Motori per bracci pensili di robot

  Richiedi informazioni / contattami

Nella primavera del 2019 un devastante incendio danneggiava gravemente la cattedrale di Notre Dame. Il robot Colossus, provvisto di motori maxon, ha assistito i vigili del fuoco rivelandosi parte integrante della squadra

Motori & Azionamenti

Colossus è lungo 1,6 m, largo 78 cm e alto 76 cm. A vuoto pesa 500 kg (foto: Shark Robotics; Ian Langsdon/Keystone)
Colossus è lungo 1,6 m, largo 78 cm e alto 76 cm. A vuoto pesa 500 kg (foto: Shark Robotics; Ian Langsdon/Keystone)
Motori per bracci pensili di robot
Motori per bracci pensili di robot

15 aprile 2019, ore 19:50: sbigottiti, i parigini assistono al crollo della guglia centrale della cattedrale di Notre Dame. Non è solo la tragicità simbolica a preoccupare i pompieri: nell'inferno di fiamme il crollo potrebbe ulteriormente destabilizzare la navata della chiesa. A questo punto, entrare nella cattedrale, per domare l'incendio dall'interno, sarebbe estremamente pericoloso. Si decide quindi di introdurre nella cattedrale il robot Colossus.

Colossus è stato creato dalla Shark Robotics, un'azienda francese che, con i suoi venti collaboratori, sviluppa e produce robot altamente tecnologici per assistere o addirittura sostituire gli esseri umani, in situazioni particolarmente critiche. I robot sono in grado di procedere su terreni difficilmente praticabili. Dotati di un braccio articolato, assistono i vigili del fuoco nelle operazioni antincendio o anche di disinnesco di esplosivi o ancora di rimozione di oggetti pericolosi.

Sistema modulare: una strategia di successo

Colossus è stato sviluppato in collaborazione con i vigili del fuoco di Parigi. Può essere utilizzato non solo per combattere gli incendi, ma anche per salvare persone in seguito al crollo di un edificio o per eliminare pericoli biologici. Viste le diverse funzioni da assolvere, Shark Robotics ha deciso di utilizzare un design modulare. Un'unità base è attrezzata con un assetto specifico per lo scopo della missione.

Il robot può essere equipaggiato, oltre che con una lancia antincendio, ad esempio anche con una videocamera HD orientabile a 360°. Può anche venire dotato di sensori per la misurazione di parametri come la temperatura o l'intensità di radiazioni oppure per riconoscere la presenza di sostanze nocive. Colossus può anche essere provvisto di un sistema di aspirazione del fumo per consentire ai pompieri di accedere al focolaio dell'incendio. Un braccio prensile gli consente infine di liberare e consentire l'accesso al luogo d'intervento. Colossus può infine anche essere dotato di una barella, di un cesto di salvataggio o di un ariete. Tutte queste applicazioni impongono elevati requisiti di qualità e resistenza dei materiali. Colossus è quindi realizzato completamente in acciaio e alluminio, come quello impiegato nel settore aerospaziale. Due motori a 4000 W e sei batterie ne permettono l'uso anche per dodici ore senza interruzione. È completamente impermeabile all'acqua e alla polvere e resiste in presenza di temperature altissime.

3000 litri d'acqua al minuto

Nell'incendio di Notre Dame il robot è stato usato con la lancia antincendio che ha permesso di bagnare i muri interni della navata e altri elementi strutturali per evitare il dilagare delle fiamme. Al robot sono stati forniti attraverso una manichetta quasi 3000 litri di acqua al minuto, senza il minimo pericolo per le forze di intervento coinvolte. Infatti, Colossus può essere controllato con un modulo di comando a distanza dotato di display. La progettazione di un robot di questo tipo presenta delle sfide tecnologiche non indifferenti. Per questo Shark Robotics si è rivolta a MDP – maxon France. Per i bracci prensili del robot l'azienda ha cercato motori compatti, efficienti e a basso consumo. «Per i nostri robot ci occorrono motori che siano assolutamente robusti e adeguati all'uso in condizioni estreme», afferma Jean-Jacques Topalian, direttore della divisione R&D di Shark Robotics. «È stato quindi naturale scegliere maxon: l'azienda ha referenze impeccabili e i suoi motori sono già stati testati con successo per l'uso in ambienti ostili».

Shark Robotics impiega ora 19 prodotti maxon diversi e acquista i motori direttamente dal sito web di questo specialista di azionamenti. E a proposito di ambienti ostili: gli stessi motori elettrici sono integrati anche nel rover europeo che esplorerà il pianeta Marte a partire dal 2021.

Pubblicato il 9 Aprile 2020 - (306 views)
Maxon Italia Srl
Via Sirtori 35
20017 Rho - Italy
+39-02 93580588
+39-02 93580473
Visualizza company profile
Descrizione

maxon è il fornitore leader a livello mondiale di motori e sistemi ad alta precisione fino a 500 watt. Il nome maxon è sinonimo di soluzioni personalizzate, altissima qualità, capacità di innovazione e una rete di distribuzione sparsa in tutto il mondo.

Venite a conoscerci su www.maxonmotor.com


http://www.maxonmotor.it/

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Motori dinamici ECX Torque 22
EC-i 40 High Torque Brushless
Riduttore Ultra Performance
Modulo e software Motion Control
Tutto per i robot per logistica
Azionamenti per settore dell'intralogistica
Motore brushless
Controller Ethercat Compact
Azionamento compatto
Sistema di azionamento intelligente
La formula perfetta per una storia di successo
Controller miniaturizzato EPOS4 Micro 24/5 CAN
VIPER3: il massimo della tecnologia dei motori per i sistemi dei tergicristalli
Motion Controller ampliato con EtherCAT
Il motore spogliato
Motore flat per coppie elevate
Sistema di posizionamento ad alta precisione
Il motore flat per le coppie elevate
Motori BLDC come kit frameless
Motori DC brushless EC-i 52
Articoli correlati
Controllo di velocità integrato per motori brushless CC
Motori sincroni IE5+
Pinze elettriche e tavole rotanti
Cilindri elettrici miniaturizzati
Micro motori e motoriduttori planetari
Attuatore con motore integrato
Motori asincroni Serie US2
Motori Serie PKP con freno elettromagnetico
Attuatori pignone cremagliera Serie L-AZ
Pinze elettriche Serie EH
Motore brushless con driver integrato
Micro Motori e Micro Motoriduttori
Motori sincroni a riluttanza
Motori e attuatori
Riduttori cicloidali e riduttori armonici
Soluzioni per riduttori
Micromotori Brushed e Brushless con Coreless
PSD per cambio formato
Sistemi di azionamento evoluti
RODOBAL - Teste a snodo