SPECIALINSERT CERTIFICATA IATF 16949:2016

  Richiedi informazioni / contattami

Oltre ad aver ottenuto la certificazione, l'azienda ha definito un Piano 4.0 che prevede investimenti rilevanti

SPECIALINSERT CERTIFICATA IATF 16949:2016
SPECIALINSERT CERTIFICATA IATF 16949:2016

Specialinsert ha ottenuto la certificazione IATF 16949:2016 del sistema di gestione Qualità nella progettazione e produzione di prodotti e componenti per il fissaggio. Questo traguardo testimonia la qualità e il miglioramento continuo dell'azienda e la posiziona sul mercato quale partner d’eccellenza per l’industria automobilistica. 

PARAMETRI STRINGENTI NELLA GESTIONE DEL RISCHIO D’IMPRESA E DEI FORNITORI 

La nuova norma IATF 16949:2016, revisione della specifica tecnica ISO/TS 16949:2009, disciplina alcune prassi diventate abituali nella catena della fornitura del settore automotive, rendendo obbligatorio il rispetto dei Customer Specific Requirements, ma non solo. Le novità riguardano principalmente la gestione del rischio d’impresa e dei fornitori lungo tutta la filiera, con parametri molto più stringenti rispetto al passato. Prevede, inoltre, le linee guida sulle modalità da attuare in caso di assenza di CSR e si focalizza sui processi per la riduzione di scarti nella fornitura e la rintracciabilità dei prodotti finali, a garanzia della massima sicurezza. Le misure implementate convergono verso un miglioramente continuo, al fine di assicurare una più elevata soddisfazione del cliente finale.

PIANO 4.0 E INVESTIMENTI RILEVANTI

L'adeguamento di Specialinsert ai nuovi standard è avvenuto mediante un Audit di sistema, secondo la norma VDA 6, che ha permesso di individuare le aree di miglioramento e di definire un piano per la riqualificazione delle procedure e dei sistemi aziendali, in conformità alle prescrizioni della IATF 16949:2016. In coerenza con i nuovi processi, Specialinsert ha inoltre definito un Piano 4.0, che prevede investimenti rilevanti per l’acquisto di macchinari a controllo numerico e l'introduzione di strumentazione all'avanguardia per un controllo qualità del 100% dei prodotti. Nella fabbrica Specialinsert del futuro, la Ricerca&Sviluppo, gli acquisti, la produzione, la Qualità e la logistica lavorano insieme, a contatto strettissimo. Gli uffici per l'engineering del prodotto sono all’interno dei reparti di produzione, in modo che gli esperti del manufacturing e dell'industrializzazione possano interagire sin dalle prime fasi con tre obiettivi principali: diminuire i costi, aumentare la qualità e ridurre il time to market.

Pubblicato il 3 Settembre 2018 - (39 views)
Articoli correlati
Soluzione integrata per controllo e automazione
Sensore IO-Link
Sensori di temperatura
Sensori industriali
Sensori: organi sensoriali dell'automazione
Sensori a isolamento
Soluzioni per accelerare il passaggio al 4.0
Sensori a soppressione di sfondo
Prodotti per il controllo della temperatura
Servo motori C.C. brushless
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Flussimetro a induzione magnetica
Tester di cavi Cablemaster 800
Sensore fotometrico ad assorbimento
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
Relè temporizzato multifunzione CMFR-66
Tester di isolamento ET-200
Endoscopio con sonda BS-350XIPSD
Tre connettori push-pull per applicazioni industriali futuristiche
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Apertura delle porte di sicurezza confortevole ed ergonomica
Chiavi a rullino
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
E DUP: Double Layer Protection
Modulo trasportatore lineare
Attuatori elettrici con funzione soft-landing
Guida agli studi sui carichi con i registratori di rete ed energia Fluke
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Dovete misurare in modo continuo un livello fino a 100m di profondità (H2O)?
Sensore laser a tecnologia avanzata