Livello che scenderebbe a 6 miliardi, se la normativa fosse meno penalizzante. Ai rischi provenienti da Basilea 3 si aggiungono le incertezze derivanti dal quadro economico: se nei prossimi due anni i tassi dovessero restare sotto l'1% e il Pil crescere solo dello 0,5-0,8%, le rettifiche su crediti salirebbero a 55 miliardi comprimendo l'utile netto aggregato da 34 a 23,4 miliardi. Questo è quanto è emerso dagli approfondimenti del Banking Day 2010 della società di ricerca Prometeia, che ha presentato i due rapporti "Analisi dei bilanci bancari" e "Previsione dei bilanci bancari".

Pubblicato il 27 Maggio 2010 - (490 views)
Articoli correlati
WALL IE: Bridge e Firewall Industrial Ethernet
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Adesivo strutturale
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Cambio formato per macchine
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici
Rilevatori a ultrasuoni
Boroscopi per ispezioni