Progea presenterà due casi applicativi di successo al Forum Telecontrollo

  Richiedi informazioni / contattami

l'azienda parlerà di città e reti, settori in cui le infrastrutture energetiche e idriche, costituite da reti ed impianti, sono in continua evoluzione per rispondere alle nuove necessità

Progea presenterà due casi applicativi di successo al Forum Telecontrollo
Progea presenterà due casi applicativi di successo al Forum Telecontrollo

Progea, azienda italiana fra le maggiori realtà conosciute tra i produttori internazionali di software per l'automazione industriale, parteciperà all'edizione 2015 del "Forum del Telecontrollo - Reti di Pubblica Utilità", la mostra-convegno itinerante che il Gruppo Telecontrollo Automazione e Supervisione delle Reti di ANIE Automazione organizza da oltre vent'anni con cadenza biennale, che si terrà nella suggestiva cornice dell'Hangar Bicocca a Milano il 29 e 30 Settembre 2015. Il Forum, suddiviso in diverse sessioni verticali e momenti di confronto plenari, costituisce un'occasione per approfondire i temi tecnologici, le applicazioni e i servizi a valore aggiunto connessi ai sistemi di telecontrollo e automazione e diretti ad incrementare le prestazioni delle reti e migliorare la qualità della vita della comunità.

In questa occasione Progea presenterà due casi applicativi di successo nell'ambito città e nell'ambito reti, settori in cui le infrastrutture energetiche e idriche, costituite da reti ed impianti, sono in continua evoluzione per rispondere alle nuove necessità. Qui le soluzioni di automazione e controllo divengono elementi fondamentali per erogare servizi di qualità, garantire ottimizzazione e massimizzazione delle prestazioni, ridurre i costi operativi.

Nell'ambito città Progea presenterà "Il Baby MOSE per la difesa di Chioggia dalle acque alte", progetto nato con lo scopo di ottimizzare il funzionamento delle barriere mobili alle bocche di porto per separare Venezia e la sua laguna dal mare in caso di pericolo di acqua alta, e che vede Movicon 11 come unico sistema di supervisione. Il "Telecontrollo semplificato per la rete idrica e fognaria di Imperia" vede Progea protagonista della sezione reti, con un progetto volto a semplificare e unificare i sistemi di telecontrollo e supervisione installati su diverse porzioni degli impianti della rete acquedottistica tra le provincie di Imperia e Savona per il quale è stata adottata una particolare soluzione di telecontrollo completamente basata su Movicon 11.

Entrambi i progetti presentati vedono quindi Movicon 11 come sistema di supervisione SCADA/HMI. Totalmente flessibile, Movicon 11 offre il più completo e potente set di funzionalità che consente di progettare e distribuire progetti dai semplici HMI basati su WinCE fino ai più moderni sistemi di supervisione SCADA basati su Windows 7/8 e Server. Progea sta lavorando in previsione dell'aggiornamento alla versione di Movicon 11.5 che prevede, fra le altre novità, l'introduzione della tecnologia OPC UA in modo intrinseco in Movicon 11, sia come Server che come Client per le applicazioni PC, mentre solo Client per le applicazioni per WinCE.

L'attività di ricerca e sviluppo di Progea è sempre in fermento anche sul versante Automation Platform.NExT, l'innovativa piattaforma, strutturata su concetti modulari con tecnologia "plug-in" e basata su .NET arrivata alla release 2.1 e continuamente in aggiornamento per rispondere a 360° alle esigenze di supervisione nell'automazione industriale.

Pubblicato il 20 Luglio 2015 - (109 views)
Articoli correlati
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico