VEGA: “La crisi non cambia chi siamo”

  Richiedi informazioni / contattami

Daniele Romano, Marketing Manager and Business Development Manager di VEGA Italia, ci racconta come l’azienda affronta l’emergenza COVID-19

Motori & Azionamenti

Daniele Romano, Marketing Manager and Business Development Manager di VEGA Italia
Daniele Romano, Marketing Manager and Business Development Manager di VEGA Italia

IEN Italia: Ora più che mai la tecnologia e le sue svariate risorse rivestono un ruolo fondamentale e decisivo. Avete notato una crescita della domanda di dotazioni, strumentazioni o attrezzature tecnologiche?

D. Romano: L’emergenza sanitaria COVID-19 ha cambiato la nostra vita quotidiana e lavorativa in un momento. Le attenzioni di tutti si sono spostate su un altro piano, quello della salute e della famiglia. Sono diventati importanti i beni essenziali dagli affetti ai bisogni primari.

Se alcuni beni e mercati hanno subito uno stop repentino della richiesta e della produzione, altri, quelli legati alla catena primaria, hanno invece richiesto uno sforzo e un impegno produttivo superiore al passato. I processi produttivi della produzione alimentare, farmaceutica, chimica, del packaging, dell’acqua sono stati coinvolti direttamente a sostegno della crisi: questi comparti sono infatti essenziali per la vita quotidiano di ognuno di noi.

L’efficienza e la qualità produttiva sono naturalmente essenziali per garantire alti standard ed elevate richieste di produzione, specie in un periodo come questo dove ogni azienda ha dovuto ripensare agli spazi e alle interazioni tra le persone all’interno dei reparti produttivi. La strumentazione di livello e pressione è un tassello importante per il corretto funzionamento della produzione e, in questo momento più che in altri, abbiamo registrato un’attenzione elevata verso strumenti di alto valore tecnologico, che garantiscano tempi rapidi di messa in servizio e assenza o poca manutenzione.

IEN Italia: Che opportunità o richieste ha messo in luce questo periodo di "crisi"?

D. Romano: In questo periodo non possiamo parlare di opportunità, ma abbiamo registrato con un po’ di soddisfazione e orgoglio le richieste da parte di alcuni clienti del settore primario, quindi ritenuti essenziali in questo momento. Questi hanno chiesto a VEGA Italia di rimanere attiva durante la crisi, perché la nostra strumentazione è ritenuta essenziale alla continuità della loro produzione. Il nostro impegno in questa fase è stato e sarà garantire il supporto e l’approvvigionamento ai reparti produttivi in linea con il DPCM del 22 marzo. La produzione dei nostri sensori non ha avuto alcun rallentamento e riusciamo a produrre e consegnare la nostra strumentazione in tempi rapidi.

Quindi se guardiamo con dettaglio le richieste arrivate in queste ultime settimane, si registra un aumento delle forniture a servizio della produzione primaria, ma notiamo uno rallentamento/fermo del mercato verso molti impiantisti/costruttori di macchine con una chiara vocazione al mercato estero. È chiaro che questa situazione deve essere transitoria, perché non sarebbe sostenibile per noi e per il tutto il sistema Italia.

IEN Italia: Prima, durante e dopo un'emergenza, qual è la vostra strategia comunicativa? Che ruolo gioca per voi la comunicazione?

D. Romano: La crisi non ha cambiato chi siamo, la nostra mission e i nostri valori. Proprio per questo non abbiamo modificato i nostri messaggi e il nostro stile di comunicazione. D’altra parte l’attuale situazione ha però cambiato totalmente il nostro modo di lavorare. Per noi è sempre stato importante incontrare i clienti per condividere informazioni, applicazioni e tecnologie e il nostro piano di marketing e comunicazione per il 2020 prevedeva per questo molte occasioni di incontri in fiere, summit e eventi in mercati verticali. Questo programma è stato indubbiamente stravolto, perché probabilmente non si tornerà a una normale condivisione degli spazi e a una pianificazione degli incontri tradizionali prima di settembre. Abbiamo per questo aumentato ulteriormente l’utilizzo dei canali WEB per veicolare i nostri messaggi, con una presenza maggiore nei social e con l’attivazione di alcuni webinar. A questo si aggiungono gli investimenti già previsti sulle riviste di settore, che anche in questo momento riteniamo il migliore canale per trasmettere le informazioni tecniche e le applicazioni di maggior interesse per i nostri clienti.

Marta Roberti

m.roberti@tim-europe.com

Pubblicato il 7 Aprile 2020 - (263 views)
VEGA Italia srl
Via E.Fermi 8
20057 Assago - Italy
+39-02-8914081
+39-02-89140840
Visualizza company profile
Descrizione

I processi produttivi diventano sempre più complessi. E‘ quindi importante che le tecniche di misura impiegate per il controllo e la sorveglianza dei processi siano quanto più semplici ed intuitive possibili. VEGA si è posta sempre come obiettivo lo sviluppo di tecniche di misura innovative, semplici da gestire ed in grado di offrire il massimo grado di sicurezza ed affidabilità disponibili.

VEGA ha un organico di oltre 1.750 collaboratori in tutto il mondo, 800 dei quali nella sede principale a Schiltach nella Foresta Nera. Qui, da oltre 60 anni, nascono tutte le soluzioni di misura per le più esigenti applicazioni negli impianti chimici e farmaceutici, nell’industria alimentare, nei sistemi di distribuzione dell’acqua potabile, negli impianti di depurazione e nelle discariche, nell’industria mineraria e nel settore energetico, nelle piattaforme petrolifere, sulle navi e persino sugli aerei.

VEGA è presente in oltre 80 paesi con filiali e distributori. L’azienda ed i prodotti possono contare su tutte le necessarie certificazioni ed omologazioni per l’impiego su scala mondiale, sia per quel che concerne la sicurezza funzionale che per la qualità dei prodotti e dei servizi forniti.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Interruttore di livello a vibrazione per liquidi VEGASWING 51
Sensore radar per la misura continua di livello su solidi in pezzatura VEGAPULS 69
Sensore radar per la misura di livello continua su liquidi VEGAPULS 64
Interruttore di livello capacitivo compatto VEGAPOINT 23
Sensore di pressione con funzione di pressostato VEGABAR 38
Sensori per processi di produzione di carta di qualità
Sensore di pressione con funzione di pressostato
Sensori di pressione e interruttori di livello
Radar e smart: il futuro di VEGA
Sensore di livello radar a 80 GHz
Nuovi pressostati VEGA
Pressostato compatto
Interruttore di livello capacitivo compatto
Pressostato compatto VEGA
Interruttore di livello capacitivo
Pressostato compatto
Sensori radar per la misura di livello
Articoli correlati
Motori Brushless Serie BMU e BLE2
Bosch Rexroth riceve l’Hermes Award 2021
Controlli di posizione MC 3001 P ed MC 3001 B
Soluzioni per il controllo e la connettività per Off-Highway Vehicle
Controllore di posizionamento EPOS4 Disk
Motori ironless
Attuatori lineari elettromeccanici
Motori e drive ad alta efficienza per combattere il cambiamento climatico
Martinetti meccanici con vite a sfere
Cella dimostrativa
Sistemi per robot per logistica
Giunti flessibili RODOFLEX
Ampio campo d'applicazione IDX
Motore brushless IDX
Motore flat per coppie elevate
Azionamento compatto IDX
Giunti flessibili
Nuova serie PSD per cambio formato
Riduttori robusti serie RS
Giunti e teste a snodo Getecno
Motori Brushless Serie BMU e BLE2
Controlli di posizione MC 3001 P ed MC 3001 B
Attuatori rotativi per cambio formato
Motore PMAC
RS Components Italia distribuisce le Slitte DGST di Festo
Motori Ultra EC a corrente continua
Motori lineari di Jenny Science
Motore ad albero cavo DM66200H
Riduttori più efficienti grazie ai progetti spaziali
PSD: posizionatori compatti con drive integrato
Motori Brushless Serie BMU e BLE2
Sensore smart miniaturizzato
RS Components Italia distribuisce i motori classe IE3 di ABB
RS Components Italia distribuisce le Slitte DGST di Festo
Motori Ultra EC a corrente continua
Motori lineari di Jenny Science
PSD: posizionatori compatti con drive integrato
Servoazionamenti e motori AC Unitronics
Servomotori DC brushless piatti
Servomotori C.C. piatti brushless