National Instruments raggiunge nuovi livelli di produttività con LabVIEW 2011

  Richiedi informazioni / contattami

la versione del 25° anniversario fornisce un’integrazione hardware senza pari

National Instruments raggiunge nuovi livelli di produttività con LabVIEW 2011
National Instruments raggiunge nuovi livelli di produttività con LabVIEW 2011

National Instruments svela NI LabVIEW 2011, la versione del 25° anniversario del software di progettazione di sistemi. LabVIEW accelera la produttività di tecnici e ingegneri che sviluppano e distribuiscono sistemi di misura e controllo per risolvere alcune tra le più grandi sfide ingegneristiche del mondo. LabVIEW 2011 può aumentare l’efficienza di sviluppo attraverso le nuove librerie e la propria capacità di interagire con molti sistemi hardware o target di distribuzione, inclusi i nuovi controller multicore NI CompactRIO e NI PXI-5665, uno dei più efficienti analizzatori di segnale vettoriale RF. Inoltre supporta assemblati realizzati con l’ultima versione di Microsoft .NET Framework e include numerose caratteristiche inserite grazie al feedback degli utenti. Questi e altri vantaggi consentono a LabVIEW 2011 di integrare componenti di sistema individuali in un’unica piattaforma riconfigurabile, rendendo il lavoro più veloce, migliore e a basso costo. “Venticinque anni fa abbiamo creato LabVIEW per aiutare gli ingegneri a focalizzarsi sull’innovazione e non su problemi riguardanti la programmazione e l’integrazione di sistemi. Oggi è diventato il software di progettazione di sistemi per la misura e il controllo” ha detto Jeff Kodosky, socio co-fondatore di National Instruments e inventore di LabVIEW. “Con ogni nuova versione, oltre ad assicurare l'integrazione con l'hardware più recente, l’introduzione di nuove librerie e API o l’implementazione delle caratteristiche richieste da tecnici e ingegneri, il nostro obiettivo principale rimane quello di aumentare la produttività in ogni situazione ingegneristica.

Pubblicato il 5 Agosto 2011 - (20331 views)
Articoli correlati
III Edizione di IVS – INDUSTRIAL VALVE SUMMIT
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Sito web per la filiale italiana di Stahwille
THL 15WI: convertitore CC/CC da 15 watt
Soluzione integrata per controllo e automazione
Il rasoio di Occam
EUJEPA, le novità dell'accordo in materia d'origine
"NTN-SNR, un marchio tatuato sulla nostra pelle"
Verifica rapida e sicura degli utensili dinamometrici
Più che un distributore, un partner qualificato per l'impresa
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Encoder assoluti a lettura ottica
Teste a snodo Aurora
Prodotti per ogni settore industriale
Valvole per applicazione di pasta saldante
SENSORI A BASSA TENSIONE
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata
Nuovi sensori di flusso per applicazioni monouso
Smistamento bottiglie ad alta velocità
Analizzatore di combustione intuitivo
Encoder lineare assoluto magnetico