Sensore di livello LFP inox

  Richiedi informazioni / contattami

La soluzione progettata da Sick è ideale per i processi igienici in presenza di schiuma

Sensori & Trasmettitori

Sensore di livello LFP inox
Sensore di livello LFP inox

LFP Inox è stato progettato da SICK per i processi igienici nei settori alimentare e farmaceutico. Il sensore è in grado di lavorare con temperature costanti fino a 150°C e pressioni di processo da -1 a 16 bar. Il design igienico approvato da EHEDG, i materiali FDA e l’elevato grado di protezione IP69K assicurano la resistenza di LFP Inox ai cicli CIP e SIP che comportano l’impiego di sostanze aggressive e l’utilizzo di vapore saturo. Il tutto a garanzia di lunga vita e totale disponibilità del sistema.

Il sensore opera in base al principio delle microonde guidate e non viene influenzato dalle proprietà del mezzo: non viene richiesta infatti una nuova parametrizzazione in caso di alterazioni della composizione del liquido. La sonda a contatto col fluido è costituita da una barra d’acciaio inox 316L con lunghezza massima di 2m, che può essere accorciata impostando semplicemente la nuova lunghezza attraverso il menu di parametrizzazione.

LFP Inox è dotato di segnale di uscita analogico e di due punti di commutazione. Con un solo dispositivo è dunque possibile monitorare la variazione continua del livello del fluido sotto controllo e usufruire di due segnali indicanti le soglie di minimo e massimo. LFP Inox è dotato di tecnologia IO-Link integrata per configurarne le funzionalità anche da remoto, e consente attacchi al processo secondo diverse interfacce meccaniche quali Tri-Clamp, DIN11851 e DIN11864.

Il nuovo algoritmo utilizzato rende LFP Inox preciso ed affidabile anche in presenza della schiuma più densa. La misurazione, infatti, non è influenzata dalla densità e della conducibilità del liquido. In termini operativi, ciò significa che il sensore non deve essere riconfigurato quando cambiano le proprietà fisiche del liquido. Altra importante caratteristica è la totale immunità all’accumulo di materiale intorno all’asta: il sensore misura solo in presenza di un livello reale di fluido, mentre le zone cieche ridotte consentono il massimo range di rilevamento in qualsiasi condizione.

Pubblicato il 6 Novembre 2015 - (245 views)
Sick Spa
Via Cadorna 66
20090 Vimodrone - Italy
+39-02-27409319
+39-02-27409087
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Pattern sensor
Nuovi motorfeeback di SICK
Sistema di analisi modulare
Sensori di lucentezza
La nuova era dei sensori fotoelettrici
Sensori fotoelettrici con BluePilot
Sensore di pressione per il controllo d'aria compressa
Soluzioni di sicurezza per la collaborazione uomo-robot
Sensori per cava a C
Sensori Smart con IO-Link
Articoli correlati
Sensori per Internet of Things
Sensori per termocoppie Labfacility
Sensore di corrente GO
Trasmettitori di pressione e sonde di livello
Sensori per applicazioni di processo
Sensori con IO-Link
4.0° anniversario ATP
Sensori per temperatura Labfacility
Sensori innovativi e soluzioni per la misurazione
Sensori di temperatura EVONOMI+
Sensore fotoelettrico per IoT
Nuovo sensore Smart Valve serie MVQ
Nuova OGDCube: sensore tempo di volo compatto
Sensore ultra compatto a standard industriale 4.0
Misura e calibrazione di piccole differenze di pressione con halstrup-walcher
Master IO-Link Dataline Coolant e Food
Master IO-Link per quadro elettrico
Nuove fotocellule O8: piccole, ma davvero efficaci!
Sistemi di input
Sensore per rilevamento ridondante