Software di simulazione dei cuscinetti

  Richiedi informazioni / contattami

Identifica velocemente le disposizioni più idonee per una specifica applicazione

Automazione

Software di simulazione dei cuscinetti
Software di simulazione dei cuscinetti

Con il nuovo sofware di simulazione SimPro Spindle, SKF permette ai progettisti di mandrini di identificare velocemente le disposizioni più idonee per una specifica applicazione. Il nuovo programma di simulazione dei cuscinetti per mandrini si basa sul potente software di calcolo SKF SimPro. Questo strumento si avvale della conoscenza tecnica maturata da SKF nel campo delle complesse interazioni tra cuscinetti e sistemi di lubrificazione. Opera come un “banco di prova virtuale”, che offre informazioni utili sugli sforzi dinamici ai quali sono sottoposti i cuscinetti dei mandrini. Il suo impiego permette agli operatori di testare con rapidità e precisione l’esecuzione ottimale dei cuscinetti per i requisiti o le condizioni dell’applicazione.

Condizioni di funzionamento

A tal fine occorre anzitutto immettere nell’SKF SimPro Spindle tutte le informazioni relative ai componenti, come alberi, cuscinetti, ingranaggi, lubrificanti, distanziali e molle. A questo provvede un’apposita e intuitiva maschera di input, che comprende un “collegamento diretto” con l’assortimento di cuscinetti volventi SKF costantemente aggiornato. Si aggiungono quindi le condizioni di funzionamento quali velocità, temperatura, carico e lubrificazione, nonché gli accoppiamenti di albero e alloggiamento, al modello risultante. Le condizioni di carico e velocità possono anche essere inserite come ciclo di carico combinato. A questo punto possono essere eseguite analisi a pieno carico o carico parziale (secondo le condizioni di funzionamento della macchina).

Parametri di prestazione utili

In seguito alla prova virtuale, SKF SimPro Spindle fornisce vari parametri di prestazione utili, come durata di esercizio dei cuscinetti e carico, zone di carico, sollecitazioni da contatto, disallineamento dei cuscinetti e cinematica, caratteristiche del lubrificante, linee di deflessione o frequenze di sistema. I modi normali di vibrazione possono essere rappresentati sotto forma di animazioni 3D.

Calcolare la coppia di fissaggio necessaria

Lo strumento può inoltre calcolare la coppia di fissaggio necessaria, la durata di esercizio del grasso e contribuire a ottimizzare la portata del flusso di olio, compresa la posizione dei relativi ugelli. Consente inoltre di calcolare il precarico e il gioco dei gruppi di cuscinetti ad alta precisione all’interno dei mandrini. Poiché tiene conto dell’interazione di numerose variabili, lo strumento di simulazione può ridurre notevolmente i tempi di sviluppo dei nuovi progetti. E per beneficiare fin da subito di questi vantaggi, gli ingegneri dell’applicazione SKF sono a disposizione con consigli utili per il suo utilizzo. Compresa una valutazione iniziale della disposizione ottimale dei cuscinetti per mandrini.

Pubblicato il 5 Dicembre 2018 - (101 views)
SKF Industrie spa
Via Pinerolo 54
10060 Airasca - Italy
+39-011-98521
+39-011-9852550
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
SKF sarà Carbon Neutral entro il 2030
Montaggio a caldo semplificato con riscaldatori a induzione
2019 stabile per SKF
Un approccio innovativo alla manutenzione basato sulle Performance
Unità sensorizzate e soluzioni di monitoraggio portatile
Presenso acquisita da SKF
SKF propone un servizio in abbonamento
SKF rende noti i risultati del primo semestre 2019
Affidabilità ed efficienza per eolico e marittimo
All’insegna della precisione
SKF Smart Supplier 4.0
Programma per monitoraggio macchine
Cuscinetti obliqui
Cuscinetti radiali rigidi a sfere in acciaio inox
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
SKF Enlight QuickCollect
Cuscinetti radiali rigidi a sfere
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Cuscinetti radiali rigidi
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Articoli correlati
Unità di monitoraggio IIoT/cloud-based
Soluzione di automazione flessibile
Programma di manutenzione elettronica preventiva
Modulo HMI con display touchscreen
SmartMotor; Brushless con integrato driver e PROFINET ed Ethercut
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Risultati del primo semestre 2020 solidi per SKF
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Edge computing per manutenzione 4.0
Encoder modulari ottici e magnetici
Componenti per automazione e robotica
Sistema di sicurezza wireless per intralogistica
Lika - lab
Encoder con Fieldbus integrata
Sicurezza wireless per intralogistica
Kit encoder per robotica
Componenti per automazione e robotica
Piattaforma di acquisto
FA-CODER Encoder incrementali
Encoder ottici incrementali
Serie GRS-H: i nuovi relè a stato solido Gefran
Gefran: la serie Performance di Regolatori PID doppio loop
Come ridurre tempi e costi con VERICUT FORCE
Controller Programmabili con HMI integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
PROCENTEC fornisce un software di diagnostica gratuito
Piattaforma software
Robot collaborativi CRX
Encoder a filo robusto
Encoder rotativo assoluto