TriVector Services sceglie Mathworks

  Richiedi informazioni / contattami

TriVector Services convalida le latenze di tempo per il razzo Ares I della NASA con i prodotti Mathworks

TriVector Services sceglie Mathworks
TriVector Services sceglie Mathworks

MathWorks ha annunciato che TriVector Services ha utilizzato la progettazione model-based allo scopo di ridurre di oltre un anno il tempo di convalida nella progettazione dei bus di comunicazione per il razzo Ares I della NASA. TriVector ha utilizzato i prodotti MathWorks per creare un modello di sistema che servisse come specifica eseguibile per l’intero sviluppo. Il modello è stato usato per analizzare le prestazioni in termini di tempo e per convalidare i requisiti di sistema prima di passare alla progettazione hardware, riducendo del 60% la durata totale dell’operazione di analisi dei tempi. I tecnici di TriVector hanno utilizzato Simulink, Stateflow e SimEvents per sviluppare modelli a livello di sistema dei sistemi di comunicazione interni di Ares I. La simulazione di questi sistemi ha consentito ai tecnici di valutare le latenze end-to-end tenendo traccia di ciascun pacchetto dall’origine alla sua destinazione e verificando se era stato consegnato all’interno del periodo di tempo richiesto. Il team ha quindi usato Matlab per post-processare i risultati della simulazione, creare grafici della latenza dei pacchetti e visualizzare i risultati per comunicarli in modo immediato. Il team ha completato l’analisi iniziale dei tempi per più di una decina di bus di comunicazione situati nel primo stadio e negli stadi superiori di Ares I. L’abilità di modellare e testare il sistema tramite simulazione prima dello sviluppo dell’hardware ha ridotto i tempi di verifica di oltre un anno. L’approccio basato sulla simulazione ha inoltre consentito la verifica di errori che sarebbe stato molto più difficile scoprire con gli approcci tradizionali basati sui fogli di calcolo. “Il nostro modello SimEvents per Ares I tiene traccia dei tempi di consegna di circa 20.000 pacchetti al secondo su più bus, consentendoci di convalidare i requisiti e di identificare i problemi, in termini di requisiti di tempo, prima della progettazione dell’hardware” ha dichiarato Kerry Alexander di TriVector Services. “La progettazione model-based ci ha aiutato a modellare il sistema solo sulla base dei requisiti e a rappresentare graficamente i risultati delle analisi per dimostrare che è possibile far fronte ai requisiti di temporizzazione”. “La progettazione model-based resta di importanza critica per i tecnici aerospaziali che sviluppano, verificano e certificano sistemi embedded ad alta integrità” dichiara Jon Friedman, marketing manager per il settore aerospaziale e difesa di MathWorks. “La capacità di TriVector di usare la progettazione model-based per analizzare la comunicazione fra i sistemi di avionica di questa architettura è stata di importanza cruciale per il successo della verifica delle prestazioni del sistema di comunicazioni di Ares I”.  Edited by: Alessandra Basile

Pubblicato il 23 Luglio 2010 - (1732 views)
Articoli correlati
Manometro digitale dV-2
Manometro digitale autonomo
LAPP IN CRESCITA
Nominato il nuovo CEO di Siemens Italia
Siglata partnership tra SKF e Hexatronic
Due nuove filiali europee per DAB
Conclusa l'acquisizione di Aventics da parte di Emerson
Accordo tra Siemens e Confindustria
Seconda edizione di "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric
Avnet Abacus: nominato il nuovo presidente
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico