Programma green engineering di nsk per lo sviluppo ecocompatibile

  Richiedi informazioni / contattami

NSK è impegnata a soddisfare le richieste di efficienza attraverso un programma di miglioramento

Programma green engineering di nsk per lo sviluppo ecocompatibile
Programma green engineering di nsk per lo sviluppo ecocompatibile

I cuscinetti volventi risultano indispensabili per i macchinari e le attrezzature industriali: la loro funzione consiste nel trasferire l'energia di rotazione, garantendo dispersioni minime e, di conseguenza, risparmio energetico. Allo stesso tempo, i cuscinetti svolgono un ruolo chiave nella tutela delle risorse naturali attraverso il prolungamento della durata operativa delle macchine ed il ridimensionamento delle stesse, reso possibile grazie alla combinazione di materiali e design innovativi. Dato il loro utilizzo esteso, i cuscinetti volventi rappresentano il principale perno dell'industria globale su cui far leva per ottenere una maggiore efficienza energetica ed una riduzione dei consumi. NSK è impegnata a soddisfare le richieste di efficienza attraverso un programma di miglioramento costante dei cuscinetti. Il programma, che prevede una sinergia di materiali, design, lubrificazione e tecnologie di tenuta, ha garantito un miglioramento dell'efficienza del 30% per i cuscinetti radiali rigidi a sfere standard di NSK, arrivando ad un incremento addirittura superiore del 47% per i cuscinetti per elettrodomestici: in entrambi i casi il confronto è riferito ai cuscinetti a sfere standard della stessa dimensione. Questi importanti miglioramenti permettono di limitare l'utilizzo di energia in dispositivi ad alto consumo come motori elettrici, condizionatori ed elettrodomestici. Il programma di miglioramento costante è un'iniziativa graduale che ha avuto inizio con i cuscinetti radiali rigidi a sfere standard. Il materiale del cuscinetto ha rappresentato la prima area di interesse del processo di miglioramento. Attraverso i recenti sviluppi nella tecnologia dei materiali, NSK è riuscita a dimostrare che i miglioramenti nella purezza dell'acciaio (ottenuti principalmente riducendo il numero di inclusioni non metalliche nell'acciaio) garantiscono una maggiore durata a fatica dell'acciaio per cuscinetti.

Pubblicato il 3 Aprile 2012 - (119 views)
da
Articoli correlati
IB cambia CEO e logo
Dormer Pramet annuncia l’acquisizione di Wetmore Tool & Engineering
Fino a 10Gb/s: nuovo qualificatore ethernet ad alta velocità NetXpert XG
Il manifatturiero 4.0 torna a MECSPE 2019
ROTALIGN touch
OPTALIGN touch
SONOCHEK
VIBGUARD
VIBXPERT II
SKF ha organizzato una conferenza virtuale
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici