Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

  Richiedi informazioni / contattami

le nuove norme sui requisiti patrimoniali potrebbero richiede 23 miliardi di capitale per le banche italiane

Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile
Le banche italiane avanzano verso un triennio difficile

Per le banche italiane si prospetta un triennio impegnativo. Con due maxi-incognite, che per il 2010-2012 possono evolvere secondo uno scenario migliore e uno peggiore: Basilea 3 e l'evoluzione del quadro macroeconomico. Le nuove regole di Basilea, vale a dire le nuove norme sui requisiti patrimoniali, potrebbero richiedere addirittura 23 miliardi di nuovo capitale per le banche italiane. Livello che scenderebbe a 6 miliardi, se la normativa fosse meno penalizzante. Ai rischi provenienti da Basilea 3 si aggiungono le incertezze derivanti dal quadro economico: se nei prossimi due anni i tassi dovessero restare sotto l'1% e il Pil crescere solo dello 0,5-0,8%, le rettifiche su crediti salirebbero a 55 miliardi comprimendo l'utile netto aggregato da 34 a 23,4 miliardi. Questo è quanto è emerso dagli approfondimenti del Banking Day 2010 della società di ricerca Prometeia, che ha presentato i due rapporti "Analisi dei bilanci bancari" e "Previsione dei bilanci bancari".

Pubblicato il 27 Maggio 2010 - (490 views)
Articoli correlati
In arrivo la sesta edizione di Energy
L’edizione 2019 di LAMIERA
In che modo i motori di precisione di ultima generazione stanno potenziando l'Internet delle cose e l'industria 4.0
La diciassettesima edizione di MaintenanceStories
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Misura e controllo della portata di un gas?
Più di 43.000 articoli normalizzati per le moderne officine
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Misura e controllo della portata di un gas?
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Cilindri elettrici miniaturizzati
Interruttori d'arresto compatti
Stampante segnaletica
Sensori induttivi full metal con IO-Link
Servomotori DC brushless piatti
Dosatura con ago vs. dosatura a getto, senza contatto
ROTALIGN touch