Sistema per generazione di gas inerte

  Richiedi informazioni / contattami

Precision Fluid Controls e Bronkhorst hanno creato un sistema adatto ai produttori di stampanti 3D che stampano parti in metallo usando la fusione laser selettiva

Stampa 3D

Sistema per generazione di gas inerte
Sistema per generazione di gas inerte
Sistema per generazione di gas inerte
Sistema per generazione di gas inerte

La stampa 3D, conosciuta anche come produzione additiva, è una tecnica che prevede la costruzione di un prodotto strato dopo strato. Questa procedura è l’opposto delle operazioni di lavorazione come la foratura o la fresatura, in cui i pezzi di materiale vengono rimossi per ottenere il prodotto.

La fusione laser selettiva (SLM, da Selective Laser Melting) è una tecnica di stampa 3D in cui viene depositato uno strato di polvere, poi una parte di queste particelle di polvere viene fusa selettivamente insieme dal calore del laser. Il nostro cliente è un produttore di macchinari che realizza macchine per la stampa 3D che stampano parti in metallo a partire dalla polvere di acciaio, alluminio o titanio, usando la fusione laser selettiva. I suoi clienti operano nel campo aerospaziale, automobilistico, medico e dentale. Intorno al letto di polvere di metallo all’interno della stampante 3D sono necessari dei gas inerti estremamente puri. Bronkhorst Precision Fluid Controls sono riuscite a creare un sistema adatto per la generazione di gas inerte di azoto e argon.

Requisiti per l’applicazione

È estremamente importante avere un’atmosfera gassosa intorno alle particelle di polvere metallica da fondere che sia priva di ossigeno, per evitare che il metallo si ossidi durante la fusione laser. A tale scopo, occorre applicare il gas inerte: argon per acciaio e titanio, azoto per l’alluminio.

Soluzione scelta

Per l’utente finale della macchina per la stampa 3D, ci sono due modi di stabilire un’atmosfera di azoto: dalla rete di alimentazione di azoto interna (se presente), oppure da un generatore di azoto, che è un accessorio delle stampanti 3D. Ed è nella seconda opzione che Precision e Bronkhorst sono entrati in gioco. L’aria pressurizzata dall’unità di alimentazione dell’aria compressa o un compressore vengono collegati al generatore di azoto, il cui setaccio molecolare separa il flusso d’aria in due flussi. I costituenti quali ossigeno, vapore d’acqua e argon vengono rimossi, lasciando solo l’azoto ultrapuro (grado 5.0).

A valle del generatore è stato installato un regolatore del flusso di massa Bronkhorst MASS-STREAM™ D-6300 per controllare il flusso di azoto alla stampante 3D. Questo regolatore funziona secondo due modalità di esercizio. Prima del processo di stampa, la stampante 3D deve essere sciacquata, in modo da stabilire l’atmosfera di gas inerte. A tale scopo, è necessario un flusso elevato di azoto da 60 a 90 litri al minuto. Successivamente, durante il processo di stampa, deve essere erogato un flusso ridotti di azoto da 3 a 10 litri al minuto, per rinfrescare e compensare eventuali perdite. Una stampante 3D ogni dieci vendute dal nostro cliente è dotata di un generatore di azoto come quello descritto ed è dotata di un regolatore del flusso di massa Bronkhorst.

Regolatori di portata serie MASS-STREAM

I regolatori di portata della serie MASS-STREAM permettono di misurare e controllare portate di qualsiasi tipo di gas o miscele da 0,01 fino a 5000 Nl/min con un’accuratezza pari al 2% del fondo scala selezionata dal cliente. Questi strumenti, che sfruttano il principio massico termico CTA per il calcolo del flusso di passaggio, sono disponibili con corpo e parti a contatto in alluminio in grado di resistere a pressioni fino a 10 Bar (g) oppure in acciaio inossidabile in grado di arrivare fino a 20 Bar (g). La serie MASS-STREAM è dotata di uscite analogiche in tensione o corrente e digitali in RS-232 di standard che permettono l’utilizzo dei software Bronkhorst forniti contestualmente allo strumento. Per i clienti più esigenti i MFC possono essere equipaggiati con display oled che fungono da vere e proprie centraline di controllo dello strumento e che permettono la visualizzazione della portata istantanea e totalizzata. In opzione sono inoltre disponibili i principali bus di campo come Modbus, Profibus e Devicenet.

Pubblicato il 20 Novembre 2018 - (30 views)
Precision Fluid Controls srl
Via G.Watt 37
20143 Milano - Italy
+39-02-89159270
+39-02-89159271
Visualizza company profile
Descrizione

Precision Fluid Controls si è costituita nel 1997 e da allora si è affermata sul mercato come azienda leader nella vendita in esclusiva, sul territorio nazionale, di strumentazione di misura per il controllo di livello, portata, pressione e temperatura nel vasto e
complesso mondo dei fluidi.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Sistema di controllo di gas, vapori e pressione
Vent’anni di strumentazione di misura
I misuratori di flusso più piccoli al mondo!
Misurare le basse portate utilizzando le onde a ultrasuoni
I benefici dell’utilizzo di un sistema CEM
Misuratore del livello dell'acqua
Misuratori di portata a dispersione termica
Misuratori di portata massici termici
Controllore di pressione elettropneumatico ER5000
Misuratore di portata minuscolo
Regolatore elettronico di pressione
Misuratori e regolatori di ultima generazione
Vent'anni al servizio della misurazione
Misuratori di portata
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
Strumenti di misurazione
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Regolatore di portata dei flussi
Regolatore elettronico di pressione
I misuratori di flusso più piccoli al mondo!
Regolatore di pressione
Misuratori di portata per liquidi e gas
Regolatori di portata
Misuratori di portata compatti
Regolatori di portata compatti
Misuratori di portata
Articoli correlati
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Stampante 3D Fortus 380 mc Carbon Fiber Edition
La genesi della Stampa 3D secondo Stratasys
Fabbricazione additiva per manutenzione
Stampanti F123: adatte a ogni fase della prototipazione
Stampanti e materiali 3D sulla Luna
Simulatore di deformazioni
Stampante 3D Renkforce RF500
Stampa 3D controllata a livello di voxel
Software per additive manufacturing