Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato

  Richiedi informazioni / contattami

Per il decimo anno consecutivo la società si aggiudica il titolo di primo fornitore mondiale di lubrificanti

Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato
Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato

Shell Lubricants nel 2015 ha conservato la propria posizione di leader del mercato con l’11,6% di market share, secondo il report pubblicato da Kline & Company Global Lubricants Industry: Market Analysis and Assessment 2016. Con questo risultato, la società si aggiudica per il decimo anno consecutivo il titolo di primo fornitore mondiale di lubrificanti.

Vendite

Le stime sulle vendite di prodotto indicano che Shell nel 2015 ha venduto tra i 4,4 e i 4,6 milioni di tonnellate di lubrificanti finiti: il 36% nel mercato automotive per consumatori finali, il 34% nel settore industriale e il 30% nel mercato automotive B2B.

Leader di mercato

Il report riferisce anche che Shell Lubricants è leader di mercato nelle Filippine (30%), in Malesia (27%), nel Regno Unito (18%) e negli Stati Uniti (12%); è anche la principale compagnia petrolifera internazionale in Sudafrica (20%), in Tailandia (18%), in Canada (13%) e in Cina (8%).

Investimenti

Per soddisfare la domanda crescente, Shell ha investito centinaia di milioni di dollari nella propria supply chain, ampliando i quattro impianti di miscelazione di lubrificanti esistenti e costruendo quattro nuovi impianti di miscelazione, un impianto per la produzione di grassi e due nuovi impianti per la produzione di oli base.

Tecnologia GTL e prodotti

Essere stati i primi ad aver introdotto la tecnologia GTL (Gas-To-Liquid) per la produzione di oli base per l’autotrazione leggera è stato uno dei principali fattori di successo. Fin dal lancio nel 2014, i prodotti Shell Helix Ultra con tecnologia PurePlus hanno visto crescite a doppia cifra e sono ora disponibili in più di 100 mercati in tutto il mondo. Inoltre, l’eccezionale penetrazione di mercato di Pennzoil Platinum in Nord America è aumentata del 155% dal 2012, grazie alla spinta della tecnologia Shell PurePlus. Questi prodotti sono anche stati testati al limite delle loro prestazioni su banchi di prova estremi, come i circuiti di gara degli sport motoristici in tutto il mondo. 

Pubblicato il 1 Dicembre 2016 - (94 views)
Articoli correlati
IoTwins coordinato da Bonfiglioli Riduttori
Piattaforma software
Catene portacavi per uffici
Sensore di livello analogico
Smerigliatrice angolare
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Alimentatori specializzati
Robot per saldatura
Prodotti per la termoregolazione industriale
Alla conquista del mercato italiano automazione
Soluzioni personalizzate
Misuratori EL-FLOW Prestige
Misuratore di portata minuscolo
Hardware Forum Italy
Distributore di elettronica
Cuscinetti obliqui
Sistema di sicurezza wireless
Servomotori BXT
Teste a snodo RODOBAL
Trasmettitori di Pressione Linea D e Linea X
Catene portacavi per uffici
Sistema di acquisizione dati wireless "WD"
Componenti per conveyor
Ultime novità dal mondo della misura di portata
Misura di pressione differenziale con rapporto prezzo-prestazioni ineguagliabile
Il ricambio generazionale, una forte spinta alla Digital Transformation
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Altimetri TRC4002D - TRC7002D
Pulsanti luminosi in acciaio inossidabile
Encoder assoluto multigiro modulare
Piattaforma software
Sensori di visione 3D
VEGAPULS 69: un sensore per la misura continua su solidi
Fotocellule con fascio luminoso
Come ottenere stampe 3D professionali a costi contenuti
Motion Controller ampliato con EtherCAT
maxon: un nuovo brand chiaro, coerente, preciso
ENCODER A FILO PER LUNGHEZZE FINO A 6 M
Software per tornitura
Pinze robotiche flessibili