Maplesoft inaugura una nuova sede europea a Cambridge

  Richiedi informazioni / contattami

indice della crescita internazionale dell'azienda, dei suoi progressi tecnologici e del forte servizio clienti

Maplesoft inaugura una nuova sede europea a Cambridge
Maplesoft inaugura una nuova sede europea a Cambridge

Maplesoft ha ampliato le sue attività europee aprendo una nuova sede operativa a Cambridge, UK, punto di riferimento per le attività europee dell'azienda, che includono uffici in Francia e Germania. Con l'aggiunta dei nuovi uffici di Cambridge, Maplesoft serve ora direttamente 16 Paesi Europei, inclusi Regno Unito, Francia, Germania, Austria, Svizzera, Irlanda e Paesi nordici. Oltre a rafforzare i servizi di vendita e supporto dell'azienda in questa regione, l'introduzione di una nuova sede europea è indice della crescita internazionale dell'azienda, dei suoi progressi tecnologici e del forte servizio clienti.

L'azienda sta inserendo personale di vendita, di marketing e tecnico che lavorerà a Cambridge, UK. Michael Pisapia, ex-Direttore Generale di Adept Scientific, è entrato nel team Maplesoft come Vicepresidente per l'Europa. Con la sua esperienza presso Adept Scientific, rivenditore Maplesoft nelRegno Unito da molti anni, Michael possiede una solida combinazione di esperienza ingegneristica, commerciale e di marketing da cui i clienti Maplesoft in Europa potranno trarre vantaggio."Sono lieto di fare parte del team Maplesoft con questo nuovo incarico", ha affermato Michael Pisapia."Sono ansioso di iniziare a lavorare con gli utenti e i partner nel Regno Unito e nei Paesi Nordici, con i qualiabbiamo costruito relazioni negli anni, nonché con vecchi e nuovi utenti nel resto d'Europa.

Circoscrivendo le vendite e il supporto nel territorio saremo in grado di servire i nostri utenti in modo più efficiente"."Vediamo un forte potenziale per le nostre soluzioni tecnologiche in Europa", ha affermato Jim Cooper,Presidente e CEO di Maplesoft. "Abbiamo riscontrato una costante crescita della clientela in questa regionee stiamo assistendo a una sempre maggiore adozione dei nostri prodotti e delle nostre soluzioni. Abbiamo rafforzato la nostra presenza e concentrato maggiormente la nostra attenzione su questo territorio, per sottolineare l'importanza del mercato europeo per l'azienda e per dimostrare il nostro impegno al crescente numero di clienti e partner". Oltre agli uffici nel Regno Unito, in Germania, Francia e Nord America, Maplesoft lavora in oltre 100 Paesi ditutto il mondo attraverso una grande rete di distributori rivenditori.

L'azienda opera con le maggiori associazioni e istituzioni accademiche in Europa, fornendo tool tecnologici e soluzioni che coprono diversi settori. I principali clienti in questa regione includono Renault, B&R, Università di Oxford, Mitsubishi UFJSecurities international, Liebherr-France SAS.Maplesoft™, una filiale della società giapponese Cybernet Systems Co. Ltd., ha oltre 20 anni di esperienza nello sviluppo di prodotti per la formazione e la ricerca, offrendo una soluzione valida per ogni aspetto della vita accademica. La sua suite di prodotti riflette la filosofia per la quale, se si dispone di strumenti adatti, sipossono fare grandi cose.Le principali tecnologie di Maplesoft includono il motore di calcolo simbolico più avanzato del mondo che è labase di tutti i suoi prodotti, inclusi Maple™, l'ambiente di calcolo e documentazione tecnica; MapleSim™, il tool di modellazione e simulazione multidominio a elevate prestazioni per sistemi fisici; e Maple T.A.™, un sistema basato sul web per creare e valutare test e compiti online.

Maplesoft ha anche compiuto un passaggio fondamentale nella formazione tecnica attraverso le sue iniziative Clickable Math™ e Clickable Engineering™. L'idea alla base di tale passaggio è quella di creare una tecnologia che permesse a studenti e docenti di concentrarsi sui concetti, non sullo strumento. Queste iniziative offrono una potente matematica attraverso metodi di puntamento e selezione visivi interattivi inMaple, mentre l'ambiente intuitivo di modellazione fisica di MapleSim aiuta i docenti a dimostrare rapidamente la connessione fra i concetti di modellazione e la teoria matematica sottostante. Oltre il 90% delle istituzioni di ricerca avanzate e università di tutto il mondo, inclusi MIT, Stanford, Oxford, ilJet Propulsion Laboratory della NASA e il Dipartimento U.S. dell'Energia, ha adottato le soluzioni Maplesoftper migliorare le proprie attività di formazione e ricerca. Nell'industria, i clienti Maplesoft includono Ford,Toyota, NASA, Canadian Space Agency, Motorola e DreamWorks, c che coprono i settori: automobilistico,aerospaziale, elettronica, difesa, energia, prodotti di consumo e intrattenimento.

Pubblicato il 22 Novembre 2013 - (72 views)
Articoli correlati
Robotica: progettazione all'avanguardia per un mercato dinamico
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Linea completa di attrezzature per workshop
Prodotti e soluzioni tecniche su misura
Il controller compatto comunica tramite EtherCAT
Stampante 3D Renkforce RF500
Valigetta porta utensili senza contenuto Basetech 658799
Scheda robot Makerfactory Hexapod
VOLTCRAFT VC650BT SE: multimetro da tavolo digitale calibrato
Renkforce GSHS800 Switch ethernet
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
l'interruttore di sicurezza modulare ed il sistema di trasferimento chiavi SAFEMASTER® STS di DOLD
Come misurare differenze di pressione minime
Sonde ad elevata risoluzione
Pistole manuali per la dosatura di adesivi bi-componenti
Robot collaborativo per handling
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Come misurare differenze di pressione minime
Robot collaborativo per handling
Panel iH Pro: interfaccia ancora più ergonomica
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici