Una collaborazione alla pari

  Richiedi informazioni / contattami

SICK propone diverse soluzioni per facilitare l'impiego di robot e cobot in spazi di lavoro condivisi con il personale umano

Industria 4.0

Una collaborazione alla pari
Una collaborazione alla pari
Una collaborazione alla pari
Una collaborazione alla pari

Sempre più spesso vengono impiegati robot e cobot per sostituire l’uomo in compiti gravosi e ripetitivi, agendo in totale autonomia. Per fare ciò, è necessario che vengano opportunamente programmati ed equipaggiati con sensori performanti, efficienti e sicuri. Perché se è vero che i robot lavorano da soli è anche vero che devono condividere tempi e spazi di lavoro con il personale umano, senza provocare danni.

Robot Vision

Necessità fondamentale per qualsiasi applicazione è che i robot identifichino e localizzino oggetti. Per questa attività vengono impiegati i sistemi ottici e a camera di SICK. Le soluzioni a catalogo includono sia sensori per la visione 2D (come la famiglia di camere programmabili Inspector) che 3D. Scanning Ruler, TriSpector1000 e Visionary-T sono tre esempi di soluzioni per la visione tridimensionale che sfruttano la triangolazione laser e la tecnologia snapshot per identificare gli oggetti ed effettuare controlli qualità e misurazione precise ed affidabili.

Safe Robotics

La sicurezza del personale è la condizione indispensabile per una collaborazione uomo-robot. Attraverso opportuni dispositivi di sicurezza si creano degli ambienti che proteggono il personale da eventuali rischi derivanti dalla movimentazione delle macchine. La famiglia di barriere di sicurezza deTec è caratterizzata dall’assenza di zone cieche e da un’elevata altezza del campo protetto, diventando la soluzione ideale nelle aree di pallettizzazione e fine linea. Per la protezione di aree, accessi e punti pericolosi, invece, si può adottare un laser scanner della serie microScan3, che sfrutta un particolare principio di misurazione brevettato da SICK basato sul tempo di propagazione della luce. Il campo di protezione copre una distanza di 5,5m e monitora aree fino a 275°. L’offerta SICK offre anche un pacchetto di consulenza per la messa in sicurezza e la manutenzione degli impianti nonché per la formazione del personale.

End-of-Arm Tooling

Affidarsi a un robot significa avere la garanzia di un lavoro eseguito con estrema precisione. Pinze e bracci devono essere sufficientemente sensibili per poter monitorare la pressione delle pinze nei movimenti di presa di un oggetto, ma devono anche controllare la distanza dall’utensile e verificare che questo venga depositato nella posizione corretta. Per fare tutto ciò occorrono sensori che monitorino tutti i valori di aria compressa e vuoto, fotocellule per rilevare la presenza del materiale e sensori insensibili al colore e alla luminosità dei materiali, come il sensore displacement OD Mini.

Position Feedback

La ripetitività dei movimenti dei robot deve essere garantita nei lunghi periodi. I sistemi motorfeedback di SICK integrati negli azionamenti vengono incontro proprio a questa esigenza, fornendo i dati relativi a velocità e posizione, oltre che quelli sullo stato dell’azionamento. Un esempio è dato dagli encoder lineari TTK70 che lavorano in HIPERFACE®. Grazie alla testa di lettura compatta, che rileva i valori di posizione, e alla bandella magnetica da applicare sul lato dei motori lineari, la misurazione di posizione e velocità avviene senza contatto.

Pad. 3 - Stand C004, B004 di SPS Italia 

Pubblicato il 20 Maggio 2019 - (1998 views)
Sick Spa
Via Cadorna 66
20055 Vimodrone - Italy
+39-02-27409319
+39-02-27409087
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Sensore multifunzione per aria compressa
Software Tools per dati Io-Link
Sensori a ultrasuoni con IO-Link
Barriere di sicurezza con LED
Misuratore di portata aria
Anche gli ultrasuoni parlano IO-Link
Fotocellule reflex array
Cocktail 4.0 grazie a Sick e Makr Shakr
Fotocellule con fascio luminoso
Encoder con interfaccia IO-LINK
Software Tools per dati Io-Link
Sensori a ultrasuoni con IO-Link
Anche gli ultrasuoni parlano IO-Link
Fotocellule con fascio luminoso
Pattern sensor
Sistema di analisi modulare
Sensori per cava a C
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Encoder incrementali con risoluzione fino a 16 bit
Trasmettitore ottico di dati ISD400
Fotocellule reflex array
Fotocellule con fascio luminoso
Barriere fotoelettriche di sicurezza
Sensori di lucentezza
Analizzatori di ossigeno
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Analizzatori di ossigeno
Sensore per il rilevamento di oggetti adiacenti
Sensore di pressione elettronico PAC50
Sensore fotoelettrico TranspaTec
Articoli correlati
Il nuovo scanner 3D portatile
HandySCAN BLACK
Sistema di allineamento laser Rotalign Touch
Vibguard IoT
Sensore IIoT per monitoraggio quadri elettrici
Il Motion Control nell’Automazione 4.0
L’analisi strutturale di Ansys
Hardware PLC robusto con HMI virtuale
Modulo ADcmXL3021 per il Condition-based Monitoring (CBM)
Soluzioni per metrologia smart
Creare gli stabilimenti del futuro
Industria 4.0 e Industrial IoT
Global Industrie 2020
Stabilimenti del futuro
Creare gli stabilimenti del futuro
Edizione 2020 della fiera A&T
Soluzioni IoT
A&T 2020: Innovazione 4.0 è veramente il futuro
Soluzioni Industria 4.0
Soluzione integrata per controllo e automazione
Il nuovo scanner 3D portatile
HandySCAN BLACK
L’analisi strutturale di Ansys
Hardware PLC robusto con HMI virtuale
Modulo ADcmXL3021 per il Condition-based Monitoring (CBM)
Soluzione con compatibilità HART per applicazioni PLC/DCS
Sonde ad elevata risoluzione
Robot collaborativo per handling
Robot SCARA compatto
Moduli I/O multiprotocollo
Il nuovo scanner 3D portatile
HandySCAN BLACK
Sistema di allineamento laser Rotalign Touch
Vibguard IoT
Sensore IIoT per monitoraggio quadri elettrici
Robot collaborativo per handling
Robot SCARA compatto
Gateway per Industria 4.0
Interfacce uomo-macchina
La Fabbrica Intelligente di FANUC