MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera

  Richiedi informazioni / contattami

i promotori dell'evento, che avrà luogo ad Ottobre a Milano, raccontano il loro coinvolgimento

MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera
MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera

MECHA-TRONIKA è la nuova manifestazione espositiva dedicata alla gestione "intelligente" di macchine, processi e impianti dell'industria manifatturiera, in scena dal 23 al 26 ottobre 2013 presso i padiglioni di fieramilano. Sintesi di tecnologia informatica e elettronica applicata alla meccanica, la meccatronica è disciplina di interesse trasversale ad un'ampia gamma di comparti produttivi.

L'evento, organizzato da EFIM-ENTE FIERE ITALIANE MACCHINE e FIERA MILANO è promosso e patrocinato dai rappresentanti ufficiali dei settori in mostra: AIdAM, associazione italiana di automazione meccatronica; ASSODEL, associazione nazionale fornitori di elettronica; GISI, associazione imprese italiane di strumentazione; IMVG, Italian Machine Vision Group; SIRI, associazione italiana robotica e automazione e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, associazione costruttori italiani macchine utensili, robot, automazione e di prodotti a questi ausiliari.

"MECHA-TRONIKA nasce dall'eredità di AmmTech e Bimec, due manifestazioni che, considerata l'evoluzione del manifatturiero e delle necessità produttive delle imprese, convergono oggi in un'unica mostra che propone molto più dell'offerta presentata da ciascuna singolarmente" - rileva Alessandro Torsoli - presidente AIdAM- Associazione Italiana di Automazione Meccatronica. "Il comparto italiano dell'automazione industriale ha finalmente una vetrina internazionale sul proprio territorio per promuovere e presentare, ad un pubblico qualificato, la propria produzione. Nel 2013, MECHA-TRONIKA, la mostra delle intelligenze, sarà l'unico evento specializzato in Europa che vedrà coinvolte le aziende iscritte a AIdAM e IMVG".

"Come presidente dell'associazione E&IC - ha commentato Gianni Damian - Gruppo Embedded & Industrial Computer, Assodel - che raggruppa le maggiori aziende nel settore dei PC industriali ed embedded, sono decisamente favorevole ad una iniziativa importante come questa, che copre un "buco" nel mercato fieristico. L'augurio è che nonostante l'instabilità del contesto le imprese aderiscano a questo progetto che si presenta come nuovo e innovativo rispetto all'offerta italiana".

"MECHA-TRONIKA rappresenta innanzitutto un ottimo strumento di sostegno al nostro settore per gli associati a SIRI che sono produttori di tecnologie all'avanguardia in Italia, paese da sempre protagonista mondiale in questo importante mercato". Ha commentato Domenico Appendino Vice Presidente SIRI, Associazione Italiana di Robotica e Automazione. "La manifestazione, rivolgendosi potenzialmente all'intero universo delle aziende manifatturiere, offre inoltre, in un unico appuntamento, la possibilità di entrare in contatto con operatori e clienti di tutti i settori industriali che chiedono applicazioni di robotica ed automazione anche a livello internazionale".

Le tematiche trattate, unitamente alle tecnologie in mostra e al target visitatori, hanno portato GISI a identificare MECHA-TRONIKA quale manifestazione di sicuro interesse per il comparto che l'associazione rappresenta - ha affermato Sebastian Fabio Agnello, presidente GISI, Associazione Imprese Italiane di Strumentazione - Le tecnologie di automazione industriale sono oggi uno dei maggiori fattori propulsivi in ambito di innovazione dei processi produttivi, quale componente strategica indissolubilmente legata a quella che è possibile definire come intelligenza d'impianto. Ecco quindi il ruolo chiave che viene ad assumere l'insieme degli strumenti e dei sistemi per la misura e l'analisi dei vari parametri di processo - fisici, chimici o di altra natura - che, unitamente a sensori, attuatori, controllori e sistemi di comunicazione, può essere identificato quale sistema nervoso integrato dal quale viene a dipendere la competitività del sistema produttivo", ha concluso il presidente Agnello.

Pubblicato il 11 Marzo 2013 - (170 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico