L’industria italiana a electronica 2010: non solo produttori

  Richiedi informazioni / contattami

A electronica 2010 parteciperà Contradata, azienda di distribuzione e servizi avanzati

L’industria italiana a electronica 2010: non solo produttori
L’industria italiana a electronica 2010: non solo produttori

L’edizione 2010 del salone electronica, dedicato a componenti, sistemi e applicazioni nel settore dell’elettronica, previsto dal 9 al 12 Novembre a Monaco di Baviera, vedrà la partecipazione di un folto contingente di aziende italiane. Nel 2008 erano stati 78 gli espositori italiani, ai quali si erano aggiunti oltre quattromila visitatori dal nostro Paese. Cifre di tutto rispetto che, accanto alla presenza dei principali players del settore a livello internazionale, richiamano l’attenzione e l’interesse di nuove tipologie di aziende che scelgono di esporre invece di limitarsi a visitare il salone. Un esempio è quello di Contradata, azienda di distribuzione attiva sul mercato italiano che dal 1978 ha introdotto in Italia numerosi prodotti poi divenuti autentici punti di riferimento nel mondo dell’informatica e dell’automazione, conquistando ogni volta la leadership dei rispettivi settori di mercato. Oggi Contradata, presente in tutta Italia, distribuisce, rappresenta, produce e soprattutto assiste una vasta gamma di prodotti leader nel mercato dell’automazione dei PC industriali e delle soluzioni embedded. Dalla scheda CPU al sistema completo e pronto all’uso, dai touchscreen ai GPS, ai terminali: l’offerta di Contradata copre tutte le necessità dell’automazione industriale, in termini di tipologia di prodotto, necessità di progettazione e dimensioni dell’azienda. Tra i principali partner di Contradata spiccano ADLink, Korenix, Trimble, IEI Technology, ICOP, DM&P, Congatec, Swissbit, Real Time Systems. "Electronica è la principale vetrina mondiale per il settore dell’elettronica industriale," spiega Alessandro Damian, Marketing Manager dell’azienda con sede a Monza. "Molti tra i nostri partner sono presenti e, partecipando a nostra volta in prima linea, abbiamo l’opportunità di coltivare le relazioni commerciali con i nostri fornitori chiave e sfruttare il network di relazioni internazionali che il salone offre".

Pubblicato il 16 Luglio 2010 - (1546 views)
Articoli correlati
Dormer Pramet annuncia l’acquisizione di Wetmore Tool & Engineering
Fino a 10Gb/s: nuovo qualificatore ethernet ad alta velocità NetXpert XG
Il manifatturiero 4.0 torna a MECSPE 2019
ROTALIGN touch
OPTALIGN touch
SONOCHEK
VIBGUARD
VIBXPERT II
SKF ha organizzato una conferenza virtuale
ZF, e.GO e Transdev insieme per la mobilità condivisa
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici