Varvel festeggia 60 anni di successi

  Richiedi informazioni / contattami

l'azienda bolognese, specializzata nelle trasmissioni di potenza, ripercorrerà le tappe della propria storia e presenterà una serie di novità

Varvel festeggia 60 anni di successi
Varvel festeggia 60 anni di successi

Varvel SpA celebra l'anniversario dalla fondazione con una serie di iniziative che la proiettano, forte di una simile esperienza, ancor più nel futuro e nel mercato internazionale.

Un momento molto atteso e ora pronto per essere celebrato, tra piacevoli ricordi e nuovi progetti per il futuro. Nel 2015 ricorre infatti l'anniversario della fondazione di Varvel SpA, azienda bolognese specializzata nell'ambito delle trasmissioni di potenza e simbolo di un'imprenditoria made in Italy d'eccellenza. Sei decenni di storia, di intenso lavoro ed una dedizione non comune non soltanto all'ottenimento dei risultati, ma anche alla costruzione di una rete di impresa che ha saputo crescere e svilupparsi, creando posti di lavoro, collaborazioni con scuole, università e centri di ricerca, lanciando un programma di internazionalizzazione che non ha mai fatto perdere di vista all'azienda il territorio in cui è ubicata.

Innovazione e tecnologia, ma anche persone e progetti umanitari, in un mix di valore e valori che ha dato vita ad una realtà presente oggi in 60 paesi, in tutti i 5 continenti. Dai pezzi realizzati a mano nella prima sede, nel centro storico di Bologna, ad un complesso che oggi vanta 40.000 metri quadrati, di cui il 50% occupati dagli stabilimenti, ed un gruppo caratterizzato da cinque imprese, per circa 200 dipendenti, Varvel è un punto di riferimento per la qualità dei prodotti, ma anche per la grande capacità di personalizzazione dei pezzi e la modularità dei kit di assemblaggio, coniugando efficienza e affidabilità, semplicità e alto livello di servizio.

Una storia importante, iniziata il 24 febbraio 1955 e che oggi rappresenta un'esperienza preziosa per affrontare il futuro con rinnovato slancio, in vista di nuovi successi. Tra questi, l'accesso al programma Horizon 2020 che le ha permesso di avviare gli studi per un nuovo riduttore che promette di rivoluzionare il mondo delle trasmissioni meccaniche. Tante le novità 2015, a partire dalla nuova serie di riduttori made in Varvel che verrà presentata nel corso della fiera di Hannover, in cui l'azienda ospiterà i visitatori della manifestazione internazionale in un nuovo stand, volto a sottolineare attraverso moderne tecnologie la progettualità innovativa del gruppo.

I festeggiamenti per il sessantesimo sono un modo per ripercorrere, tra eventi e strumenti come il nuovo sito, ma anche social network, house organ, video aziendale ed un rinnovato company profile, una storia in cui, oltre al lavoro, una cura particolare è sempre stata posta nei confronti della qualità, dell'impatto ambientale e delle persone, come testimoniano le diverse certificazioni ottenute nel corso degli anni. Tra queste, si possono annoverare la certificazione, fin dal 1997, del Sistema di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001 e quella del Sistema Ambientale, secondo la norma UNI EN ISO 14001 ottenuta nel 2001, ma anche la recente certificazione del Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, secondo lo standard internazionale BS OHSAS 18001 e i crediti certificati per l'impiego di energia proveniente da fonti rinnovabili, per ridurre ulteriormente il proprio impatto ambientale.

A riprova del concetto di impresa socialmente responsabile, Varvel considera nella definizione della propria strategia, come nei principi e nei comportamenti di gestione quotidiani, gli interessi di tutti gli stakeholder e gli impatti del proprio operato a livello economico, sociale ed ambientale. Un insieme di valori che sono al tempo stesso linee guida che influenzano il comportamento e le azioni di tutti coloro che operano in azienda o per conto di essa. L'impegno nel sociale è infatti uno degli elementi che ha caratterizzato Varvel nel corso degli anni. Dal 2004, l'azienda di Crespellano (BO) sostiene tre Onlus, Unicef, Medici Senza Frontiere e ANT Associazione Nazionale Tumori, versando per ognuna un contributo di 0,02 euro per ogni prodotto venduto, legando direttamente i propri risultati economici alla tutela di persone meno fortunate. Oltre agli innumerevoli interventi a favore di enti, associazioni, istituzioni, scuole, con contributi economici, formazione, incontri e convegnistica, così come la collaborazione con le università per l'introduzione etica dei giovani nel mondo del lavoro, testimoniando nell'edizione annuale del bilancio di sostenibilità una trasparenza ed una concretezza che le hanno permesso di essere presente con un'esposizione triennale presso il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, comprovano la condotta esemplare e l'eccellenza produttiva di Varvel nel corso della sua storia.

"In un anno così importante - afferma Francesco Berselli Presidente di Varvel SpA - festeggeremo con tutta la community di stakeholder che ci ha sostenuto e che ha costruito con noi un percorso comune. E' difficile sintetizzare sei decenni di storia aziendale e condensare il tutto in poche righe. Per questo siamo sempre disponibili a condividere con gli altri le nostre esperienze, cercando di far percepire il più possibile quell'insieme di valori che ci animano quotidianamente e che sono uno dei punti di forza e di grande coesione di questo gruppo". "Si tratta di un grande traguardo - conferma Mauro Cominoli, Direttore Generale di Varvel SpA - ma anche di un trampolino per il futuro. Gli investimenti in tecnologia, logistica, informatica sono stati determinanti per continuare a sviluppare quel processo di internazionalizzazione in cui siamo impegnati già da diversi anni, oltre alla ricerca che ci consente di dar vita a prodotti sempre nuovi in linea con le richieste del mercato e talvolta persino anticipandole".

Pubblicato il 13 Aprile 2015 - (110 views)
Articoli correlati
Soluzione completa e interamente automatizzata per l'etichettatura di tracciabilità
Mbo Osswald lancia le versioni italiana e spagnola del sito
Torna a febbraio 2019 la fiera internazionale Automation & Testing
A Hannover Messe nuovi colleghi d'acciaio
Etichetta per provette PCR
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Misuratore di prodotti chimici
Rivetto tubolare filettato
Giunti per miscelatori
Sensori a sicurezza intrinseca
Celle di carico
Nuovo sito per clienti business
Valvole e pressostati
Distribuzione componenti meccanici
Sensing Technology
SPS Italia 2019
Memorizzazione dati
Sistema diagnostico
Condition monitoring
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Misuratore di prodotti chimici
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Sensore di pressione per applicazioni igienico sanitarie
Dispositivi per conversione e acquisizione
Attuatore di ritrazione dell'acqua
Safety controller per sensori ed encoder
Ranger3 di SICK
Stampante 3D Fortus 380 mc Carbon Fiber Edition
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Etichetta per provette PCR
Nylon12 CF: la soluzione ideale per la produzione di attrezzaggi robusti
Dispositivo per la sicurezza funzionale
Inserto per scanalatura in metallo duro
Teste di barenatura digitali
Microprocessore con DRP
Sistemi di posizionamento assoluto
Compact Dosing Solution: il sistema di dosaggio per microportate!
Guide lineari per telaio
Trasmettitori di temperatura HART