Unità GSM per il teledistacco dei carichi

  Richiedi informazioni / contattami

Il dispositivo proposto da Seneca consente il teledistacco, il riallaccio e la diagnostica da remoto di impianti di generazione di energia

Automazione

Unità GSM per il teledistacco dei carichi
Unità GSM per il teledistacco dei carichi

Ad ampliamento della gamma di apparati per il telecontrollo, la telegestione e la telemisura, Seneca propone l'unità MYALARM2-CEI 0-16 per consentire il teledistacco, il riallaccio e la diagnostica da remoto di impianti di generazione di energia. Con una ricca dotazione di 4 ingressi digitali, 2 uscite a relè, porta USB, batteria tampone, alloggio per MicroSD, display LCD e LED diagnostici, il modulo GSM integrato consente l'intervento del gestore di rete (GSE) e dei responsabili di impianto mediante SMS codificati fino ad un massimo di 5 utenti.

L'unità elabora il segnale ricevuto dal gestore ed emette un comando verso il sistema di protezione interfaccia (SPI) cui è collegato in modo da consentire il distacco e l'inibizione dei gruppi di generazione. Studiato per l'installazione facilitata e sicura con guida DIN il modulo può gestire fino a 4 sistemi di protezione interfaccia. L'adozione del MYALARM2-CEI-0-16 si colloca nell'ambito degli incentivi erogati dal GSE per l'adeguamento a regola d'arte degli impianti di generazione in media tensione non programmabili da fonte rinnovabile (fotovoltaica ed eolica) con potenza nominale complessiva maggiore o uguale a 100 kW.

Tale adeguamento si rende necessario per garantire la sicurezza di esercizio richiesta dal Servizio Elettrico Nazionale in conformità alla Normativa CEI 0-16 allegato M, alla delibera 421 (A.E.E.G) e all'Allegato A72 (TERNA). MYALARM2-CEI-0-16 è accompagnato da un intuitivo tool di programmazione (EASY CEI) con cui è possibile configurare il codice POD, il codice PIN, i parametri dei canali I/O, i numeri di telefono abilitati alla ricezione delle notifiche, oltre alla personalizzazione delle stringhe SMS associate ai cambi di stato dell'impianto. Con EASY CEI è anche possibile salvare una copia della configurazione e aggiornare il firmware del dispositivo specie per eventuali implementazioni future. Seneca propone 4 versioni compatibili con tutte le SPI presenti sul mercato, con antenna integrata o esterna e alimentazione a 220 Vac o 24 Vdc. Per applicazioni in condizioni ambientali critiche il dispositivo è disponibile anche in custodia ABS con grado di protezione IP66.

Pubblicato il 25 Giugno 2015 - (174 views)
Seneca S.r.l.
Via Austria, 26
35127 Padova - Italy
+39 049 8705359
+39-0498706287
Visualizza company profile
Descrizione

Da 25 anni SENECA è protagonista nella produzione di strumenti di interfaccia e controllo.
La proposta SENECA si articola su 3 principali linee di prodotto: componenti per l’automazione, convertitori di segnale, strumentazione da fronte quadro

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
IoT Connectivity Solutions
Datalogger avanzati
Server VPN per la connettività industriale
Chiave di accesso dispositivi ethernet
Sistema di controllo avanzato
Datalogger avanzato
Apparati di telecontrollo GSM/GprS
Apparati di telecontrollo GSM/GPRS
Isolatori e interfacce di segnale
Isolatori e convertitori
Articoli correlati
Software All-in-One UniLogic
Software di supervisione
Sistemi per il condition monitoring
Encoder incrementali FA-Coder
ENCODER FA-CODER GARNET
DataFEED edgeGate di Softing
Encoder con versioni mono e multigiro
Sistemi EX600 Wireless
Climatizzazione 4.0
Unistream di Unitronics