Curiosità, interesse, ascolto

  Richiedi informazioni / contattami

passiamo molte ore ogni giorno ad ascoltare: dipende solo da noi far fruttare questo capitale

Curiosità, interesse, ascolto
Curiosità, interesse, ascolto
Curiosità, interesse, ascolto
Curiosità, interesse, ascolto

La nostra terra sembra diventata improvvisamente piccola, non soltanto perché tra pochi anni gli esseri umani che la abiteranno saranno così numerosi da trovare difficoltà perfino a reperire un bene prezioso come l'acqua, ma anche perché le distanze si sono drasticamente ridotte. Intraprendere un viaggio verso gli Stati Uniti o il Giappone solo ottant'anni fa era un'impresa non priva di rischi che durava diverse settimane, roba da ricchi con tanto tempo e molto denaro a disposizione oppure da poveri con parecchia fame e viva disperazione. Oggi i mezzi di trasporto supertecnologici e potenti ci consentono di arrivare in ogni parte del mondo in meno di quarantotto ore, superando a novecento chilometri orari frontiere, catene montuose, deserti, oceani e condizioni atmosferiche avverse. Chi non si vuole prendere il disturbo di preparare i bagagli e salire su un aereo o su un treno può sempre viaggiare virtualmente, standosene comodamente seduto sulla poltrona di casa e ammirare nello schermo paesaggi e città lontane, ascoltandone i rumori e le musiche.

Il mondo sembra piccolo se non alziamo gli occhi dal nostro computer, dal giornale o dai documenti che abbiamo tra le mani; diventa addirittura insignificante se ci spostiamo sempre di fretta, guardando ciò che ci circonda senza vederlo e dimenticando che la realtà di tutti i giorni è ricca di avvenimenti e incontri sorprendenti ed entusiasmanti, dei quali spesso nemmeno ci accorgiamo. Tutto torna a essere sconfinato ed eccitante quando spalanchiamo gli occhi, e con spirito bambino iniziamo a guardarci intorno con curiosità, recuperando il senso della sorpresa e della meraviglia, non solo per i grandi avvenimenti, ma anche per quelli quotidiani come un sorriso o uno sguardo. Se vogliamo entrare in contatto pieno con il nostro tempo e le persone che vi transitano - siano essi clienti, colleghi o fornitori - anziché curiosare superficialmente possiamo coltivare l'interesse. Ecco quattro condizioni utili per vivere e lavorare in armonia con gli altri ottenendo ottimi risultati. Prima di tutto ricordarsi di non dare per scontata la difficoltà e l'ambivalenza della comunicazione, non renderla banale come se fosse una cosa normale ma vivere e dare valore al miracolo dell'incontrarsi e del capirsi.

Quando ci relazioniamo con una persona oltre a scambiarci vocaboli, pensieri ed emozioni, entriamo in contatto con il suo mondo, ci avventuriamo in un terreno complesso, in parte inesplorato e spesso sconosciuto addirittura a chi lo abita. Non dimentichiamoci che l'altro è differente da noi, ha una visione delle cose non sempre sovrapponibile alla nostra, probabilmente guarda la realtà attraverso le personalissime lenti del suo vissuto, delle sue conoscenze, dei suoi valori e delle sue convinzioni. Alleniamoci a essere flessibili, a metterci in discussione prendendo in considerazione il punto di vista del nostro interlocutore e sforzandoci di capire le sue ragioni. Il secondo fattore è legato alla nostra capacità di osservare l'altro in modo intenzionale, cogliendo le variabili verbali e non verbali, il grado di congruenza del messaggio, le parti che si contraddicono ma, soprattutto, comprendere come l'altro percepisce in quel momento la relazione con noi.

Spesso durante un incontro utilizziamo solo il canale uditivo, dimenticandoci che la maggior parte dei messaggi ci viene trasmessa con altre modalità. Se proviamo ad ascoltare l'altro, non solo con le orecchie ma anche con gli occhi, ci accorgiamo presto che il corpo del nostro interlocutore comunica continuamente e ci invia una quantità enorme di informazioni genuine e spontanee che possiamo incrociare con le parole che sta pronunciando. Abituiamoci a guardare attentamente i nostri clienti e collaboratori, le loro espressioni, gli sguardi, i gesti, le posture, a cogliere le sfumature nel tono di voce e i cambi di ritmo dell'eloquio, utilizziamo questa grande quantità di messaggi che ci inviano per meglio comprendere il significato della comunicazione. Il terzo elemento è sforzarsi di non dare immediatamente soluzioni alle problematiche che i nostri interlocutori ci sottopongono, ma stimolarli a proporre idee alternative per risolvere le difficoltà. Spesso la soluzione del problema è già dentro di loro e parlare con qualcuno che sa ascoltare davvero è il primo passo per trovarla.

Troverai il resto della rubrica nel numero di luglio del Distributore Industriale

Pubblicato il 4 Luglio 2012 - (61 views)
TIMGlobal Media Media Srl Con Socio Unico
Centro Commerciale Milano San Felice, 2
20090 Segrate - Italy
+39-02-7030631
+39-02-70306350
Visualizza company profile
Descrizione

Dal 1975 TIMGlobal Media (già Thomas Industrial Media) si propone l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei professionisti industriali attraverso la divulgazione delle più aggiornate informazioni sul mercato.

Attraverso riviste cartacee, contenuti digitali e multimediali, TIMGlobal Media rappresenta una fonte di informazioni specifiche per tutti i processi di acquisto industriali.

Copriamo l'intero territorio europeo con Ie riviste IEN Europe, PCN Europe, Energy Efficiency: Business & Industry, mentre per i diversi mercati nazionali offriamo: IEN D-A-CH in Germania; PEI e ECI Electronique Composants & Instrumentation in Francia; IEN Italia, Il Distributore Industriale, Manutenzione-Tecnica & Management, CMI-Costruzione e Manutenzione Impianti in Italia; Endüstri Dünyasi in Turchia. Il nostro obiettivo è quello di rappresentare al meglio il punto di contatto tra acquirenti e fornitori ed essere il fornitore di soluzioni per l'intero processo di acquisto industriale.

Raggiungiamo questo obiettivo divulgando conoscenza tecnica, supportando la ricerca di nuovi fornitori, fornendo informazioni aggiornate sui prodotti e sulle aziende e offrendo vantaggi concreti a inserzionisti e utenti.

Se la tua azienda ha bisogno di essere promossa in Germania, Francia, Italia, Turchia o in tutta Europa, TIMGlobal Media ti può offrire un mix personalizzato di servizi di marketing, pubblicità e attività redazionali attraverso un panorama completo di supporti cartacei, digitali e online.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Vinci un Premium Pass per HANNOVER MESSE 2013
Soluzioni tecnologiche per la strumentazione di misura e controllo
SPS Italia: i segreti di una seconda edizione da record
Alla scoperta del Canada, l’american dream del terzo millennio
Lavoro: cosa cambia con la "Riforma Fornero"
Energia+Empatia=Leadership al quadrato
E-commerce: Italia agli ultimi posti in Europa
I vantaggi delle partnership tra diverse tipologie di azienda
L’importanza dell’email marketing nelle strategie d’impresa
Green economy: mercato in standby o bolla finanziaria?
Articoli correlati
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Workshop gratuiti con Stahlwille
Giravite torsiometrico elettromeccanico con stop tattile
JEFTA, tempistiche e novità dell’accordo tra UE e Giappone
Le 5S del Kaizen
Segmenti lamellari a esecuzione semplice e doppia
Hardware Forum 2018
Accessori per pneumatica e oleodinamica
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Impianti produttivi efficienti
Cuscinetti e unità lineari lubrificati
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
Sistema di tubi e raccordi
Confermarsi un partner affidabile per l’industria di oggi e del futuro
Elettrovalvola per alto vuoto
Distributore non metallico per sistemi di lubrificazione
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Tester elettrici senza contatto
Centesimo anniversario di Parker Hannifin
Multimetro con tecnologia Igm
Gateway Modbus per comunicazioni tra network
Relazioni fra imprese, strumento di competitività
UE, pubblicato l’Annual Report on European SMEs