Nuova centrale in Germania

  Richiedi informazioni / contattami

che sfrutta il vento e la forza dell’acqua

Nuova centrale in Germania
Nuova centrale in Germania

Una centrale che produrrà energia dal vento e dall’acqua. Il progetto, ideato dal le società tedesche RAG Montan Immobilien e RWE Innogy, sorgerà su un cumulo di detriti dell'attività mineraria nei pressi della città di Hamm, in Renania settentrionale e, se gli studi di fattibilità e le sperimentazioni portassero risultati ottimali, potrebbe aprire la strada ad un nuovo genere di centrali ibride altamente produttive. Il procedimento è molto semplice e permette di ottimizzare e rendere continua sempre la produzione di energia elettrica: un parco eolico combinato a  una centrale idroelettrica ad accumulazione con sistema di pompaggio. Questa soluzione è stata pensata per sopperire all'instabilità dell'energia eolica generando elettricità 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana, senza ricorrere a fonti fossili. Quando  il vento sarà più forte, tutta o parte dell'energia prodotta dagli aerogeneratori sarà usata per pompare l'acqua da un bacino inferiore a uno superiore, posto a circa 50 metri più in alto. Durante i momenti di picco della domanda di elettricità sulla rete, l'acqua sarà scaricata verso il basso, azionando le turbine idrauliche. In questo modo si stima che sarà possibile generare tra 15 e 20 MW, con bacini di accumulo dell'acqua di 600.000 metri cubi. Edited by: Valeria Ricci

Pubblicato il 4 Gennaio 2011 - (4308 views)
Articoli correlati
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Martello senza fili
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
L'importanza della sicurezza alimentare
Taglio in metallo duro
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Si conferma un altro anno di crescita per SKF
SICK è 4.0 NOW
Nuova partnership in casa Roboze
Flir parteciperà ad Automation & Testing
A&T 2019: Human Based Technology
SURT - Trasmettitore di UR% e °C
PS12 - Indicatore multifunzione
PK10 - Programmatore rampe
Scanner - Indicatore multicanale
EPOS4 con EtherCAT
Interazione di componenti di azionamento
Sistemi di azionamento meccatronici
Sistema di avvitatura elettronico
RODOGRIP di Getecno
Controllo e tracciabilità dell'avvitatura con un'unica centralina
Termocamere a infrarossi a elevata sensibilità termica
Nuovi posizionatori con bus di campo integrato per cambio formato
Trasmettitori di livello
Sistema di avvitatura elettronico
Curvatrice per tubazioni idrauliche
Attuatore lineare elettrico
Trasmettitori di pressione piezoresistivi
Essiccatori con riscaldamento a compressione
Viti a ricircolazione di sfere