Xilinx è in grado di fornire soluzioni Ethernet per le interconnessioni all’interno dei data centre

  Richiedi informazioni / contattami

I clienti possono accelerare i propri progetti usando le soluzioni integrate RS-FEC 25G, 50G e 100G di Xilinx

Xilinx è in grado di fornire soluzioni Ethernet per le interconnessioni all’interno dei data centre
Xilinx è in grado di fornire soluzioni Ethernet per le interconnessioni all’interno dei data centre

Xilinx comunica di essere in possesso del portafoglio più flessibile e completo sul mercato di soluzioni Ethernet per interconnessioni per data centre e per erogare servizi informatici e di classe enterprise. Il portafoglio completo di blocchi di proprietà intellettuale di Xilinx include IP di tipo 25GBASE-CR/KR, 50GBASE-CR2/KR2, 100GBASE-CR4/KR4 e il MAC Ethernet 100G integrato con l'IP RS-FEC, introdotti di recente. L'ultima aggiunta al portafoglio di soluzioni, il MAC Ethernet 100G di Xilinx con RS-FEC integrato, realizzato all'interno dei dispositivi UltraScale+™ da 16 mm, offre una riduzione di potenza dell'80% e risparmi significativi di risorse logiche rispetto ad un'implemnetazione su FPGA basata su blocchi IP sintetizzabili.

La domanda crescente proveniente dal traffico mobile e dal cloud computing sta imponendo alle connessioni ottiche dei data centre il passaggio alla tecnologia Ethernet 100G e a sua volta sta impattando sulle porte esistenti Ethernet 10G di comunicazione dall'utente. La sostituzione delle porte Ethernet 10G con quelle Ethernet 25G rende possibile un aumento delle prestazioni di un fattore 2,5. La soluzione integrata Ethernet 100G di Xilinx® in architettura UltraScale permetterà alle aziende di sviluppare interruttori Ethernet 100G e router interni per gestire i requisiti crescenti di banda da parte dei dispositivi mobili e delle applicazioni di cloud computing. Inoltre, le soluzioni RS-FEC 25G e 50G completano la migrazione per la progettazione di connessioni verso l'utente.

L'RS-FEC consente l'uso di interconnessioni meno costose in fibra multimodale o in rame correggendo gli errori intrinseci a tali sistemi, riducendo in questo modo i costi complessivi. Disporre di un MAC Ethernet 100G, di un'unità PCS e di logica RS-FEC integrati riduce significativamente il consumo di risorse su FPGA, consente le massime possibilità di riutilizzo della piattaforma, abbatte i consumi e permette la migrazione di progetti a prova di futuro.

Pubblicato il 8 Aprile 2016 - (107 views)
Articoli correlati
Soluzioni Industry 4.0-ready
Soluzione per la sicurezza industriale
Sensori per termocoppie Labfacility
Misuratore di portata plug-and-play
Trasmettitore seriale da 1 a 4 ingressi
Amplificatore per celle di carico
Indicatore con 3 uscite a relè
EL-FLOW Prestige: nuovi misuratori di portata
Misuratori Mini CORI-FLOW
Controllore elettro-pneumatico