Roberto Scazzosi confermato presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate

  Richiedi informazioni / contattami

il consiglio di amministrazione ha scelto: Ignazio Parrinello è vice presidente vicario e Mauro Colombo vice presidente

Roberto Scazzosi confermato presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate
Roberto Scazzosi confermato presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate

Roberto Scazzosi è stato riconfermato presidente della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate. La nomina è arrivata ieri sera, durante il primo consiglio di amministrazione della Bcc dopo l'assemblea dei soci di domenica 29 aprile che ha confermato l'intera squadra degli amministratori uscenti. Avvocato di 44 anni, Scazzosi ricopre la carica di presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate dal settembre 2010. "Sono onorato della fiducia che l'intero consiglio di amministrazione mi ha voluto dare", commenta il presidente. "Ringrazio tutti i consiglieri nella certezza che continueremo a operare con unità e condivisione degli obiettivi con l'intento di non far mai venire meno la fiducia che i soci ci hanno voluto dare". Il compito del consiglio di amministrazione non è facile: guidare la banca dell'Altomilanese e del Varesotto in un particolare momento economico. "Nonostante le difficoltà, non abbiamo mai rinunciato al nostro ruolo di banca locale, operando per il territorio e in sostegno del territorio", afferma Scazzosi. "I valori di mutualità e di solidarietà che sono la guida di una banca di credito cooperativo sono rimasti ben saldi nei 116 anni di storia della nostra banca e lo rimarranno vedendoci ancora di più vicini alle imprese e alle famiglie". Se la sfida è fare fronte ad una crisi che si sta facendo sempre più pesante, per la Bcc la strada da seguire nel prossimo triennio non cambia. "Abbiamo dimostrato di saper essere una realtà attiva e propositiva, capace di fare il proprio ruolo di banca quindi di gestione oculata dei risparmi, ma anche in grado di rapportarsi in modo privilegiato con i soggetti che sul territorio dell'Altomilanese e del Varesotto operano. Il fare rete per noi non è uno slogan, ma una realtà quotidiana che ci permette di confrontarci con chi vive sul territorio e, insieme, cercare delle risposte adeguate alle esigenze". Continua Scazzosi: "Il 2012 è stato indicato dall'Onu quale Anno internazionale delle Cooperative. Condividiamo il motto che è stato scelto: "Le cooperative costruiscono un mondo migliore". E con questa convinzione guardiamo al futuro con rinnovata fiducia, consapevoli delle difficoltà, ma anche certi del fatto che non rinunceremo a fare il nostro ruolo contribuendo così, nel nostro piccolo, a costruire un mondo migliore". Con la presidenza di Scazzosi, il consiglio di amministrazione ha nominato Ignazio Parrinello vice presidente vicario e Mauro Colombo vice presidente. Scazzosi è stato nominato anche presidente del comitato esecutivo della Bcc; il vice presidente è Giuseppe Barni.

Pubblicato il 7 Maggio 2012 - (189 views)
da
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico