Spettrometro FTIR per l’analisi simultanea

  Richiedi informazioni / contattami

Lo strumento proposto da Ital Control Meters rileva virtualmente qualsiasi tipo di gas, sia organici che inorganici

Test & Measurement

Analizzatori per applicazioni situ
Analizzatori per applicazioni situ
Analizzatori portatili DX
Analizzatori portatili DX
Misuratori per analisi da laboratorio
Misuratori per analisi da laboratorio

Gasmet è da oltre vent'anni uno dei costruttori più importanti al mondo nell'analisi simultanea di più gas, mediante il suo analizzatore FTIR (Spettroscopio all'Infrarosso con Trasformata di Fourier). L'azienda finlandese è oggi rappresentata in Italia da Ital Control Meters, realtà consolidata nel campo delle misure di processo, che amplia in modo rilevante la gamma di analizzatori garantendone anche l'assistenza tecnica diretta.

Uno spettrometro FTIR è uno strumento in grado di misurare sia qualitativamente (riconoscendo le specifiche molecole) che quantitativamente (misurandone la concentrazione) una matrice gassosa complessa rilevando virtualmente qualsiasi tipo di gas, sia organici che inorganici. Un numero enorme di gas può essere analizzato contemporaneamente da un solo analizzatore e risolvendo anche le più critiche interferenze dovute a gas con spettro di assorbimento simile tra loro. Applicazioni con analisi anche di 50 gas differenti sono assolutamente all'ordine del giorno per gli strumenti FTIR di Gasmet.

L'analizzatore FTIR è il cuore pulsante di una vasta gamma di strumenti, che si differenziano a seconda delle specifiche applicazioni: strumenti portatili, per il processo (sia on line che in situ), per le analisi di laboratorio, nonché sistemi completi per le emissioni (CEM). La serie DX (analizzatori portatili) è il fiore all'occhiello di Gasmet, che ha sviluppato un interferometro ed una cella di analisi così stabili, robusti e compatti da rendere possibile la realizzazione di un vero FTIR portatile. Dimenticatevi i portatili "carrellati" che richiedono una squadra di energumeni per il trasporto sul posto, gli analizzatori Gasmet sono veramente portatili: ad esempio il DX4040, ultimo nato della gamma, ha il volume ed il peso di un piccolo zainetto trasportabile anche da un bambino, ma la capacità di analisi e le prestazioni di un sofisticato analizzatore da laboratorio.

Oltre ai misuratori portatili, Gasmet dispone di una serie di strumenti progettati e costruiti per essere utilizzati come strumenti permanenti nelle applicazioni di analisi, sorveglianza, regolazione di processi ed ambienti industriali e civili. Questi misuratori "on line", che utilizzano gli analizzatori FTIR della serie CX, sono rappresentati in maniera autorevole dal modello FCX utilizzato ampiamente sia per la sorveglianza di aree sensibili a perdite di gas che anche per il controllo e la regolazione di processi industriali. Accanto agli analizzatori in linea troviamo quelli realizzati per applicazioni in situ: in molte applicazioni è non solo utile ma anche consigliabile ridurre al minimo la manipolazione del campione prima dell'analisi.

Gasmet propone un sistema semplice da installare, meno costoso, con meno componenti e quindi meno manutenzione e con una affidabilità di analisi spesso superiore ai sistemi estrattivi che condizionano il campione di gas per l'analisi. La gamma dei misuratori realizzati per le analisi da laboratorio è la massima espressione della tecnologia FTIR di Gasmet. Nei casi in cui è necessario avere prestazioni superiori per laboratori di ricerca e un analizzatore standard non è sufficiente, allora si utilizza la serie CR, che grazie all'abbinamento di celle di analisi speciali (da 1 cm a 10 metri di sviluppo ottico a seconda delle applicazioni specifiche) con sensori MCT raffreddati ad azoto liquido raggiungono prestazioni in termini di velocità di risposta e risoluzione della misura di grandissimo livello. Oltre ai singoli strumenti, fissi e portatili, Gasmet fornisce sistemi completi di tipo estrattivo (CEM) per analizzare le emissioni dagli impianti industriali. Oltre a comprendere il classico FTIR nella versione certificata secondo le normative Europee QAL1 che può analizzare contemporaneamente una grande quantità di gas, tra i sistemi completi per le emissioni c'è anche l'analizzatore di mercurio CMM (Continous Mercury Monitor), l'unico della produzione Gasmet ad essere basato su un principio differente dal FTIR.

Pubblicato il 27 Giugno 2014 - (374 views)
Ital Control Meters Srl
Via Della Valle, 67
20048 Carate Brianza - Italy
+39-0362-805200
+39-0362-805201
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
Analizzatori di tensione ed energia
Termocamere orientabili per lunghe ispezioni
GEN2tB: sistema di acquisizione dati distribuibile e stand-alone
Ricevitore di monitoraggio
Testo reinventa il monitoraggio di temperatura e umidità
Gateway per OPC UA e MQTT
Vent’anni di strumentazione di misura
Strategia di crescita nel settore Componenti
Misuratore di portata plug-and-play
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico
Vent'anni di strumenti Precision
Misuratore di portata plug-and-play
Misuratori di portata
Misuratori di portata compatti
REGOLATORE DI PRESSIONE
Trasmettitore di UR% e °C