MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera

  Richiedi informazioni / contattami

i promotori dell'evento, che avrà luogo ad Ottobre a Milano, raccontano il loro coinvolgimento

MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera
MECHA-TRONIKA, la nuova fiera dedicata all'industria manifatturiera

MECHA-TRONIKA è la nuova manifestazione espositiva dedicata alla gestione "intelligente" di macchine, processi e impianti dell'industria manifatturiera, in scena dal 23 al 26 ottobre 2013 presso i padiglioni di fieramilano. Sintesi di tecnologia informatica e elettronica applicata alla meccanica, la meccatronica è disciplina di interesse trasversale ad un'ampia gamma di comparti produttivi.

L'evento, organizzato da EFIM-ENTE FIERE ITALIANE MACCHINE e FIERA MILANO è promosso e patrocinato dai rappresentanti ufficiali dei settori in mostra: AIdAM, associazione italiana di automazione meccatronica; ASSODEL, associazione nazionale fornitori di elettronica; GISI, associazione imprese italiane di strumentazione; IMVG, Italian Machine Vision Group; SIRI, associazione italiana robotica e automazione e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, associazione costruttori italiani macchine utensili, robot, automazione e di prodotti a questi ausiliari.

"MECHA-TRONIKA nasce dall'eredità di AmmTech e Bimec, due manifestazioni che, considerata l'evoluzione del manifatturiero e delle necessità produttive delle imprese, convergono oggi in un'unica mostra che propone molto più dell'offerta presentata da ciascuna singolarmente" - rileva Alessandro Torsoli - presidente AIdAM- Associazione Italiana di Automazione Meccatronica. "Il comparto italiano dell'automazione industriale ha finalmente una vetrina internazionale sul proprio territorio per promuovere e presentare, ad un pubblico qualificato, la propria produzione. Nel 2013, MECHA-TRONIKA, la mostra delle intelligenze, sarà l'unico evento specializzato in Europa che vedrà coinvolte le aziende iscritte a AIdAM e IMVG".

"Come presidente dell'associazione E&IC - ha commentato Gianni Damian - Gruppo Embedded & Industrial Computer, Assodel - che raggruppa le maggiori aziende nel settore dei PC industriali ed embedded, sono decisamente favorevole ad una iniziativa importante come questa, che copre un "buco" nel mercato fieristico. L'augurio è che nonostante l'instabilità del contesto le imprese aderiscano a questo progetto che si presenta come nuovo e innovativo rispetto all'offerta italiana".

"MECHA-TRONIKA rappresenta innanzitutto un ottimo strumento di sostegno al nostro settore per gli associati a SIRI che sono produttori di tecnologie all'avanguardia in Italia, paese da sempre protagonista mondiale in questo importante mercato". Ha commentato Domenico Appendino Vice Presidente SIRI, Associazione Italiana di Robotica e Automazione. "La manifestazione, rivolgendosi potenzialmente all'intero universo delle aziende manifatturiere, offre inoltre, in un unico appuntamento, la possibilità di entrare in contatto con operatori e clienti di tutti i settori industriali che chiedono applicazioni di robotica ed automazione anche a livello internazionale".

Le tematiche trattate, unitamente alle tecnologie in mostra e al target visitatori, hanno portato GISI a identificare MECHA-TRONIKA quale manifestazione di sicuro interesse per il comparto che l'associazione rappresenta - ha affermato Sebastian Fabio Agnello, presidente GISI, Associazione Imprese Italiane di Strumentazione - Le tecnologie di automazione industriale sono oggi uno dei maggiori fattori propulsivi in ambito di innovazione dei processi produttivi, quale componente strategica indissolubilmente legata a quella che è possibile definire come intelligenza d'impianto. Ecco quindi il ruolo chiave che viene ad assumere l'insieme degli strumenti e dei sistemi per la misura e l'analisi dei vari parametri di processo - fisici, chimici o di altra natura - che, unitamente a sensori, attuatori, controllori e sistemi di comunicazione, può essere identificato quale sistema nervoso integrato dal quale viene a dipendere la competitività del sistema produttivo", ha concluso il presidente Agnello.

Pubblicato il 11 Marzo 2013 - (170 views)
Articoli correlati
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Controllore logico programmabile
Interruttori di sicurezza
Sensori a bassa tensione per IoT
Dimensionamento oggetti rettangolari
Applicazioni Pick&Place
Sistema depallettizzazione di colli
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Interruttore con elettromagnete
Motore flat per coppie elevate
Controller che comunica con Ethercat
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Utensili per tornitura di acciaio
Pressostati con display a 3 letture
Riduttori per macchine utensili
Trasduttore con cella di misura
Porta d'accesso per rete di comunicazione
Adesivo strutturale
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Cambio formato per macchine
Brushless integrato e CNC, IP65 e assoluto
Giunti a lamelle
Fabbricazione additiva per manutenzione
Dimensionamento oggetti rettangolari
Sistema depallettizzazione di colli
Sensore 3D con App integrate
Sonde per macchine riempitrici
Rilevatori a ultrasuoni
Boroscopi per ispezioni
A Dortmund il primo centro di manutenzione ferroviaria digitale di Siemens Mobility