Marcatore laser ibrido a 3 assi

  Richiedi informazioni / contattami

Combina i vantaggi dei laser yvo4 e a fibra

Sensori & Trasmettitori

Marcatore laser ibrido a 3 assi
Marcatore laser ibrido a 3 assi
Marcatore laser ibrido a 3 assi
Marcatore laser ibrido a 3 assi

Grande Qualità e Potenza
La Serie MD-X è equipaggiata con l'oscillatore laser in cui si trovano riunite le caratteristiche dei laser YVO4 e di quelli a fibra. Consente marcature di alta qualità e ad alta velocità su un ampio range di prodotti, e su diversi tipi di materiali, da una marcatura leggera su resina ad una ad alta potenza su metallo, soddisfacendo le esigenze di ogni tipo di industria. Anni di ricerche e continui sviluppi da parte di KEYENCE nel campo degli oscillatori laser a stato solido o a fibra hanno condotto all’introduzione del nuovo oscillatore IBRIDO che racchiude il meglio delle due tecnologie.

La distanza focale varia in un range di 42 mm. Ciò consente alla Serie MD-X di marcare non solo superfici piane ma anche forme tridimensionali come gradini, superfici inclinate, cilindri, coni e sfere.

La Serie MD-X ha una classificazione involucro IP64, una specifica di resistenza alle condizioni ambientali che tradizionalmente era possibile trovare solo per i marcatori laser a fibra. Questa caratteristica di resistenza ambientale dei marcatori laser KEYENCE, insieme con molte altre, consente di operare con elevata precisione ed affidabilità quasi ovunque.

Alta potenza di picco (200 Kw) e alta potenza (25 W)
La Serie MD-X si avvale dell’esclusiva tecnologia di oscillazione laser sviluppata da KEYENCE che combina le caratteristiche sia dei laser YVO4 che di quelli a fibra per garantire una marcatura ineguagliata per qualità e velocità. Oltre alla sua combinazione straordinaria di alta potenza di picco e potenza media elevata, la Serie MD-X eroga anche un fascio estremamente stabile, di alta qualità e di lunga vita utile, per far fronte ai vostri requisiti di marcatura specifici.

La Serie MD-X1500 raggiunge una potenza di picco di 200 kW, il che equivale a circa 2 volte quella di picco dei tradizionali laser YVO4. Anche se la Serie MD-X1500 genera un’alta potenza, l’ampiezza degli impulsi è di soli 4 ns, il che riduce al minimo i danni prodotti dal calore sull’oggetto target. Pertanto, il marcatore laser della Serie MD-X1500 risulta perfetto anche per applicazioni in cui è necessario eliminare il più possibile l’effetto del calore, come la marcatura colorata sulla resina.

La Serie MD-X1500 ha una potenza di ben 25 W, il che equivale a circa 2 volte quella dei tradizionali laser YVO4. Questa potenza consente una marcatura e una lavorazione più rapide e contribuisce pertanto a migliorare la produttività. La Serie MD-X1500 può essere usata anche con oscillazione a onda continua (CW) o a impulsi, a seconda dell’applicazione. Tale flessibilità è utile ad esempio quando è necessario eseguire marcature rapide e di alta qualità come quella di codici 2D su superfici metalliche.

Lettore di codici 2D incorporato
KEYENCE, produttore sia di marcatori laser che di lettori di codici, ha concentrato la sua attenzione sulla realizzazione di sistemi per la tracciabilità. La testina di marcatura MD-X ha un lettore di codici 2D incorporato. Ciò consente a questo marcatore laser di controllare accuratamente la marcatura senza usare un dispositivo separato. La telecamera incorporata può essere utilizzata per la lettura e la verifica di codici 2D. È sufficiente utilizzare solamente il marcatore laser per eseguire la marcatura e successivamente controllare che i dati stampati siano leggibili. Il test eseguito non è una semplice prova buono/scarto per verificare che i dati siano leggibili, ma la Serie MD-X è provvista di serie di una funzione per valutare la qualità della marcatura: questo consente di avere funzioni complete di tracciabilità utilizzando un unico dispositivo.

Questa funzione può essere utilizzata in numerose situazioni, ad esempio per impostare le condizioni di marcatura ottimali quando si installa la Serie MD-X e per eseguire la manutenzione predittiva dopo l’installazione. Il grado di stabilità della lettura viene espresso con un valore numerico, il che semplifica il confronto della qualità dei vari codici.

Controllo a 3 assi della messa a fuoco automatica
La Serie MD-X è dotata del sistema "a 3 assi" di KEYENCE per il controllo simultaneo del laser sugli assi X, Y e Z. La distanza focale può essere controllata per supportare forme tridimensionali e aree ampie. Inoltre, la telecamera incorporata della Serie MD-X può essere usata per misurare la distanza focale.

La funzione di messa a fuoco automatica elimina i difetti di marcatura causati dal disallineamento. KEYENCE è stata la prima società al mondo a dotare i suoi marcatori laser della "Tecnologia a 3 assi" per il controllo tridimensionale. Lo scanner ad alta precisione sull’asse Z consente di controllare la distanza focale, rendendo possibili processi di marcatura laser innovativi. Adesso è inoltre possibile eseguire la messa a fuoco automatica utilizzando semplicemente un marcatore laser della Serie MD-X che offre un livello ancora superiore di comodità e facilità d’uso.

Pubblicato il 4 Ottobre 2017 - (3064 views)
Keyence Italia Spa
Via della Moscova 3
20159 Milano - Italy
+39-02 668 8220
+39-02 668 25099
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Articoli correlati
Lettore multicodice O2I
Sensori angolari
Sensore di posizione a tecnologia magnetostrittiva
Sensore fotometrico ad assorbimento
Sistema di misura termodinamico
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Soluzioni smart per Industry 4.0 e robotica
Misuratore di portata elettromagnetico
IO-Link per la produzione di birra
Multicode reader: semplice come un sensore
Misuratore termico per aria compressa
Sensore ottico a parallelepipedo
Accelerometri K-Beam
Sensore di corrente
Sensori per temperature
Collaborazione uomo-robot alla pari
Sensore IO-Link
Sensori di temperatura
Sensori industriali
Lettore multicodice O2I
Sensore IO-Link
Sensore fotometrico ad assorbimento
VEGAPULS 64: un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi
Sensori di pressione per pompe idrauliche ausiliarie
Misuratore di portata elettromagnetico
L'evoluzione dei motorfeedback
Sette ragioni per scegliere un trasduttore di pressione con cella in ceramica
Sensore laser a tecnologia avanzata
Fotosensore compatto resistente all'olio