Soluzione di disaster recovery

  Richiedi informazioni / contattami

Con il sistema "plug and play" di Hitachi ABB Power Grids i tempi di ripristino dell'alimentazione scendono da 18 mesi a sette giorni: energia accessibile, affidabile e sostenibile

Energia

Soluzione di disaster recovery
Soluzione di disaster recovery

Hitachi ABB Power Grids innova e presenta una rivoluzionaria soluzione modulare per sottostazioni mobili che riduce notevolmente i tempi di ripristino dell'energia elettrica in caso di eventi importanti, come catastrofi naturali.

Ripristinare l’energia elettrica in 7 giorni

Questo sistema di sottostazione mobile modulare multitensione a 400 kV è il primo al mondo che può essere implementato e installato per ripristinare l'energia elettrica in soli 7 giorni, rispetto ai 18 mesi necessari in media per la costruzione di una nuova sottostazione convenzionale. Ogni sottostazione mobile, dotata di apparecchiature di alta tensione ibride e di un sistema di protezione e controllo, ha un design compatto ed è pronta per una rapida energizzazione. Questa rivoluzionaria soluzione "plug and play" contribuisce alla visione di Hitachi ABB Power Grids che vuole garantire l'accesso a un'energia accessibile, affidabile e sostenibile.

"Ovunque nel mondo, l'accesso a una fonte di energia accessibile, affidabile e sostenibile è un prerequisito fondamentale per la società e il progresso", ha dichiarato Niklas Persson, Managing Director della Business Unit Grid Integration di Hitachi ABB Power Grids. "Le interruzioni nella fornitura di energia possono avere gravi conseguenze ed è per questo che innoviamo continuamente le tecnologie. Come nel caso di questa soluzione modulare di disaster recovery per sottostazioni mobili, che permetterà ai clienti di fornire energia da fonti stabili e competitive, riducendo le emissioni di carbonio", ha aggiunto.

Salvaguardare la stabilità della rete a lungo termine e la qualità dell'energia

Il concept della sottostazione mobile di Hitachi ABB Power Grids è stato progettato per garantire la stabilità a lungo termine della rete e la qualità dell'energia elettrica in regioni particolarmente soggette a eventi imprevedibili e disastri naturali, come tempeste, inondazioni e terremoti. Hitachi ABB Power Grids progetta e costruisce la soluzione modulare, fornendo manutenzione preventiva continua affinché le apparecchiature siano pronte e disponibili 24/7 a sostituire una sottostazione esistente in tempi rapidi.

Altamente configurabile

Questo concept modulare è altamente configurabile in base alle esigenze specifiche del cliente e può quindi sostituire diversi range di tensione e standard della rete. L'unità di sottostazione mobile testata in fabbrica può essere installata e messa in opera nel giro di poche ore, dimostrandosi la soluzione perfetta per le utility e le industrie che devono rapidamente fornire connessioni di rete provvisorie o alimentazioni temporanee. Questi moduli non richiedono opere civili; le attività di cantiere e i rischi sono ridotti. Si presentano come assemblaggi completi, pronti per il collegamento, progettati in conformità al codice di rete e di facile movimentazione. Sono anche una soluzione ecologica grazie al limitato ingombro e alla facilità di trasporto, dal magazzino al cantiere, su rimorchi che fanno parte del sistema modulare di sottostazioni mobili.

Pubblicato il 7 Ottobre 2020 - (68 views)
ABB Spa - ABB Sace Division
Via Luciano Lama 33
20099 Sesto San Giovanni - Italy
+39-02-24141
+39-02-24143713
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Motori e drive ad alta efficienza per combattere il cambiamento climatico
Motori sincroni a riluttanza
Una storia digitale firmata ABB Motion
Contattori push-in
Produzione industriale di prodotti gourmet
Sensore per monitoraggio motori
Motori per l'industria alimentare
Messa in servizio virtuale
L'importanza del processo di rintracciabilità
Riduttori a 4 e 5 stadi
Articoli correlati
Pistola di soffiaggio a impatto, a risparmio energetico
Manutenzione e controllo completo per l’impianto di cogenerazione di QVC
Dall’audit al monitoraggio: così l’Internet of Things gestisce i consumi energetici
5 step per ottenere le massime performance dall'impianto
Fotovoltaico: dall’iter burocratico alla manutenzione
Expertise completa dei motori MWM e delle componenti dell’impianto
Nuova vita a un impianto di cogenerazione di un’azienda zootecnica
Sistemi di raffreddamento per il Thermal Management dei processi dell’idrogeno
DuoDrive: riduttore e motore in un'unica carcassa
La produzione di Tonno Rio Mare è ancora più efficiente e sostenibile grazie alla trigenerazione di AB
Dove c'è energia, c'è AB
Oleodinamica Hydac
InfoPMS4.0 di ib industry
InfoPMS4.0 di ib industry
Dove c'è energia, c'è AB
Torrino di estrazione in CC per quadri elettrici
Ventilazione da tetto a risparmio energetico
Soluzioni per l'efficienza energetica SMC
Moduli IGBT di Fuji Electric
Costruire le macchine del domani