Le iniziative di Siemens a Job&Orienta 2018

  Richiedi informazioni / contattami

Siemens ha partecipato all’evento dedicato a formazione e orientamento, presentando il programma per scuole e università SCE, e collaborando con CampuStore per illustrare i software dell’Industria 4.0

Siemens ha partecipato alla 28° edizione di Job&Orienta presentando le sue iniziative per l'orientamento e l'Industria 4.0
Siemens ha partecipato alla 28° edizione di Job&Orienta presentando le sue iniziative per l'orientamento e l'Industria 4.0

Dal 29 novembre al 1° dicembre, si è svolta a Verona la ventottesima edizione del salone Job&Orienta, l’evento dedicato all’orientamento e alla formazione, momento di incontro tra il mondo del lavoro e quello della scuola e formazione. Anche quest’anno, Siemens ha deciso di partecipare, portando le sue iniziative per l’orientamento, come il programma Siemens SCE (Siemens Automation Cooperates with Education), che offre supporto agli insegnanti degli istituti tecnici e ai professori universitari per l’organizzazione di corsi sull’automazione industriale: supporto tecnologico, ma anche possibilità di sfruttare il know-how e l’esperienza che Siemens ha maturato nel settore.

Siemens e CampuStore illustrano i software per l’Industria 4.0

In un contesto in forte mutamento, le attività formative e di orientamento assumono un ruolo sempre più importante. Siemens insieme a CampuStore hanno illustrato il funzionamento e la programmazione software di vari modelli rappresentativi di Industria 4.0, realizzati in scala, appositamente pensati per le scuole e la didattica di laboratorio perché permettono di svolgere attività di training in diversi ambiti con la possibilità di applicare alcune delle tecnologie abilitanti l’Industria 4.0: dalla Robotica, al CloudComputing, all‘IoT, Database Cloud, l‘Intelligenza Artificiale e Machine Learning. Una risposta concreta ad una delle sfide lanciate dall’Industria 4.0, la richiesta di professionisti formati e qualificati sulle tecnologie di automazione ma pronti a connetterle, contaminarle e coniugarle con le potenzialità offerte dal software e dall‘IT.

Pubblicato il 5 Dicembre 2018 - (14 views)
Articoli correlati
Tre connettori push-pull per applicazioni industriali futuristiche
Il successo di MECSPE Parma 2019
III Edizione di IVS – INDUSTRIAL VALVE SUMMIT
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Sito web per la filiale italiana di Stahwille
THL 15WI: convertitore CC/CC da 15 watt
Soluzione integrata per controllo e automazione
Il rasoio di Occam
EUJEPA, le novità dell'accordo in materia d'origine
"NTN-SNR, un marchio tatuato sulla nostra pelle"
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Encoder assoluti a lettura ottica
Teste a snodo Aurora
Prodotti per ogni settore industriale
Valvole per applicazione di pasta saldante
SENSORI A BASSA TENSIONE
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità
Analizzatore di combustione intuitivo
Encoder lineare assoluto magnetico