Sistema di bloccaggio per interruttori modulari

Una volta bloccato il lucchetto soltanto l’addetto che lo ha applicato e sta svolgendo l’intervento decide quando è possibile riattivarlo

  • Sistema di bloccaggio per interruttori modulari
    Sistema di bloccaggio per interruttori modulari

Il piccolo dispositivo proposto da Brady viene applicato sul commutatore di un interruttore e fissato usando un’apposita vite già presente, facile da stringere e allentare. Avvitando la vite, fuoriesce un apposito foro nel quale inserire l’arco di un lucchetto di lockout/tagout.

Con la chiusura del lucchetto si blocca il commutatore dell’interruttore in posizione, consentendo così interventi più sicuri.

EVITA INCIDENTI LEGATI ALLA RIATTIVAZIONE INVOLONTARIA

Bloccando gli interruttori con un lucchetto, è possibile evitare incidenti legati alla riattivazione involontaria e prematura di un macchinario o altri dispositivi elettrici. Una volta bloccato il lucchetto in posizione, soltanto l’addetto che lo ha applicato e sta svolgendo l’intervento decide quando è possibile riattivare l’interruttore.


Alessandro AriuAlessandro Ariu si laurea nel luglio 2011 in Storia e Società presso l’Università degli Studi di Cagliari. Nel novembre 2012 consegue il master in Professione Editoria presso l’Università Cattolica di Milano. Da giugno 2012 collabora con TIMGlobal Media come redattore delle riviste Manutenzione e Il Distributore Industriale. Le principali attività svolte sono quelle di correzione bozze, editing, ricerca iconografica e aggiornamento del portale www.manutenzione-online.com


Contatta la redazione

More articles Contatto