Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato

  Richiedi informazioni / contattami

Per il decimo anno consecutivo la società si aggiudica il titolo di primo fornitore mondiale di lubrificanti

Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato
Shell Lubricants conserva la posizione di leader del mercato

Shell Lubricants nel 2015 ha conservato la propria posizione di leader del mercato con l’11,6% di market share, secondo il report pubblicato da Kline & Company Global Lubricants Industry: Market Analysis and Assessment 2016. Con questo risultato, la società si aggiudica per il decimo anno consecutivo il titolo di primo fornitore mondiale di lubrificanti.

Vendite

Le stime sulle vendite di prodotto indicano che Shell nel 2015 ha venduto tra i 4,4 e i 4,6 milioni di tonnellate di lubrificanti finiti: il 36% nel mercato automotive per consumatori finali, il 34% nel settore industriale e il 30% nel mercato automotive B2B.

Leader di mercato

Il report riferisce anche che Shell Lubricants è leader di mercato nelle Filippine (30%), in Malesia (27%), nel Regno Unito (18%) e negli Stati Uniti (12%); è anche la principale compagnia petrolifera internazionale in Sudafrica (20%), in Tailandia (18%), in Canada (13%) e in Cina (8%).

Investimenti

Per soddisfare la domanda crescente, Shell ha investito centinaia di milioni di dollari nella propria supply chain, ampliando i quattro impianti di miscelazione di lubrificanti esistenti e costruendo quattro nuovi impianti di miscelazione, un impianto per la produzione di grassi e due nuovi impianti per la produzione di oli base.

Tecnologia GTL e prodotti

Essere stati i primi ad aver introdotto la tecnologia GTL (Gas-To-Liquid) per la produzione di oli base per l’autotrazione leggera è stato uno dei principali fattori di successo. Fin dal lancio nel 2014, i prodotti Shell Helix Ultra con tecnologia PurePlus hanno visto crescite a doppia cifra e sono ora disponibili in più di 100 mercati in tutto il mondo. Inoltre, l’eccezionale penetrazione di mercato di Pennzoil Platinum in Nord America è aumentata del 155% dal 2012, grazie alla spinta della tecnologia Shell PurePlus. Questi prodotti sono anche stati testati al limite delle loro prestazioni su banchi di prova estremi, come i circuiti di gara degli sport motoristici in tutto il mondo. 

Pubblicato il 1 Dicembre 2016 - (93 views)
Articoli correlati
Flussimetri per liquidi e diluenti
Pignoni a catena
Kit cinematico per tripodi e delta robot
Trapani di precisione modulari
NSK presenta i centri e i corsi di formazione
Programma di manutenzione preventiva
Elementi di serraggio
Torce ermetiche
Conrad abbassa i prezzi di vendita
Soluzione completa e interamente automatizzata per l'etichettatura di tracciabilità
Amplificatore con contenitore stagno IP65
Trasmettitore per celle di carico
Indicatore con risoluzione a 100.000 punti
Automation & Testing 2019
Sistema autoserrante
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici
Sensing Technology
Flussimetri per liquidi e diluenti
Pressostato con IO-Link
Sensori di flusso intercambiabili
Cilindri pneumatici con profilo estruso
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Misuratore di prodotti chimici
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Sensore di pressione per applicazioni igienico sanitarie
Dispositivi per conversione e acquisizione
Attuatore di ritrazione dell'acqua
Sensori di flusso intercambiabili
Etichetta per provette PCR
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Inserto per scanalatura in metallo duro
Teste di barenatura digitali
Microprocessore con DRP
Sistemi di posizionamento assoluto
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Guide lineari per telaio