Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

  Richiedi informazioni / contattami

le nuove norme sui requisiti patrimoniali potrebbero richiede 23 miliardi di capitale per le banche italiane

Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile
Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

Per le banche italiane si prospetta un triennio impegnativo. Con due maxi-incognite, che per il 2010-2012 possono evolvere secondo uno scenario migliore e uno peggiore: Basilea 3 e l'evoluzione del quadro macroeconomico. Le nuove regole di Basilea, vale a dire le nuove norme sui requisiti patrimoniali, potrebbero richiedere addirittura 23 miliardi di nuovo capitale per le banche italiane. Livello che scenderebbe a 6 miliardi, se la normativa fosse meno penalizzante. Ai rischi provenienti da Basilea 3 si aggiungono le incertezze derivanti dal quadro economico: se nei prossimi due anni i tassi dovessero restare sotto l'1% e il Pil crescere solo dello 0,5-0,8%, le rettifiche su crediti salirebbero a 55 miliardi comprimendo l'utile netto aggregato da 34 a 23,4 miliardi. Questo è quanto è emerso dagli approfondimenti del Banking Day 2010 della società di ricerca Prometeia, che ha presentato i due rapporti "Analisi dei bilanci bancari" e "Previsione dei bilanci bancari".

Pubblicato il 27 Maggio 2010 - (490 views)
Articoli correlati
Stampante 3D Stratasys F120
Laser scanner di sicurezza outdoor
Massima precisione per sistemi di cambio utensile automatici
Riduttori di precisione per macchine utensili
2018 positivo per Sick
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
I 30 anni della filiale danese di NORD Drivesystem
Cambia immagine il sito di Ct Meca
Espansione catalogo Conrad
Set professionale TOOLCRAFT con pinza crimpatrice
Comandi di posizionamento
Azionamenti potenti a tutti i livelli
Motore flat per coppie elevate
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
EL-FLOW PRESTIGE: MISURATORI DI PORTATA
Motore brushless con driver integrato
Interruttori di sicurezza con blocco
Varianti con dispositivi di comando
Maniglie di sicurezza
Laser scanner di sicurezza outdoor
SmartMotor: brushless con integrato driver e PROFINET
Telecamera acustica industriale Fluke ii900
E-Mobility, apparecchiature per la verifica delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici
Misuratore termico di aria compressa
Lettore multicodice O2I
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection